Mer08122020

Last update06:00:39

Back Cronaca Cronaca Cronaca Rovereto

Cronaca Rovereto

Rovereto: un avvocato alla presidenza. APT commissariata?

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Rovereto, 2 maggio 2012. - A Roma si commissaria la politica con un governo tecnico; a Rovereto la presidenza APT con un avvocato, principe del Foro per la Sua indubitata eccellenza professionale, ma che poco sembrerebbe poter offrire, alla politica della promozione del territorio, del marketing turistico, della strategia a questi applicata e della visione d'insieme della Vallagarina per l'azienda più importante e più necessitante di attenzioni e competenza, quella dello sviluppo turistico del territorio. Una scelta,monca di un programma, che indicherebbe come il lobbysmo politico sia ancora l'indicatore a prescindere dalle competenze specifiche e che la dichiarata, nota e apprezzabile amicizia dell'avvocato con l'assessore provinciale, anche suo recente "sacerdote" in scelte personali,sarebbe stata indicativa, in un piano di "stabilizzazione politica" della vulcanicità inespressa del territorio, attraverso una scelta "ecumenica", tanto cara alla gestione politica in vista delle Provinciali del 2013.

Stefano Bisoffi e il grande bluff della comunità di valle

  • PDF

Rovereto, 15 aprile 2012. - Il Comitato Iniziative per la Viabilità Sostenibile Altavalllagina (IVSA) ci ha inviato il seguente comunicato che pubblichiamo integralmente. La presa di posizione dell'IVSA è indubbiamente molto forte, senza "peli sulla lingua": un vero e proprio "j'accuse" nei confronti di Stefano Bisoffi,  presidente della comunità di valle della Vallagarina che ha ospitato l'incontro conl a giunta provinciale. A Bisoffi si rimprova il "bluff sulla pelle dei lagarini".

Rovereto, polo della puzza?

  • PDF

Rovereto, 29 marzo 2012. - Prendiamo atto, che i tecnici provinciali, su richiesta di alcuni amministratori locali, abbiano dato corso all'illustrazione dell'insediamento del nuovo bio-digestore, allocato proprio al centro di quello che, fino ad oggi, Rovereto ha sopportato come "Polo della puzza". Prendiamo atto del fatto ed essendo tale progetto, il più importante per il basso Trentino, inserito a fianco di altre realtà problematiche, con pochi chilometri dalla discarica dei Lavini e ben tre inceneritori in pieno centro città, a gestione privata, come gruppo consiliare della Lega Nord, ci permettiamo di suggerire alla Commissione provinciale competente, di organizzare urgentemente un sopralluogo mirato per capirne il progetto, la valenza e l'impatto.

Rovereto: "PdL, a scuola di fisco"

  • PDF

Rovereto, 21 marzo 2012. - Malgrado che a livello nazionale, il PdL appoggi il governo delle tasse e dei balzelli, la locale sezione  della Città della Quercia ha pensato bene, data l'aria che tira, di organizzare per iscritti e simpatizzanti un corso di "formazione e assistenza fiscale".

Metti una sera a cena......... prenota alla Comunità della Vallagarina

  • PDF

Rovereto, 5 marzo 2012. - Non si tratta della rivisitazione del celebre film "Metti una sera a cena" diretto da Giuseppe Patroni Griffi, interpretato tra gli altri da Florinda Bolkan e da Tony Musante, ma potrebbe essere il titolo della interrogazione del consigliere provinciale Claudio Civettini...... L'esponente leghista infatti si chiede se, tra i compiti della Comunità della Vallagarina,  c'è anche quello di prenotare cene. Sicuramente chi prenota la cena, presso la Comunità della Vallagarina, se la paga e di  certo non è a carico del bilancio del nuovo ente, voluto da Dellai. Almeno, non ci risulta!

Caso "Automobile Due" scende in campo “Lo Scudo”

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Rovereto, 15 febbraio 2012. - Sul caso "Automobile Due" di Rovereto, scende in campo "Lo Scudo". L'Associazione a difesa dei Cittadini, aderente a Progetto Trentino Libero, ha preso carta e penna, inviando una lunga lettera al garante del contribuente, alla motorizzazione provinciale e all'avvocato provinciale della Pat per sollecitare la definizione di un caso, di cui la stampa si è occupata in passato, ma che potrebbe sfociare in "drammatiche" conclusioni, financo in gesti irreparabili.

Rovercenter e Cooperazione trentina: divorzo all'italiana?

  • PDF

Rovereto, 9 febbraio 2012. - Strana storia, che accompagna il Rovercenter di Lizzana, che dopo essere stato il primo "Centro commerciale delle famiglie" a Rovereto, sembra inseguito da una volontà punitiva nella sua essenza e formula, proprio per colpa delle scelte del sistema cooperativo, che per primo allora, aveva aderito al progetto con innegabili vantaggi. Noto a tutti, il fatto che un centro commerciale, non mono-aziendale, per la sopravvivenza, ha la necessità della presenza di un supermercato alimentare, pena l'eutanasia per insostenibilità del business globale.

Rovereto: "Parcheggiatore abusivo alla ex stazione delle autocorriere?"

  • PDF

Rovereto, 27 gennaio 2012. - Nel parcheggio pubblico della ex stazione delle autocorriere, in corso Rosmini,  opera un parcheggiatore abusivo?  Sembrerebbe di sì, visto che ci è stato raccontato  un episodio sconcertante. Un nostro concittadino, giunto a Rovereto per delle pratichei, parcheggiava la sua autovettura  all'ex stazione delle autocorrire, avendovi trovato  un solo stallo libero, occupato però da un individuo che pretendeva, senza tuttavia molto insistere, la “mancia” . 

Nucida e Gerola in "trincea" contro il Fisco

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Rovereto, 21 gennaio 2012. - La “storia orribile” che  raccontiamo riguarda due nostri concittadini,  soci della Automobile Due s.n.c., con sede a Rovereto. L' azienda agisce  nel settore del commercio delle automobili nuove ed usate. Le vittime sono Stefano Nucida e Rolando Gerola.  Lo Stato,  attraverso le sue articolazioni,  tributaria (Guardia di Finanza e Agenzia delle entrate) e giudiziaria (magistratura penale e tributaria), li sta “triturando” gettandoli in un inferno di conseguenze  patrimoniale e penali.

Chi è online

 212 visitatori online