Lun10182021

Last update07:34:27

Back Cronaca Cronaca Cronaca Rovereto Rovereto: inaugurato il parcheggio di attestamento e il sottopassaggio ferroviario

Rovereto: inaugurato il parcheggio di attestamento e il sottopassaggio ferroviario

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Alla presenza del Sindaco Francesco Valduga, dell'Assessore Provinciale Achille Spinelli, del dirigente di RFI e il Presidente di Trentino Trasporti, Diego Salvatore presentato il nuovo sottopassaggio tra Piazzale Orsi e Via Zeni

Rovereto, 9 ottobre 2021. – di Marco Nicolò Perinelli*

Aperto da poco più di una settimana, è stato presentato ufficialmente stamani il nuovo sottopassaggio della stazione di Rovereto che, insieme al parcheggio di attestamento, rappresenta una vera rivoluzione per la città.

Il tunnel, che passa sotto la ferrovia e collega i binari, unisce Piazzale Orsi con Via Zeni, trasformando così la stazione in bifronte e permettendo lo sviluppo di un nuovo polo intermodale che si completerà con la stazione della autocorriere. Un progetto ambizioso, perseguito per anni, e giunto ora a conclusione della prima parte. Già oggi sono moltissimi gli utenti, studenti e pendolari, che ne fanno uso.

"E' un'opera strategica che garantisce intermodalità di trasporti – ha detto il Sindaco Valduga – Noi siamo contenti dell'investimento che le ferrovie hanno fatto in questo primo sottopasso. Abbiamo cercato, come Comune, di essere facilitatori e anche investitori, perché ci siamo occupati della realizzazione del parcheggio, ma insieme alle Ferrovie, alla Provincia, a Trentino Trasporti, vogliamo proseguire poi in un ragionamento che riguarda ulteriormente l'intermodalità, con la stazione delle corriere, di un attestamento non solo per l'auto, ma anche per le biciclette. E questo va in direzione non solo della ricucitura urbanistica, ma anche della sostenibilità. Con questa opera non solo si sgrava il traffico su Piazzale Orsi, ma andiamo a creare la possibilità di ridurlo, immaginando che le persone usino di più i mezzi pubblici".

"Un piccolo passo per Rfi, ma un grande passo per Rovereto – ha detto con una battuta l'Assessore provinciale Achille Spinelli, complimentandosi con RFI – Siamo contenti come Provincia, come Trentino Trasporti, dell'idea che con tenacia il Sindaco e la sua amministrazione hanno portato avanti. Connette due parti della città e sta dando una prospettiva nuova e interessante. Per Rovereto è importante e dimostrerà che questo investimento è certamente efficace".

"Si è trattata di una convergenza interessi pubblici" - ha detto il Dirigente di Rfi, Vincenzo Lamberti - "Grazie alla forza del Sindaco che ha interpretato una esigenza della città e alla Provincia che è riuscita a gestire una situazione favorevole, abbiamo realizzato un'opera che interpreta lo spirito di RFI. Noi ci occupiamo dei cittadini e siamo una azienda che garantisce mobilità. Non potevamo mancare a questo appuntamento: abbiamo inteso l'esigenza di ricucire la città e quest'opera agevolerà la vita dei cittadini".

"Un primo tassello molto importante per un progetto innovativo" lo ha definito il Presidente di Trentino Trasporti, Diego Salvatore, ricordando la presentazione del progetto in Consiglio comunale a Rovereto di tutto il polo intermodale.

Il nuovo tunnel, infatti, collegato al nuovo parcheggio di attestamento su Via Zeni realizzato dal Comune, rappresenta una prima parte del progetto: agli attuali 55 posti auto e agli spazi per le biciclette, si aggiungeranno a breve altri 50 posti e soprattutto la stazione delle corriere, che permetterà a chi arriva dalla parte occidentale della valle di connettersi direttamente con i mezzi di trasporto pubblico e di lasciare il proprio automezzo, riducendo il traffico su Piazzale Orsi e l'inquinamento.

* ufficio stampa del comune di Rovereto

Rovereto: inaugurato il parcheggio di attestamento e il sottopassaggio ferroviario

Chi è online

 181 visitatori online