Lun10252021

Last update07:41:40

Back Cronaca Cronaca Cronaca Bolzano L’Austria congela i lavori per il tunnel del Brennero

L’Austria congela i lavori per il tunnel del Brennero

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Bolzano, 12 gennaio 2012. - L’Austria “congela” i lavori per la realizzazione del tunnel del Brennero, relativamente al suo fronte operativo, ponendo in seria difficoltà la provincia di Bolzano, impegnata nella costruzione del tunnel di base sul versante italiano che, alla scioccante notizia avuta dagli organi di informazione, casca letteralmente dalle nuvole
.

Fanno di fatto a Vienna ciò che meglio ritengono senza interpellare e avvisare nessuno e senza concertare alcuna alternativa: è questa la forza tutrice del governo provinciale verso lo Stato italiano? Non lo hanno ancora capito o fanno finta di intenderlo che all’Austria dei problemi fra l’Alto Adige e Roma non gliene importa nulla? 

E’ al governo austriaco, in cui domina lo stesso partito, la SVP, che comanda l’alto adige, a cui Durnwalder vorrebbe rivolgersi nel caso in cui Monti non rispettasse l’accordo di Milano?

Ad un governo austriaco che se ne frega altamente di ricercare un intesa con l’Alto Adige per il blocco dei lavori, la cui spesa fino ad oggi affrontata consiste in circa 400 milioni di Euro, evidentemente gettati alle ortiche se il tunnel non venisse realizzato? Ipotesi questa non certamente da escludersi preso atto delle difficoltà economiche in cui navigano a vista i governi europei, nessuno escluso.

Il colmo sta nel fatto che nessuna apertura di dialogo risulterebbe in merito fra il governo austriaco e quello italiano; nessun confronto in essere è agli atti in data precedente alla decisione di congelare una delle più importanti opere pubbliche di interesse europeo da parte del governo austriaco. Vienna deciderebbe in modo autonomo senza dialogo e senza nemmeno avvertire.

Tanti auguri a Durnwalder se ritiene davvero che questa Austria abbia voglia, tempo e disponibilità per interessarsi delle ipocrisie politiche alto atesine disponendosi a difesa di istanze locali del tutto ridicole rispetto ai gravi problemi a cui anche l’Austria deve fare fronte.

Donato Seppi è consigliere provinciale e regionale di Unialia

L’Austria congela i lavori per il tunnel del Brennero

Chi è online

 111 visitatori online