Ven10222021

Last update11:46:46

Back Cronaca Cronaca Cronaca provinciale

Cronaca provinciale

Pubblici esercizi, bene le riaperture: i locali tornano a respirare

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Fabia Roman1Locali notturni ancora nel limbo: l'associazione chiede a Governo e Provincia di intervenire

Trento, 1 giugno 2021. - Redazione*

Da oggi, martedì 1° giugno, i pubblici esercizi possono tornare a servire i clienti all'interno dei locali e al bancone: «C'è soddisfazione - commenta Fabia Roman, presidente dell'Associazione pubblici esercizi del Trentino - per come stanno procedendo le aperture. Le imprese sono rimaste ferme per troppo tempo e poter tornare a lavorare è un ottimo segnale. I clienti sono disorientati ma si avverte la voglia di uscire di casa e tornare alla socialità».

Letame nel latte: gravi carenze igieniche al caseificio sociale di Coredo

  • PDF
Valutazione attuale: / 8
ScarsoOttimo 

Responsabili Caseificio CoredoTrento, 1 giugno 2021. Redazione

Come avevamo anticipato nei giorni scorsi si è svolta, lo scorso 28 maggio, davanti al Tribunale penale di Trento, l'udienza per l'escussione dei testi dell'accusa nei confronti dei responsabili del caseificio sociale di Coredo, Lorenzo Biasi e Gianluca Fornasari, imputati di reati connessi al mancato rispetto delle norme igienico-sanitarie.

Fresca nomina di Emilio Giuliana alla segreteria provinciale dell' UGL

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Giuliana CaponeL'Unione Generale del Lavoro è l'erede della gloriosa CISNAL (Confederazione Italiana Sindacati Nazionali dei Lavoratori)

Trento, 1 giugno 2021. - di Damiano Luchi

Emilio Giuliana è stato nominato segretario provinciale dell' UGL del Trentino. Lo ha deciso il segretario nazionale Paolo Capone che ha affidato al Giuliana l'incarico nei giorni scorsi.

Il panificio Campregher compie 150 anni

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

campregherTrento, 31 maggio 2021. - Redazione*

Non è un anniversario qualsiasi, quello che il prossimo 2 giugno il panificio Campregher si appresta a festeggiare: sono 150, infatti, gli anni di attività che l'azienda di Caldonazzo ha raggiunto sotto la guida di più generazioni della stessa famiglia.

Processo ai responsabili del Caseificio di Coredo: escussi i primi testi

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Responsabili Caseificio CoredoTrento, 29 maggio 2021.Redazione

E' proseguito, ieri, con l'escussione di tecnici, testimoni e militari del NAS (Nucleo antisofisticazioni dei Carabinieri di Trento), il processo a carico dei responsabili del Caseificio Sociale di Coredo Lorenzo Biasi e l'attuale casaro responsabile del piano di controllo, Gianluca Fornasari, rinviati a giudizio per una serie di violazioni delle leggi che tutelano la salubrità degli alimenti.

IMIS, sì all’esenzione da gennaio a giugno 2021

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

IMIS TNPer alcune tipologie di immobili la Provincia approva la modifica. Trentino Appartamenti: «Risultato importante, ottenuto anche grazie al dialogo con la nostra associazione»

Trento, 27 maggio 2021. - Redazione*

L'articolo 5 della LP n. 7/2021 (recante prime misure del 2021 connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19), che ha aggiunto l'articolo 14 ter nella LP n. 14/2014 che disciplina l'imposta comunale sugli immobili, ha introdotto alcune importanti novità sull'IMIS per alcune categorie.

Processo ai responsabili del Caseificio di Coredo: venerdì l’escussione dei testi

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Responsabili Caseificio CoredoTrento, 26 maggio 2021.Redazione

Venerdì prossimo riprenderà, con l'escussione, dei testi il processo penale nei confronti dei responsabili del Caseificio sociale di Coredo, Lorenzo Biasi e l'attuale casaro responsabile del piano di controllo, Gianluca Fornasari.

Lona Lases verso il commissariamento

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Manuel FerrariTrento, 26 maggio 2021.Redazione

Ci giunge notizia che quattro consiglieri di Lona Lases si sono oggi dimessi ed altri lo faranno nei prossimi giorni.

Poste Italiane: in provincia di Trento le pensioni di giugno in pagamento dal 26 maggio

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Poste ItalianePer chi ha scelto l'accredito, ritiro possibile dai 72 ATM Postamat della provincia.Turnazione in ordine alfabetico per chi ritira in contanti negli uffici postali

Trento, 25 maggio 2021.Redazione*

Poste Italiane comunica che in provincia di Trento le pensioni del mese di giugno verranno accreditate a partire da mercoledì 26 maggio per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti dai 72 ATM Postamat disponibili in provincia, senza bisogno di recarsi allo sportello.

Chi è online

 170 visitatori online