Mer06292022

Last update03:56:11

Back Cronaca Cronaca Cronaca provinciale

Cronaca provinciale

Esproprio Sede ACI: c’è l’accordo per l’indennizzo

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

ACI-TNDopo settimane di trattative, l'intesa è stata trovata e permetterà all'Automobile Club Trento di costruire un nuovo complesso immobiliare. Dalmeri: "Patto doveroso, ora dobbiamo trovare una sistemazione provvisoria e abbiamo bisogno dell'aiuto di Comune e Provincia"

Trento, 27 giugno 2022.Redazione*

Alla fine, l'accordo è stato raggiunto. Al termine di un lungo periodo di negoziazioni e grazie all'impegno di molti attori coinvolti nella trattativa – compresi il Comune e l'Amministrazione Provinciale – l'Automobile Club Trento e Italferr spa hanno trovato un'intesa in merito all'esproprio del complesso immobiliare di proprietà dell'ACI trentino, che verrà ceduto alle Ferrovie dello Stato senza che sia necessario esperire una procedura di esproprio forzosa.

Plateatici, il plauso degli esercenti per la proroga delle misure di semplificazione

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Fontanari Roman 1MaggioTrento, 25 giugno 2022.Redazione*

Le Associazioni dei ristoratori e dei pubblici esercizi plaudono alla decisione della Giunta provinciale di Trento di estendere fino al 31 dicembre 2022 le misure di semplificazione per l'installazione di plateatici e altre strutture leggere. Una decisione fortemente caldeggiata dalle associazioni e richiesta più volte all'amministrazione pubblica che oggi ha accolto le esigenze delle categorie. «Ringraziamo la Giunta provinciale per aver accolto la nostra istanza e prorogato le misure di semplificazione sino alla fine dell'anno. Ora lavoriamo per il prolungamento della stagione dei plateatici».

I grossisti trentini in assemblea

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

assemble-grossisti-2022La categoria traccia un bilancio sull'andamento del settore

Trento, 13 giugno 2022. - Redazione*

Vale il 13,3% del PIL Trentino: il commercio all'ingrosso è un settore essenziale nell'economia trentina. Il 2021 ha dato segnali positivi, seppur non omogenei, che danno fiducia nonostante un clima di incertezza dovuto ai rincari delle materie prime, energia su tutte. L'Associazione Grossisti e PMI del Trentino, che stasera si riunisce nella consueta assemblea annuale, traccia un bilancio sui due anni di pandemia e guarda al futuro.

Trento: corteo di protesta di CUB-SBM sabato 11 giugno 2022

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Flammini-CasagrandaTrento, 9 giugno 2022. - Redazione*

Terminato il festival dell'"ipocrisia": affari, grandi opere, pubblico denaro, potere delle multinazionali, alle lobby politico-militari, alle banche, alla grande finanza e ai padroni!

Plateatici, le richieste di bar e ristoranti a Failoni

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Failoni-3Le Associazioni hanno incontrato l'assessore provinciale per chiedere procedure semplificate fino a fine anno e fondi per la riduzione dei canoni

Trento, 8 giugno 2022. - Redazione*

Sebbene le imprese dei pubblici esercizi, bar e ristoranti, stiano cercando di tornare ad una normalità pre-Covid, le "ferite", conseguenza dei lunghi periodi di inattività o attività ridotta, si fanno ancora sentire, così come l'esigenza di far fronte agli obblighi contratti durante l'ultimo biennio.

I grossisti trentini in assemblea

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Mauro-BonvicinLa categoria traccia un bilancio sull'andamento del settore

Trento, 8 giugno 2022. - Redazione*

Lunedì 13 giugno alle 10 presso al sala Giunta della sede di Confcommercio Trentino in via Solteri 78 a Trento.

Si terrà lunedì 13 giugno 2022 alle ore 10 presso la sala Giunta della sede di Confcommercio Trentino la conferenza stampa dell'Associazione Grossisti e PMI del Trentino per presentare l'andamento del settore, anche in vista dell'assemblea generale dei soci che si terrà nella serata del medesimo giorno.

La conferenza stampa sarà l'occasione per presentare alcuni dati significativi sull'andamento del settore, anche in relazione alla situazione economica attuale. Partecipano alla conferenza stampa il presidente dell'Associazione Mauro Bonvicin e alcuni componenti del consiglio direttivo.

*comunicato

(nella foto tratta dalla rete Mauro Bonvicin)

Lavoratori dello sport, c’è l’accordo

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Lavoro-sportivoAnche Confcommercio Trentino al tavolo della trattativa

Trento, 6 giugno 2022.Redazione*

Buone notizie per gli oltre 200 mila dipendenti degli impianti e delle attività sportive profit e non: arriva l'intesa sul Ccnl. La Confederazione italiana dello Sport di Confcommercio e i sindacati di categoria Slc Cgil, Fisascat Cisl e Uilcom hanno siglato, il 31 maggio scorso, un accordo ponte per il rinnovo del Contratto nazionale, scaduto il 31 dicembre 2018. Al tavolo della trattativa anche Confcommercio Trentino.

Lona Lases: Il commissario Federico Secchi non rinnoverà il mandato

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Federico-Secchi-commissario

La comunicazione con la lettera aperta ai cittadini

Trento, 3 giugno 2022. - Redazione

E' in corso la distribuzione  alla popolazione di Lona Lases della lettera aperta del commissario straordinario Federico Secchi che, dopo attenta riflessione e con chiare motivazioni, informa la cittadinanza che il suo incarico, in scadenza in autunno con la tornata elettorale, non sarà rinnovato.

Divina: “Dopo Vasco, stop a contratti capestro”……per la Corte dei Conti, tutto regolare?

  • PDF
Valutazione attuale: / 22
ScarsoOttimo 

Divina-Fugatti-AlboTrento, 31 maggio 2022. – di Carlo Martello

Dopo le critiche che da più parti si sono levate per il concerto del Blasco, per l'uso disinvolto se non illegittimo di risorse pubbliche: vigili del fuoco, bacini montani, protezione civile (elicottero compreso) per un'attività non statutariamente contemplata e altre ingenti spese per la realizzazione infrastrutturale dell'area S. Vincenzo, registriamo oggi l'intervento del presidente del Centro culturale S. Chiara Sergio Divina che, nell'intervista al quotidiano locale, stronca l'operazione provinciale del 20 maggio in modo così tranciante «Dopo Vasco, stop a contratti capestro».

Chi è online

 245 visitatori online