Mar09212021

Last update08:50:36

Back Cronaca Cronaca Cronaca Trento Riqualificazione dell’area ex Italcementi. Per la città di Trento un’avvincente sfida ambientale

Riqualificazione dell’area ex Italcementi. Per la città di Trento un’avvincente sfida ambientale

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 17 aprile 2021. - di Silvia Zanetti

Nella serata di ieri il Consiglio comunale ha approvato la delibera di adozione definitiva del piano guida e della variante urbanistica per l'area destra Adige -Ex Italcementi.

Si tratta di un momento fondamentale per la nostra città che permette l'avvio dell'iter di rigenerazione di una zona di cui si discute da anni.

Come ho evidenziato in sede di discussione della delibera, ritengo che in questo progetto uno dei primi obiettivi cui tendere sia quello della creazione di un nuovo quartiere della città che sia ai massimi livelli di efficienza energetica, dotato di infrastrutture a zero emissioni.

Non possiamo dimenticare che l'efficienza energetica resta la maggior risorsa che abbiamo per ridurre le emissioni di gas serra e altri inquinanti ed è quindi la miglior risposta al cambiamento climatico ed al surriscaldamento globale.

E' fondamentale che nei passaggi successivi all'approvazione del piano guida si tengano in considerazione metodologie costruttive che tendano alla creazione di edifici ad "impatto zero", con utilizzo di materiali che generino basse emissioni e con scelte di mobilità coraggiose che prediligano mezzi sostenibili.

Si tratta, dunque, di una grande sfida per Trento: creare un quartiere nel quale conciliare prestazioni ambientali elevate con un design architettonico di alto livello.

* consigliere comunale di Trento

Riqualificazione dell’area ex Italcementi. Per la città di Trento un’avvincente sfida ambientale

Chi è online

 202 visitatori online