Sab11272021

Last update04:57:05

Back Cronaca Cronaca Trento Felice Maniero, eroe in Tv. Sergio Paoli disdice Sky

Felice Maniero, eroe in Tv. Sergio Paoli disdice Sky

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Elio Germano è Felice ManieroTrento, 18 marzo 2012. - Il Segretario Generale Provinciale del Coisp trentino, Sergio Paoli,  sindacato indipendente dei poliziotti, non ci sta e disdice l'abbonamento alla TV di Murdoch.La protesta era partita dalla segreteria nazionale nei giorni immediatamente precedenti alla programmazione del film. Ecco la sua dichiarazione: "Non sarò complice nel pagamento dei diritti per l'uso dell'immagine di Felice Maniero. Dopo Vallanzasca al cinema, Mara Cagol a teatro proprio qui nel mio Trentino non si sentiva proprio il bisogno di una ulteriore beatificazione di un feroce criminale come Maniero. Non smuoverò le casse o la coscenza di Murdoch ma metterò in pace la mia, di coscienza."

Pubblichiamo la lettera con la quale Sergio Paoli disdice l'abbonamento a Sky.

"Ho atteso fino all'ultimo ma inutilmente.

La beatificazione di Felice Maniero è andata in onda regolarmente; "faccia d'angelo" incassa diritti e ride delle vittime, dei famigliari e di quanti si sono indignati dell'ennesima esaltazione di esempi negativi, di paladini dell'illegalità e della violenza.

Sky incassa, facendosi nuovo portatore di questa tendenza vergognosa, tanto redditizia a livello economico quanto disastrosa dal punto di vista educativo.

Così dopo Renato Vallanzasca esaltato al cinema, Cesare Battisti invidiato in spiaggia sulle riviste di mezzo mondo, Mara Cagol glorificata a teatro ci mancava questa beatificazione di un boss della mafia, che in quanto veneta non è da meno di quella siciliana.

Rapine, omicidi, associazioni a delinquere, terrorismo... robetta. Quel che conta è sparare una storia in prima serata e catturare pubblico, poco importa che sia Ghandi, Madre Teresa di Calcutta, Salvo d'Acquisto, Giovanni Palatucci, Giovanni Falcone o Paolo Borsellino... o che invece sia Maniero, Vallanzasca, Cagol...

Peccato Sky, e pensare che addirittura hai stipulato una convenzione nientedimeno che con il Ministero dell'Interno per degli abbonamenti scontati ai poliziotti...

Addio Sky, con questa lettera riceverai anche la mia lettera di recesso all'abbonamento, un piccolo gesto che non smuoverà certo le casse o la coscienza di Murdoch ma che metterà pace alla mia. Non potevo essere complice di tutto questo e contribuire al pagamento delle royalties di Maniero.

Non potevo.

Sergio Paoli"


Felice Maniero, eroe in Tv. Sergio Paoli disdice Sky

Chi è online

 305 visitatori online