Ven09242021

Last update06:43:52

Back Cronaca Cronaca Cronaca Rovereto Rovereto: FdI-AN, no a nuovi clandestini

Rovereto: FdI-AN, no a nuovi clandestini

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Rovereto, 25 agosto 2015.Redazione

FdI-AN scrive al sindaco Valduga per conoscere l'esatto numero di "profughi" presenti in città e "un censimento aggiornato delle strutture pubbliche e private adibite all'accoglienza". Nella missiva, sottoscritta dal dirigente provinciale Guerrino Soini, si rappresenta la preoccupazione dei cittadini.

E' stato segnalato anche un consistente aumento di "profughi" (clandestini) all'Albergo Quercia, che si aggiungono a quelli già presenti a Marco. I cittadini hanno il diritto di conoscere il numero esatto di quanti sono ospitati e non si capisce per quale ragione queste operazioni siano fatte passare sotto silenzio.

FdI-AN chiede al sindaco, che ha "ereditato" dalla passata amministrazione una situazione difficile, di dire "basta" a nuovi arrivi, anche in contrasto con le decisioni assunte a livello provinciale.

Nella lettera è allegata documentazione fotografica che pubblichiamo.

Rovereto: FdI-AN, no a nuovi clandestini

Chi è online

 313 visitatori online