Il McItalia Job Tour è sbarcato a Rovereto

Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Villaggio Mcdonalds RoveretoVillaggio Mcdonalds RoveretoDavide Castagnetti (primo piano) e Flavio Bonetti Flavio BonettiRovereto, 22 luglio 2013. - di Stefano Nucida

Inutile dire che quando McDonald's si muove, la risposta c'é! E' sbarcato il camper e poi l'allestimento dei gazebo di McItalia Job Tour in città. Ecco, quindi,  l'evento itinerante per la  selezione del personale che sarà impegnato per le nuove aperture McDonald's lungo tutta la penisola (di cui Trentino Libero ha dato già in precedenza notizia). L'iniziativa è molto originale: da un lato il reclutamento, dall'altro il messaggio pubblicitario.

Dalle 10.00 di stamani e fino alle 18.00, il "Villaggio McDonald's" è stato "creato" in Via Paoli angolo Via Manzoni: qui si svolgono i colloqui individuali per reclutare i 40 nuovi "crew" che lavoreranno nel nuovo ristorante McDonald's che aprirà i battenti verso il mese di settembre, il terzo in Trentino Alto Adige.

E' stato un piacere incontrare l'Human Resorces Manager di Mc Donald Development Italy, il dottor Davide Castagnetti ed il licenziatario Flavio Bonetti, che già gestisce il ristorante di Trento Sud. Il dottor Castagnett e Flavio Bonetti, poi,  hanno cortesemente risposto  alle  domande di Trentino Libero.

D. In questo momento di crisi internazionale che strategia segue McDonald's con la sua organizzazione nazionale?

R. McDonald's sta cambiando faccia.  Per questo bisogna che in ogni Stato la nostra Catena segua il suo percorso in base alle mode ed ai sistemi nazionali di vit; intanto tutti i MdDonald's italiani apriranno i battenti la mattina alle ore 7.00 e non più a mezzogiorno per servire quelle che saranno le colazioni.......

D. Quindi non solo cambia l'immagine, ma anche l'organizzazione e l'offerta dei ristoranti McDonald's ?

R. Verissimo. Ha perfettamente ragione, non si parlerà più di McDonald's come semplice panineria, ora la ricerca sarà quella di assecondare le abitudini generali degli italiani di qualsiasi generazione ed è per questo che in anteprima informo che la catena McDonald's Italia offrirà una gamma di prodotti che varieranno dalla frutta, alla pasta, alle insalate, i gelati.....

D. Quindi vi ponete un obbiettivo ben preciso e studiato nei dettagli?

R. McDonald's rappresenta un "attore dinamico" all'interno del mercato del lavoro. Nel 2012 ci sono state 1.200 (milleduecento) nuove assunzioni. Dall'inizio del 2013 il gruppo ha aperto 12 ristoranti e assunto 360 persone. Si pensi che il sistema impiega ben 16.700 dipendenti. L'80% lavora part-time. Gli orari di lavoro tengono conto anche delle esigenze personali dei lavoratori. Il part-time, consente infatti, la conciliazione delle necessità familiari o di studio, con l'attività lavorativa.

D. Cosa può guadagnare un part-time?

R. Per tre o quattro ore al giorno anche 600 euro, si tenga conto che se si dimostrano qualità e doti manageriali, vi è la possibilità di fare carriera e divenire così direttore di ristorante, gestendo una media di 35 collaboratori e più di 2 milioni di fatturato.

Ora ecco la voce di Flavio Bonetti e le sue intenzioni per il battesimo del nuovo ristorante che si terrà a Rovereto nel prossimo settembre.

D: Allora Flavio, raccontami un po' di te, visto che vieni dalla ristorazione prima del tuo incarico alla McDonald's

R. 13 anni fa ho deciso di lasciare il ristorante di famiglia e sono partito per l'Inghilterra, alla ricerca di nuove esperienze....... Informato dell'apertura McDonald's in città sono andato a colloquio per sentire i programmi di una catena così importante, ma senza speranze particolari ....

D. Quindi?

R. Sono rimasto colpito dai progetti e dai programmi che subito mi hanno entusiasmato, alla faccia di chi mi diceva sei matto ??? Con la tua esperienza, vai a vendere panini ??? Credo che questo alla fine sia stato un imput e che la mia scelta fatta anche per intuito mi abbia appagato.

D. Senti, parlami di Rovereto e della prossima apertura? Programmi?

R. Il lavoro nobilita l'uomo" perciò accetto un altro impegno con entusiasmo, consapevole che verranno i risultati, anche in fatto di soddisfazioni personali ... Voglio sposare questa nuova politica McDonald's ed aprire i nuovi orizzonti di un futuro serio e programmato, l'apertura di Rovereto sarà un'altra firma che porterà lavoro a persone e una possibilità in più per la comunità, oltre a far assaporare i piatti del ristorante .... Che sarà in funzione, nel prossimo settembre 2013 .

D. E' difficile il rapporto con i lavoratori? Tempi ? Orari? Esigenze?

R. Da questo tour o meglio da questa giornata di colloqui, sceglieremo anche, attraverso i nostri "esaminatori" chi saprà fare squadra. Poi caratteristiche fondamentali: entusiasmo, positività e disponibilità. Sono questi i requisiti essenziali per crescere in McDonald's. Come ogni squadra che vuole tenere affiatato il suo gruppo, McDonald's investe nel suo personale offrendo periodici corsi di formazione diversificati, in base ai ruoli e alle posizioni occupate. Ogni membro dello staff dei ristoranti partecipa a un programma di training sul posto di lavoro.

Alla fine di questa simpatica chiacchierata, assaporando un assaggio della frutta (novità), ho strappato a Flavio Bonetti la promessa che all'apertura del McDonald's Rovereto Trentino Libero sarà invitato a pranzo. Con me anche il Direttore Claudio Taverna, una bella occasione per stare insieme al nuovo staff MaDonald's, scelto proprio oggi.......... E naturalmente, una cucina tutta italiana, hamburger compresi.


Il McItalia Job Tour è sbarcato a Rovereto