Rovereto: "Parcheggiatore abusivo alla ex stazione delle autocorriere?"

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Parcheggio ex stazione autocorriereRovereto, 27 gennaio 2012. - Nel parcheggio pubblico della ex stazione delle autocorriere, in corso Rosmini,  opera un parcheggiatore abusivo?  Sembrerebbe di sì, visto che ci è stato raccontato  un episodio sconcertante. Un nostro concittadino, giunto a Rovereto per delle pratichei, parcheggiava la sua autovettura  all'ex stazione delle autocorrire, avendovi trovato  un solo stallo libero, occupato però da un individuo che pretendeva, senza tuttavia molto insistere, la “mancia” . 

Dopo aver assolto alle sue incombenze, il nostro automobilista ritornava al parcheggio  per riprendere l'automobile. In quel momento, ci confida   di aver  sentito due signore  che segnalavano  ad un ausiliario del traffico la presenza del parcheggiatore abusivo,  che probabilmente le aveva importunate. Tuttavia,  l'ausiliario non interveniva e il parcheggiatore  impassibile restava "operativo"  al suo posto per nulla spaventato. Ignoriamo se  l'ausiliario ha   veste giuridica per intervenire in prima persona. Il "buon senso" ci dice però che,  oltre a sanzionare gli automobilisti per il ticket scaduto,  avrebbe dovuto immediatamente  avvertire i vigili urbani per metter fine  ad una illegalità.

Rovereto: