Sab10232021

Last update05:22:37

Back Cronaca Cronaca Cronaca Bolzano Le "spiegazioni" non risolvono la "strumentalizzazione politica"

Le "spiegazioni" non risolvono la "strumentalizzazione politica"

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bolzano, 30 agosto 2014. - di Alessandro Urzì

Nella mattinata odierna, a seguito della lettera aperta al vescovo mons. Ivo Muser sulla cerimonia di commemorazione della figura del terrorista Luis Amplatz sabato prossimo nella Chiesa parrocchiale di Gries a Bolzano, mi è stato formalmente comunicato che l'organizzazione dell'evento celebrativo pubblico è stata promossa in coincidenza della ordinaria celebrazione della Messa prefestiva del sabato nell'ambito della quale la famiglia del terrorista aveva richiesto ai celebranti il ricordo del defunto.

La Messa rientra in quelle programmate. Gli organizzatori della locale compagnia di Schuetzen hanno inteso inserirsi nel calendario delle funzioni programmate per costruire il proprio programma di celebrazioni, inserendo la Messa nello stesso programma ma ottenendo al contempo l'autorizzazione a prendere parte alla messa vera e propria in divisa ed a fare esibire, per dare una cornice di solennità all'evento, la banda. Trasformando l'evento ordinario de facto in uno straordinario.

Ringrazio sentitamente per le precisazioni benchè rimangano le perplessità di fondo sull'utilizzo da parte degli Schuetzen di un luogo sacro per una celebrazione, benchè religiosa, dal fortissimo sapore politico.

Tanto dovevo per opportuna e completa informazione.

Le

Chi è online

 385 visitatori online