Trento "Poliziotti in piazza per le pensioni"

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Palazzo del Governo Trento, 20 marzo 2012. - Sono scesi,  ieri,  in piazza anche a Trento, come in tutta Italia,  i poliziotti rappresentanti del sindacato indipendente COISP e del SILP per la CGIL. Nel volantino distribuito ai cittadini e consegnato personalmente nel gabinetto del Commissario del Governo alla dottoressa Maria Serena Pompili che ha ricevuto la delegazione di poliziotti, le motivazioni dell'iniziativa.  

Il segretario provinciale del Coisp Sergio Paoli le ha così riassuntei: "In materia di previdenza per le Forze dell'Ordine, questo Governo ha avuto un preoccupante cambio di direzione. Solo tre mesi fa il Presidente del Consiglio dichiarava che avrebbe tutelato la specificità del Comparto Sicurezza ma questa affermazione non si sta traducendo in fatti concreti, anzi. Stiamo parlando di addetti al controllo del territorio, di ordine pubblico, di controllo degli istituti penitenziari e di soccorso pubblico. Un ulteriore innalzamento dell'età per la pensione degli appartenenti al Comparto avrà ricadute negative sulla sicurezza dei cittadini e su questa non è il caso di fare calcoli ragioneristici."

Trento