Sab12032022

Last update08:14:52

Back Cronaca Cronaca Cronaca Trento Comunicato stampa su presidio NOTAV davanti al Comune di Trento

Comunicato stampa su presidio NOTAV davanti al Comune di Trento

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento, 21 febbraio 2022. - Redazione*

Il consiglio comunale si appresta a votare una delibera di approvazione del progetto di circonvallazione ferroviaria. Il voto del Comune non ha valenza vincolante per l'iter amministrativo di approvazione del progetto.

Tuttavia il voto di martedì ha un grande significato politico. Dopo tutte le evidenze emerse del disastro che questa circonvallazione promette per la città di Trento, sembra che i consiglieri daranno il loro assenso per partire coi lavori.

Oltre al danno la beffa: lo faranno riconoscendo nella stessa delibera che ci sono delle criticità insormontabili sulle aree inquinate di Trento Nord, in relazione alle quali propongono delle prescrizioni a RFI.

Prescrizioni che non sono vincolanti ma che si riferiscono a problemi che invece imporrebbero di fermare subito un progetto al quale si dà invece paradossalmente parere positivo!

Di fatto si sta dicendo a RFI che può cominciare con espropri, abbattimenti e cantierizzazioni, anche se non si sa ancora se potranno effettivamente proseguire il progetto nelle aree inquinate di Trento Nord senza provocare un disastro ambientale.

Martedì 22 febbraio 2022 alle ore 17.30 si terrà un presidio in via Belenzani per ribadire con forza che questo progetto è da respingere, e chi lo approva sta tradendo la sua stessa città.

*comunicato SBM

Comunicato stampa su presidio NOTAV davanti al Comune di Trento

Chi è online

 215 visitatori e 1 utente online