Dom02162020

Last update05:06:35

Back Cronaca Cronaca Cronaca Trento Festival del bla, bla, bla: tutti gretini…..

Festival del bla, bla, bla: tutti gretini…..

  • PDF
Valutazione attuale: / 8
ScarsoOttimo 

Trento, 18 gennaio 2020.Redazione

Ancora alla ribalta il gran "sapientone", alias il Tito della "gens Boeri" , storica stirpe della "Milano da bere" che, nella veste di inamovibile direttore scientifico del «Festival del bla bla bla», (ndr Festival dell'Economia) ci anticipa i contenuti di "Ambiente e Crescita", ovvero le variegate e fantasiose storielle che ci racconteranno, dal 29 maggio al 2 giugno, nella XV° edizione.

E come sempre, tanti trentini ad ascoltare a bocca aperta il sapere di illustri, spesso sconosciuti, ma lautamente pagati relatori.......

Ormai tutti gretini........

In pompa magna (di sicuro l'ennesimo "magna-magna") la svolta "green", con la legge di stabilità 2020 del governo giallo-rosato: una montagna di chiacchere ma pochi soldi per la riconversione ambientalista dell'economia italiana.

Chiacchere tante, dunque, come la promessa diminuzione delle tasse: il "cuneo fiscale" su stipendi e salari andrà in vigore a settembre: di fatto un rinvio all'esercizio finanziario 2021, mentre l'aumento delle pensioni segna in più solo una decina di centesimi al mese.

Tornando al Festival dell'Economia, creaura dellaiana, costerà, anche quest'anno, ai trentini, tramite i finanziamenti di Provincia, Comune di Trento ed Università ecc., un'altra vagonata di euro, e nulla cambia. Si apprende dalla penna di Fugatti, capo del governo del cambiamento ( a parole), "che non è intendimento della Giunta provinciale modificare i componenti del Comitato editoriale ed il Direttore scientifico del Festival".

Ennesimo esempio della pratica del cambiamento così ben descritta nel "Gattopardo" di Tomasi di Lampedusa.

Festival del bla, bla, bla: tutti gretini…..

Chi è online

 217 visitatori e 1 utente online