Gio08052021

Last update02:20:59

Back Cronaca Cronaca Cronaca Trento Verrà modificato il regolamento d'aula del consiglio comunale

Verrà modificato il regolamento d'aula del consiglio comunale

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Verrà modificato il regolamento d'aula del consiglio comunale. Un'apposita commissione bipartisan lavorerà alle migliorie per rendere più snelli ed efficienti i lavori

Trento, 14 gennaio 2021. - Redazione*

"Verrà modificato il regolamento d'aula per rendere più efficienti i lavori del consiglio comunale": lo ha detto oggi il presidente del Consiglio comunale Paolo Piccoli in una conferenza stampa convocata per presentare anche la soluzione della possibile mozione di sfiducia al vicepresidente Andrea Merler.

"In questi momento di grave difficoltà economica e pandemica abbiamo il dovere di superare le rigidità politiche – ha spiegato il presidente – La città deve vedere il consiglio comunale, che è il suo parlamento, unito ed efficiente, chiaramente nel rispetto dei ruoli di ognuno. Fermo il giudizio su quanto accaduto avevamo il dovere di alzare gli occhi e guardare avanti costruttivamente per il bene della città".

La novità è stata decisa a margine della vicenda che si era creata per il post su Facebook del consigliere di Trento unita Andrea Merler per il quale era possibile una mozione di sfiducia dal ruolo di vicepresidente del consiglio comunale.

Ma viste anche le scuse ufficiali di Merler in sede di commissione Capigruppo, maggioranza e minoranza hanno deciso di superare l'impasse trovando un punto di lavoro comune su cui ricostruire la fiducia rafforzando l'efficienza del consiglio comunale con un regolamento più moderno.

"Merler ha capito che per il bene della città era fondamentale mettere il suo ruolo di vicepresidente a disposizione per un lavoro comune di rilancio dell'attività dell'aula – ha detto Piccoli - Abbiamo quindi convenuto di istituire a breve una commissione che sarà proposta dai Capigruppo per una riforma del regolamento imperniata sullo snellimento dei lavori e di tempi certi per l'approvazione degli atti più importanti.Sarà un lavoro ampio, corale e rapido che prenderà ispirazione anche dai regolamenti di altri consigli comunali anche per adeguare il regolamento d'aula ai tempi attuali; chiaramente sempre nel rispetto delle garanzie di maggioranza e minoranza".

Concetti che sono stati ripresi anche dal vicepresidente Merler: "Abbiamo la volontà di lavorare assieme andando oltre noi stessi per quel bene comune che si chiama Trento. Anche l'eccezionalità della pandemia ce lo impone".

E' un passaggio storico – ha concluso il presidente - perché la richiesta di modifiche viene sia da maggioranza che dalla minoranza, unite per dare più efficienza alle decisioni fondamentali per la città.

* comunicato

(nella foto l'Aula del Consiglio comunale di Trento)

Verrà modificato il regolamento d'aula del consiglio comunale

Chi è online

 171 visitatori online