Dom09262021

Last update06:20:19

Back Cronaca Cronaca Cronaca Trento

Cronaca Trento

Lido Manazzon, un “giardino d’inverno” con area benessere

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Verrà realizzato anche un terzo scivolo lungo 70 metrischizzo giardino dinverno lido Manazzon

Trento, 2 febbraio 2021. - Redazione*

Per la zona ludico ricreativa del lido estivo è prevista un'integrazione dell'insieme degli allestimenti ludico-acquatici già in fase di realizzazione: verrà realizzato un terzo acquascivolo a tubo con tracciato a spirale di 70 metri di lunghezza ed arrivo in vasca ed è previsto il completamento delle attrezzature previste nello "spray park". Oltre a ciò è prevista una composizione ludica per bambini posizionata nell'area a prato.

Inoltre per rispondere alla domanda di una zona wellness si è formulata un'ipotesi di progetto che, non interessando l'attuale piscina coperta e gli edifici accessori esistenti, realizza un piccolo "giardino d'inverno": un'area del lido estivo che potrebbe essere utilizzata anche in inverno, dove viene prevista una struttura contenente una sauna, una piccola area relax coperta, con all'esterno una vasca a idromassaggio. Si tratta di un'area di mq 180 che potrebbe essere utilizzata in modo autonomo rispetto al lido estivo.

Il giardino d'inverno potrebbe essere utilizzato quindi accedendo all'edificio principale su via Fogazzaro e alla piscina coperta, uscendo direttamente dagli spogliatoi esistenti o in modo privo di barriere architettoniche direttamente dal piano vasca interno.

Il progetto prevede un piccolo edificio rivestito in legno e con grandi vetrate, collocato nell'area tra la piscina dei bimbi più piccoli e la piscina per i tuffi, con docce esterne e una piccola zona tipo solarium pavimentata in legno. Questa zona sarà delimitata da schermature in legno e verde, in continuità con il rivestimento dell'edificio e la pavimentazione in legno del solarium, a delineare un piccolo contesto tematico, con caratteristiche più raccolte e riservate rispetto al piano vasca del lido estivo.

Il posizionamento della struttura in quest'area, oltre a consentire una facile accessibilità, non precluderebbe l'eventuale futura riqualificazione dell'edificio esistente.

Per questi interventi che implementino la dotazione di allestimenti già prevista ed integrino con nuove funzioni l'offerta complessiva proposta il costo sarà di 550.000 euro; il progetto preliminare è dei tecnici dell'amministrazione comunale arch. Anna Bruschetti e arch. Stefano Ravelli, coordinati dall'ing. Giuliano Franzoi

* comunicato 

Trento: Nuova sede in via Torre Vanga per il Nucleo civico

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Centro Civico PoliziaLocale TNUn presidio in centro città della Polizia locale reso operativo in tempi stretti

Trento, 2 febbraio 2021. - Redazione*

E' stato attivato in poco tempo uno spazio di supporto per le attività del Nucleo civico della Polizia locale in via Torre Vanga 34 (ex sportello CUP), dove gli agenti potranno svolgere tutto quanto di supporto ai controlli svolti sul territorio.

Ripristinato il pagamento della sosta a Viote del Monte Bondone

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Parcheggio VioteTrento, 30 gennaio 2021. Redazione*

Dopo un periodo di sospensione è stato riattivato il pagamento della sosta nei parcheggi alle Viote. Sono disponibili 60 stalli alla capanna Viote, 276 stalli presso l'area rifugio.

Cristian Zanetti, anche lui...... sulla via di passaggio Zippel

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Zanetti BerlusconiTrento, 29 gennaio 2021. – di Carlo Martello

Eccolo qui, Cristian Zanetti....approdato nell'estate scorsa a Passaggio Zippel (sede di Fratelli d'Italia) giusto in tempo per farsi rieleggere consigliere comunale con il partito della Meloni.

La minoranza di centrodestra di Palazzo Thun: “Bravo Stanchina”

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

GiuseppeUrbani RobertoStanchinaProposta una commissione paritetica e congiunta tra il Consiglio comunale di Trento e il Consiglio Provinciale per far ripartire l'economia

Trento, 29 gennaio 2021.Redazione*

Abbiamo appreso con stupore della posizione della minoranza in Consiglio Provinciale di proporre, in questo delicatissimo momento sanitario e socio economico, la costituzione di una Commissione di inchiesta contro chi, a livello provinciale, sta gestendo in maniera estremamente responsabile e positiva l'emergenza sanitaria.

Rifugio Maranza, conclusi i lavori di consolidamento

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Rifugio MaranzaL'intervento si è reso necessario in seguito al cedimento del terreno

Trento, 26 gennaio 2021. - Redazione*

A causa di un cedimento del terreno imprevisto, dovuto anche a infiltrazioni d'acqua nelle fondamenta nel corso degli anni, il servizio Edilizia pubblica del Comune nei mesi scorsi ha avviato i lavori di consolidamento del rifugio Maranza. Per arrestare i cedimenti, è stato necessario installare lungo il lato ovest del rifugio una serie di micropali lunghi 6 metri che, superando lo strato di riporto sotto le fondazioni, trasferiscono i carichi verticali al sottostante banco di ghiaia addensata.

Realizzazione di una nuova rotatoria a San Lazzaro

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Rotatoia SanLazzaroCompletano il progetto due nuovi attraversamenti, uno pedonale e uno ciclopedonale

Trento, 25 gennaio 2021. - Redazione*

La via Alto Adige in località San Lazzaro è un nodo cruciale dal punto di vista viabilistico posto al confine nord del territorio comunale che vede un traffico veicolare particolarmente intenso da e verso il Comune di Lavis. Il flusso principale del traffico si sviluppa indubbiamente sull'asse Nord-Sud, ma non di meno rilevanza risultano essere le immissioni provenienti dalla Sponda Trentina e da via Salorno che raccoglie, quest'ultima, un numero notevole di mezzi pesanti provenienti dalla zona industriale nord di Lamar di Gardolo.

Chiusa l'area Mugon sul Monte Bondone per pericolo valanghe

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Area MugonTrento, 23 gennaio 2021. - Redazione*

Tramite ordinanza contingibile ed urgente (1) il sindaco ha disposto il divieto di accesso totale all'area del versante ovest del monte Mugon fino al monte Palon causa marcato pericolo di distacco valanghe.

San Sebastiano, quest’anno una celebrazione in forma privata

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

San Sebastiano TN-VVUUTrento, 22 gennaio 2021. - Redazione*

L'arcivescovo di Trento Lauro Tisi ha celebrato mercoledì 20 gennaio una santa Messa nell'atrio della sede della polizia locale di Trento Monte Bondone in via Maccani, in occasione della ricorrenza di san Sebastiano, patrono dei vigili urbani.

Tariffa rifiuti ridotta, un milione di euro per le attività economiche in difficoltà

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Il sindaco: "Ora ci mettiamo al lavoro per la rinascita. Punteremo sugli eventi per attrarre turisti e far ripartire la città". Confermato l'allargamento dei plateatici

Comune-Palazzo Thun Trento via BelenzaniTrento, 22 gennaio 2021.- Redazione

Un milione di euro per ridurre la tariffa rifiuti delle attività economiche in difficoltà. Ad annunciare lo stanziamento, deciso dalla Giunta comunale di lunedì scorso, è stato oggi pomeriggio il sindaco Franco Ianeselli che, insieme al vicesindaco Roberto Stanchina, ha incontrato le categorie che partecipano al tavolo permanente del commercio.

Andrea Merler resta al suo posto..... a dispetto di tutti (tranne lui) che lo volevano "cacciare"!

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Piccoli MerlerTrento, 18 gennaio 2021. - di Silvia Zanetti

Nelle scorse settimane, dopo l'infelice uscita sui "sudici sudisti" del vicepresidente del Consiglio comunale di Trento Andrea Merler sui social, le dichiarazioni delle diverse forze politiche del capoluogo in merito alle sue dimissioni o ad un'eventuale sfiducia si sono susseguite.

Trento: Piano neve comunale KO

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Sanseverino neveTrento, 17 gennaio 2021. - Redazione

A distanza di settimane dalle nevicate natalizie, lo sgombero della neve in città è ancora in fase di stallo.

Dimissioni “Merler”? Non più, parte la modifica del regolamento del consiglio comunale

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Piccoli MerlerTrento, 14 gennaio 2021. - Redazione

In quattro e quattr'otto, a qualsiasi latitudine, nord-centro-sud, isole comprese, ecco come si risolvono in Italia i problemi politici.

Verrà modificato il regolamento d'aula del consiglio comunale

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Consiglio-Comunale TNVerrà modificato il regolamento d'aula del consiglio comunale. Un'apposita commissione bipartisan lavorerà alle migliorie per rendere più snelli ed efficienti i lavori

Trento, 14 gennaio 2021. - Redazione*

"Verrà modificato il regolamento d'aula per rendere più efficienti i lavori del consiglio comunale": lo ha detto oggi il presidente del Consiglio comunale Paolo Piccoli in una conferenza stampa convocata per presentare anche la soluzione della possibile mozione di sfiducia al vicepresidente Andrea Merler.

Spostamenti del fine settimana, precisazione

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

DPCM CONTETrento, 7 gennaio 2021. - Redazione*

A seguito delle pubblicazione delle Faq del Governo relative agli spostamenti, a parziale rettifica di quanto indicato nel comunicato stampa di oggi, relativamente agli spostamenti nei giorni 9 e 10 gennaio 2021 si comunica che Tra le 5.00 e le 22.00, sarà possibile spostarsi liberamente all'interno del proprio Comune, quindi anche per andare a far visita a parenti e amici. Non sono previsti limiti al numero degli spostamenti all'interno dello stesso Comune o del numero di persone che si spostano.

"Caso" Merler, dimissioni obbligate!

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Silvia Zanetti3Trento, 6 gennaio 2021. - di Silvia Zanetti*

Il messaggio di Andrea Merler, attuale vicepresidente del Consiglio comunale, sta tenendo alta l'attenzione della politica e della stampa, non solo per il linguaggio utilizzato dal consigliere, certamente non accettabile e quindi fonte di polemica certa, ma anche per le riflessioni che questa azione porta con sé.

In ricordo di Italo Marinolli

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Italo MarinolliTrento, 2 gennaio 2021. – di Claudio Taverna

Italo Marinolli, l'eclettico imprenditore trentino, se ne andato allo spirare dell'anno passato, " annus horribilis". Colpito, dalla peste del secolo, non ce l'ha fatta: aveva 80 anni.

Trento bloccata: Ianeselli dà la colpa agli automobilisti, in strada senza catene e gomme da neve

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Neve a TNTrento, 29 dicembre 2020. – di Silvia Zanetti*

Da più di 24 ore è iniziata "la nevicata" sulla città di Trento che riporta indietro la mente ad anni ormai lontani, quando le previsioni non erano così precise ed i mezzi così tecnologici.

Diffusi disagi in città: Ianeselli KO!

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Via MilanoTrento, 29 dicembre 2020. Redazione

La nevicata abbondante quanto annunciata ha trovato del tutto impreparata la macchina comunale per ripristinare, in condizioni accettabili e in tempi rapidi, la mobilità di persone e di mezzi nel capoluogo e nei sobborghi.

Tre sanzioni per smaltimento dei rifiuti non corretto

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Rifiuti SanzioniTrento, 28 dicembre 2020. - Redazione*

Continua la proficua collaborazione tra i cittadini più attenti alla corretta esecuzione della raccolta differenziata nel nostro comune con l'ufficio nucleo ambientale della Polizia Locale di Trento- Monte Bondone. In questi ultimi giorni si sono sanzionati tre comportamenti scorretti che sono stati immortalati da telecamere di sorveglianza o filmati di cittadini.

Ianeselli "strabico": via i manifesti del Movimento Pro Vita, sì a quelli inneggianti al terrorismo

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Manifesti PRO TERRORISMO TNTrento, 27 dicembre 2020.Redazione

Sono comparsi anche a Trento, nei giorni scorsi, i manifesti, in lingua italiana, con la firma della federazione degli Schützen dell'Alto Adige, inneggianti alla figura del terrorista, Sepp Kerschbaumer e dei suoi accoliti del BAS, il gruppo terrorista che negli anni 60, insanguinò le contrade della Provincia di Bolzano.

Chi è online

 327 visitatori online