Lun06272022

Last update03:38:22

Back Cronaca Cronaca Rovereto Le vie della Seta: oggi la prima delle tre conferenze in programma a Rovereto

Le vie della Seta: oggi la prima delle tre conferenze in programma a Rovereto

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Rovereto, 7 aprile 2022. - di Marco Nicolò Perinelli*

Prende il via oggi, 7 aprile, il ciclo di conferenze nell'ambito del protocollo "Le vie della seta in Vallagarina. Percorso di approfondimento sulle sinergie tra Cultura, Ricerca, Impresa e Inclusione sociale".

Il primo dei tre incontri di approfondimento, che toccano diversi aspetti, da quello del recupero delle antiche tradizioni agli aspetti più spinti della modernità, partirà da: "Il ritorno della produzione della seta in Italia. Un modello di sviluppo".

Quattro i temi trattati nella prima serata. Il primo riguarda "Gli itinerari culturali europei e il progetto "la Via Europea della Seta" e sarà presentato dall'Ambasciatrice presso il Consiglio d'Europa, Luisella Pavan-Woolfe .

Paolo Fontana, ricercatore presso la Fondazione Edmund Mach e membro del Consiglio di amministrazione di Fondazione Museo Civico, parlerà di "Natura-Agricoltura-cultura-Natura".

"Sericoltura per molteplici utilizzi: elementi di sostenibilità sociale, ambientale ed economica" è il tema trattato da Silvia Cappellozza, responsabile del laboratorio di gelsibachicoltura di Padova.

Del Progetto Orto San Marco Setàp, un nuovo modello di ortibachicoltura per la Vallagarina, parlerà Tommaso Manfrini.

L'appuntamento è alle ore 17.30 nell'aula magna di Palazzo Piomarta, in Corso Bettini a Rovereto.

Il ciclo di incontri proseguirà poi con "La seta. Per non perdere il filo storico", in programma per giovedì 21 aprile 2022 alle ore 18.00 presso l'aula magna di Palazzo Piomarta e si concluderà con "La seta al centro della ricerca scientifica e dell'innovazione tecnica", per giovedì 5 maggio 2022- ore 18.00 – sala conferenze di Palazzo del Bene.

*ufficio comunicazioni del comune di Rovereto

Le vie della Seta: oggi la prima delle tre conferenze in programma a Rovereto

Chi è online

 300 visitatori online