Ven10222021

Last update11:46:46

Back Cronaca Cronaca Cronaca regionale Merano: FdI e Lega assieme con unico candidato sindaco

Merano: FdI e Lega assieme con unico candidato sindaco

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

La scelta che può riscrivere la partita elettorale di ottobre - Urzì: lancia la proposta e si congratula con Armanini

Merano, 1 agosto 2021. - di Alessandro Urzì

I migliori auguri al neo commissario della Lega a Merano Sergio Armanini.

Gli auguriamo i migliori successi da alleati naturali che anche a Merano tornano a riproporre l'altrettanto naturale fronte comune per evitare che la città possa essere riconsegnata al Pd, i Verdi ed quella costellazione indistinta di forze che hanno rubato i voti a destra per portarli in dote alla Sinistra.

Ad Armanini quindi sin d'ora, da parte di Fratelli d'Italia, la riproposizione della proposta di costituire una alternativa alle forze politiche che negli ultimi anni hanno male gestito l'amministrazione di Merano.
Sul tavolo quindi lo schema dell'alleanza fra Fratelli d'Italia e Lega per capitalizzare nel fronte alternativo alle forze di malgoverno cittadino uscente un patrimonio da investire poi ad un secondo turno che potrebbe riservare molte sorprese.

Comprendiamo le osservazioni di Armanini sull'opposizione di FdI a livello provinciale. Ma potremmo ricordargli anche quella al governo, di cui la Lega fa parte con il PD. Al livello nazionale semplicemente FdI ha ritenuto di ribadire la propria collocazione alternativa a PD e Cinque Stelle. Nel rispetto della scelta della Lega.

A livello provinciale Fratelli d'Italia svolge null'altro che la naturale forma di controllo della maggioranza e stimolo sui temi di maggiore importanza perché fu la Lega a optare per non coinvolgere FdI in maggioranza. Scelta legittima di cui abbiamo semplicemente preso atto. Quindi l'azione di opposizione a livello provinciale deve essere considerata legittima oltre che doverosa.

Ma siamo certi che sia dai territori (e quindi anche da Merano) che la formula dell'asse FdI/Lega possa essere misurata e messa in campo. Con grande successo.

Massima disponibilità da parte nostra.

Proporremo al neo commissario meranese della Lega l'offerta di un confronto per ragionare su programma e ipotesi di candidato comune.

Una scelta che riscriverebbe di certo la partita elettorale meranese.

*coordinatore regionale di Fratelli d'Italia

(nella foto Sergio Armanini)

Merano:  FdI e Lega assieme con unico candidato sindaco

Chi è online

 201 visitatori online