Mer08042021

Last update02:20:59

Back Cronaca Cronaca Cronaca Bolzano Alto Adige: Melanomi e tumori della prostata e della vescica in aumento

Alto Adige: Melanomi e tumori della prostata e della vescica in aumento

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Bolzano, 1 agosto 2014.Redazione*

"Nessun allarmismo ma i dati meritano particolare attenzione" - dichiara Urzì.

I dati di uno studio epidemiologico relativo a territori e insediamenti esposti a rischio di inquinamenti che mettono in evidenza per l'area di Bolzano una non trascurabile incidenza di melanomi e tumori alla prostata, sono confermati nella risposta della giunta provinciale ad un'interrogazione presentata dal consigliere di Alto Adige nel cuore Alessandro Urzì.

L'incidenza riguardante il resto della provincia è confermata in linea con quanto rilevato per il capoluogo.

" Lo studio S.e.n.t.i.e.r.i . – dichiara Urzì - pur ammettendo che un assiduo piano di screening ed il miglioramento delle tecniche diagnostiche possa determinare un diverso tasso di incidenza del tumore alla prostata e del melanoma cutaneo rispetto alla popolazione di riferimento, come sottolineato dall'assessora Stocker nella sua risposta, evidenzia soprattutto che la maggiore esposizione alle radiazioni solari tipica delle nostre latitudini rappresenti il principale fattore di rischio per il melanoma cutaneo, risultato in eccesso, in ambito provinciale, sia tra le donne che tra gli uomini.

Inoltre la stessa indagine ha riscontrato che un'altra sede tumorale la cui incidenza risulta in eccesso in entrambi i generi sia il tumore della vescica. I fattori di rischio per i quali esiste un'evidenza sufficiente di associazione con il tumore della vescica sono il fumo attivo e l'esposizione a sostanze chimiche in ambito occupazionale. Dati preoccupanti che, senza fare dell'allarmismo, meritano ulteriori approfondimenti.

Entrando nello specifico – conclude Urzì – chiederemo attraverso un'ulteriore interrogazione se sia stato attivato un monitoraggio dei dati relativi alla diffusione del melanoma in ambito provinciale e se non si ritenga opportuno avviare un'opera di sensibilizzazione e di informazione nei riguardi della popolazione altoatesina al fine di favorire la prevenzione e la diagnosi precoce, che sono le armi più efficaci a disposizione per la lotta a questa patologia.

Alto Adige: Melanomi e tumori della prostata e della vescica  in aumento

Chi è online

 181 visitatori online