Dom10252020

Last update08:21:15

Back Cronaca Cronaca Cronaca Bolzano

Cronaca Bolzano

Manifestazione conclusiva progetto FSE della Comunità Comprensoriale Valle Pusteria

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Foto di gruppo Comunità val PusteriaBrunico, 26 settembre 2014. - Redazione

Si è conclusa la manifestazione del progetto FSE della Comunità Comprensoriale Valle Pusteria di cui abbiamo dato notizia con precedente articolo.Un plauso particolare a chi ha pensato e succevamente elaborato il progetto: la Comunità Comprensoriale Valle Pusteria, che per il successo dell'operazione ha collaborato con EURAC e con il Consorzio per lo Sviluppo Regionale e la Formazione delle Valli di Tures e Aurina. Il progetto è stato finanziato nel quadro del Programma di Promozione del Fondo Sociale Europeo 2007-2013.

ESF-Logo

Val Pusteria: Buone idee per comuni con carenze infrastrutturali

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Brunico, 26 settembre 2014.- Redazione*

Nove comuni con carenze infrastrutturali della Val Pusteria hanno avuto l´opportunità di elaborare idee e misure per la promozione dello sviluppo locale delle proprie realtà comunali, il tutto nel quadro di un progetto di sostegno facente parte del Programma di Promozione del Fondo Sociale Europeo. Le tematiche si sono incentrate sul miglioramento della qualità della vita e su come creare valore aggiunto all'interno delle località.

Viabilità a Bolzano

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Bolzano, 11 settembre 2014. - di Sergio Pomalo *

Dopo oltre un decennio di totale immobilismo appare una buona notizia che riguarda la strada arginale. Verrà realizzata la nuova uscita su via Ressel, probabilmente entro il 2015. Considerando che la stessa era prevista già nel progetto originario nell'anno 2000, non si può dire che i tempi siano stati veloci, ma apprezzando comunque una buona modifica, è importante conoscere quali saranno le conseguenze sulla viabilità di questa nuova apertura. Le modifiche previste su via Siemens per agevolare l'innesto della nuova uscita, vanno accolte con favore, in quanto miglioreranno sia la sicurezza che la fluidità.

Ora depotenziamo come relitti storici anche gli Schuetzen

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Bolzano, 6 settenbre 2014. - di Alessadro Urzì *

L'indifferenza, con cui la stragrande maggioranza della società civile vivrà la commemorazione di questa sera a Bolzano della triste figura delterrorista Amplatz, di per sé è un segnale rassicurante e incoraggiante.

Le "spiegazioni" non risolvono la "strumentalizzazione politica"

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Alessandro Urzì3Bolzano, 30 agosto 2014. - di Alessandro Urzì

Nella mattinata odierna, a seguito della lettera aperta al vescovo mons. Ivo Muser sulla cerimonia di commemorazione della figura del terrorista Luis Amplatz sabato prossimo nella Chiesa parrocchiale di Gries a Bolzano, mi è stato formalmente comunicato che l'organizzazione dell'evento celebrativo pubblico è stata promossa in coincidenza della ordinaria celebrazione della Messa prefestiva del sabato nell'ambito della quale la famiglia del terrorista aveva richiesto ai celebranti il ricordo del defunto.

Lettera aperta al Vescovo Muser

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Ivo Muser vescovoBolzano, 30 agosto 2014. – di Alessandro Urzì

Gentile Eccellenza, mi rivolgo con grande stima, fiducia e con la massima umiltà alla Sua persona dopo avere ricevuto tante e addolorate manifestazioni di perplessità, amarezza e anche delusione da parte di numerosi nostri concittadini.

Piccolin: “Il Monumento alla Vittoria si deve tutelare”

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Bolzano, 9 agosto 2014. Redazione

Il consigliere comunale di Bolzano Gianfranco Piccoli ha presentato nei giorni scorsi alla procura della repubblica di Bolzano "atto di esposto e di contestuale denuncia- querela" per il "percorso museale" della cripta del Monumento alla Vittoria di Bolzano, inaugurato il 21 luglio scorso alla presenza del ministro ai beni culturali (sic!!!!) Dario Franceschini.

Alto Adige: Melanomi e tumori della prostata e della vescica in aumento

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Alessandro UrzìBolzano, 1 agosto 2014.Redazione*

"Nessun allarmismo ma i dati meritano particolare attenzione" - dichiara Urzì.

I dati di uno studio epidemiologico relativo a territori e insediamenti esposti a rischio di inquinamenti che mettono in evidenza per l'area di Bolzano una non trascurabile incidenza di melanomi e tumori alla prostata, sono confermati nella risposta della giunta provinciale ad un'interrogazione presentata dal consigliere di Alto Adige nel cuore Alessandro Urzì.

Bolzano, inflazione galoppante!

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bolzano, 19 luglio 2014. - Redazione *

Nel capoluogo altoatesino l'inflazione su base annua è quadrupla rispetto al dato nazionale. Che si aspetta ad avviare l'indagine sul costo della vita promossa dalla mozione di "L'Alto Adige nel cuore" approvata a larga maggioranza?

L'Astat - Istituto provinciale di statistica – ha comunicato i dati relativi all'inflazione nel mese di giugno 2014. L'Indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati (FOI) senza tabacchi nel Comune di Bolzano presenta una variazione del +0,2% rispetto al mese precedente e del +1,2% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente.

Matteo Renzi, quanto ci costa? Almeno 70.000 euro. Interrogazione di Urzì

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Matteo Renzi_Kid2Bolzano, 5 luglio 2014..- Redazione

Si scoprono gli altarini? Non più di tanto! Comunque curiosa e fresca di giornata la notizia che Matteo Renzi, l'"enfant prodige" fiorentino, sia costato al contribuente italiano ben 70.000 euro. Lo dimostra il decreto (che pubblichiamo a piè pagina) con cui si assegna al bilancio della Provincia di Bolzano lo stanziamento di 70.000 euro dalla Regione autonoma Trentino Alto Adige per il finanziamento del convegno sulle regioni europee a Fiè allo Sciliar. I più dicono che l'evento sia stato fatto e pensato su misura per il premier Renzi, ma noi pensiamo anche per i ras locali.

Bolzano: Inceneritore in panne. Controlli e trasparenza

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bolzano, 2 luglio 2014. - Redazione*

Il guasto avvenuto solo qualche giorno fa al termovalorizzatore di Bolzano con conseguente sforamento dei livelli di emissione del diossido di carbonio, pone seri dubbi riguardo ad una struttura che continua a manifestare difetti non irrilevanti di funzionamento.In una nota il consigliere provinciale di Alto Adige nel cuore Alessandro Urzì afferma: "All'epoca della progettazione dell'impianto avevamo manifestato le nostre perplessità sull'opportunità di realizzare il termovalorizzatore nel comune di Bolzano ed in particolar modo a ridosso di una delle aree più ensamente popolate della città.

Bolzano: Via Resia "ostaggio" del cantiere

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bolzano, 19 maggio 2014.Redazione*

"Come può l'ufficio Mobilità del Comune di Bolzano autorizzare la chiusura, seppur parziale, di via Resia alle otto del mattino, causa lavori, senza predisporre un piano alternativo per il traffico caotico che assale la principale arteria cittadina nel orario di punta e soprattutto senza darne adeguata comunicazione ai cittadini in maniera che possano predisporre dei percorsi alternativi per andare al lavoro o per accompagnare i bambini a scuola ?"

Bolzano: "Giorno della memoria per le vittime del terrorismo, ma le istituzioni tacciono...."

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bolzano, 9 maggio 2014. - di Alessandro Urzì

Oggi, giornata in memoria delle vittime del terrorismo, le istituzioni locali tacciono mentre mettono mano alla rimozione delle memorie del Pascoli e di Piazza Tribunale.

Abbattimento delle scuole Pascoli e "relativizzazione" dell'altorilievo di piazza del Tribunale. Sono la rappresentazione di un medesimo atteggiamento culturale che parte sempre dalla medesima premessa: un vago senso di colpa storico, di cui io al contrario come ampia parte della Comunità altoatesina non si sente affatto vittima, essendo nato nel 1966, il bisogno continuo di essere accettato da qualcuno e per essere accettato di dovere piegare storia, cultura, identità, memorie, alle arroganze politiche di chi non riesce a gurdare oltre, a domani, ma è costantemente afflitto dai torcicolli storici.

Bolzano: Viabilità in centro storico? Chi l'ha tracciata non è mai andato in bici

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Bolzano, 3 maggio 2014. - di Alessandro Urzì

Nella riforma della viabilità cittadina, in centro storico a Bolzano, c'è stato un certo strabismo nei provvedimenti che hanno riguardato il transito delle biciclette. La città capoluogo che vanta una validissima rete ciclabile di fatto ha tagliato il principale dei collegamenti fra stazione ferroviaria e centro storico/ponte Talvera.

Bolzano: Ricordato, ieri, Andrea Mitolo nel centenario della nascita

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Bolzano, 17 aprile 2014. – di Claudio Taverna

Abbiamo ricordato ieri a Bolzano, in Piazza Vittoria, alla Colonna che ricorda i Caduti d'Africa, Andrea Mitolo. Avvocato, consigliere regionale del Trentino Alto Adige per 6 legislature, più volte consigliere comunale del capoluogo altoatesino, infine deputato.

"Uomo di legge, politico, ma soprattutto un soldato". Così ha detto di Lui, nel suo breve discorso, il figlio Paolo.

Urzì: "Bus (ad idrogeno) impazzito, disastro annunciato"

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Alessandro UrzìBolzano, 4 aprile 2014. - Redazione

Il Bus ad idrogeno impazzito ha rischiato di travolgere persone e mezzi, oltre al disastro che comunque ieri ha causato in piazza Stazione a Bolzano. Nello scorso febbraio, il consigliere Alessandro Urzì aveva presentato una interrogazione, rimasta senza risposta,  sul numero di guasti ai mezzi pubblici di trasporto ad idrogeno che, secondo voci diffuse, sono stati sinora numerosi.  

Urzì: "Basta con gli Speed check"

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bolzano, 31 marzo 2014. - Redazione

Secondo un'autorevole nota del Ministero delle Infrastrutture, l'unico impiego possibile per gli Speed Check, i cilindri prevalentemente di colore arancione assurti agli onori della cronaca negli ultimi giorni, può avvenire solo con l'installazione al loro interno di un dispositivo per la misurazione elettronica della velocità di tipo approvato, unitamente alla presenza della pattuglia di Polizia Locale a presidio dello Speed Check stesso, come da normativa vigente.

Un saluto, un abbraccio

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Bolzano, 28 febbraio 2014. - di Michele Matejka

Ci lascia questa settimana un amico, un compagno, un rifugista, un lavoratore, un meccanico che avrebbe provato ad aggiustare qualunque cosa. Non l'ho mai visto in un posto che non fosse il suo garage. Quanti bianchi ci siamo fatti insieme. Quante sigarette, quando ancora fumavo.

Bolzano: Un palo pendente minaccia i passanti

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bolzano, 12 febbraio 2014. Redazione

Siamo a Bolzano, e il consigliere provinciale Alessandro Urzì ci segnala, dopo averlo scrupolosamente fatto alle autorità affinche provvedano, che nella pista ciclabile che collega via Rosmini alle Passeggiate Lungo Talvera San Quirino, un palo della luce (vedi foto) è in precario equilibrio e minaccia i passanti (ciclisti e pedoni).

Urzì: "Ricordiamo il dramma del confine orientale"

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Bolzano, 9 febbraio 2014. - di Alessandro Urzì

La giornata del ricordo va vissuta sempre con grande commozione per i dolori rimasti impressi nellla coscienza collettiva degli Italiani ma anche speranza, guardando alla ricostruzione di un profondo legame dell'Italia con i territori orientali teatro della pulizia etnica comunista. L'Alto Adige deve essere al centro di questo percorso di ricostruzione. La nostra terra è stata per tantissimi profughi giuliani, istriani, dalmati l'approdo finale del loro ricercare pace, stabilità, sicurezze.

Bolzano: Domani conferenza stampa per la "sfilata" dell'Epifania

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Bolzano, 2 gennaio 2014. – Redazione

I consiglieri del Quartiere Don Bosco, Francesco Manfrici e Marco Caruso, presenteranno nella conferenza stampa che si terrà domani alle ore 11.00 davanti alla Chiesa di San Pio X in Via Resia, la manfestazione denominata "sfilata" dell'Epifania che avrà luogo per le vie del quartiere, domenica prossima 5 gennaio.

Chi è online

 163 visitatori e 1 utente online