Gio10012020

Last update04:59:29

Back Cronaca Cronaca Cronaca Rovereto Premiati i “volontari” dello sport

Premiati i “volontari” dello sport

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Volontari dello sportRovereto, 13 gennaio 2013.- di Patrizia Belli *

Ringraziare pubblicamente i volontari dello sport. È questo il motivo che conduce alla prima edizione del premio "Volontario Sport 2012", organizzato dall'Agenzia per la Promozione dello Sport in collaborazione con la Comunità della Vallagarina e i Comuni del territorio lagarino che si è svolta presso la sala Assemblee della Comunità della Vallagarina a Rovereto in Via Tommaseo.

L'occasione è stata un momento importante per premiare e dare la giusta visibilità a tutte quelle persone che si sono distinte per l'attività di volontariato sportivo svolta nel proprio Comune di appartenenza. Il riconoscimento "Volontario Sport 2012" è stato consegnato alla presenza di Sindaci e Assessori allo Sport dei Comuni della Vallagarina, della Comunità l'assessore provinciale Tiziano Mellarini, il presidente del Coni Torgler e l'allenatore Andro Ferrari.

La Comunità della Vallagarina ha premiato Carlo Giordani presidente dell'Us Quercia, associazione con la quale la Comunità opera sia per il Palio della Quercia che per il Cross della Vallagarina e da anni impegnato nel volontariato sportivo a favore dell'intera comunità lagarina.

Gli altri premiati sono: Raffaele di Cecco da parte del Comune di Ala per la sensibilità mostrata nei confronti del mondo sportivo. Roberto Cofler premiato dal Comune di Besenello per il pluriennale impegno nel tamburello prima come atleta e poi come dirigente. Anna Valli dal Comune di Avio come presidente Junior Sport Avio. Mariano Sartori premiato da Brentonico per l'attività di volontariato e come presidente del Tennis Club.

Nicola Gasperotti per Calliano impegnato nella promozione di manifestazioni sia sportive che non.

Lorenzo Marchi per Cimone in qualità di presidente della Sportiva Cimone. Giorgio Leoni per Isera per l'impegno dedicato all'Associazione sportiva Dilettantistica e in qualità di presidente di Asd: associazione disabili Sport team Vallagarina. Francesco Silli per Mori impegnato nel settore del ciclismo e nella promozione delle attività sportive. Bruno De Zambotti per Nogaredo vice presidente Asd Noarna in cui milita da 30 anni prima come giocatore poi come dirigente e allenatore. Elio Battistotti per Nomi dove è presidente per oltre 25 anni dell'Us Nomi e già presidente dell'Associazione Nomi Iniziative. Luciano Maffei per Pomarolo per l'attività di volontariato in qualità di presidente della Polisportiva di Pomarolo. Laura Prandi per Ronzo-Chienis presidente Ac Val di Gresta.

Carla Valduga per il Comune Rovereto per l'impegno alle manifestazioni sportive.

Devid Diener per Terragnolo come promoter nel creare un gruppo di calciatori che si incontra regolarmente per giocare a calcio e rappresenta il comune in manifestazioni quali il torneo dei 5 comuni del Pasubio. Martino Martini per Vallarsa quale presidente dell'Us Vallarsa per molti anni. Luigi Manica per Villa Lagarina dirigente A.S. Lagarina Crus Team. Fabio Eccher per Volano presidente del gruppo bocciofilo.

 

* Responsabile dell' Ufficio Stampa | Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Premiati i “volontari” dello sport

Chi è online

 389 visitatori online