Dom05092021

Last update01:47:34

Back Cronaca Cronaca Cronaca Nazionale

Cronaca Nazionale

45° anniversario del terremoto del Friuli al cinema con le immagini dell'epoca

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

terremoto FriuliLa piattaforma Adessocinema propone in streaming gratuito 'Sisma nel Friuli' e 'Quando la terra chiama'

Udine, 7 maggio 2021. - Redazione*

7 maggio 2021. Case sventrate, crolli, macerie, paesi che il giorno prima c'erano e non ci sono più: sembrano le immagini di un paesaggio post-bellico quelle con cui si apre Sisma nel Friuli, una delle testimonianze più intense e preziose della sciagura che la sera del 6 maggio 1976 colpì la regione.

Quando Trieste anticipava il resto d'Italia: 145 anni fa la prima linea di trasporto pubblico

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trieste-trasportiTrieste, 2 maggio 2021. – di Nicolò Giraldi*

Era il 30 marzo del 1876 e nella città all'epoca asburgica veniva inaugurata la prima linea urbana. Trainata da cavalli, aveva i due capolinea nella zona chiamata Torrente e alla rotonda del Boschetto. Anni dopo ci arrivarono anche Milano e Roma. La Trieste Trasporti erede di quel primato.

La censura che Fedez non vede

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

papà-mamma-bambinoTrento, 2 maggio 2021. – di Sara Kelany*

Come quando un orologio rotto almeno due volte al giorno segna l'ora giusta, nel delirio di onnipotenza ideologica di Fedez è venuto fuori un concetto dal quale si può trarre una considerazione corretta.

Si è spento l'istriano Armando Luches, insigne studioso dell'Università di Lecce

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Armando LuchesEra nato nel paese di Arsia nel 1940. Dopo l'esodo gli studi a Trieste ed il trasferimento, alla fine degli anni Sessanta, in Salento. Il rettore dell'ateneo leccese: "Doti umane di semplicità, garbo ed eleganza"

Udine, 30 aprile 2021. - di Bruna Zuccolin*

L' Università del Salento piange la perdita del professor Armando Luches, istriano nato ad Arsia nel 1940 e venuto a mancare nella mattinata del 12 aprile. Dopo l'esodo a Trieste, Luches si era laureato all'università giuliana nel 1966, un anno prima del suo trasferimento a Lecce. Il docente era stato tra i fondatori della Facoltà di Scienze, oggi dipartimento di Matematica e Fisica "Ennio De Giorgi". Il rettore dell'ateneo salentino Fabio Pollice ha voluto ricordarlo non solo per le doti professionali e per la lunga carriera, fatta di prestigiosi riconoscimenti internazionali, ma anche per le doti umane di semplicità, garbo ed eleganza.

Il ricordo del rettore e della figlia

"La sua preparazione classica gli permetteva inoltre di spaziare anche in campi umanistici. Questa larghezza di orizzonti culturali, l'umanità e la professionalità sono stati i suoi tratti distintivi e la sua più preziosa eredità. L'Università del Salento si unisce al dolore della famiglia e di quanti gli sono stati vicini", ha scritto Pollice. Toccanti le parole della figlia, Paola Luches, vicino alla quale, a Modena, il professore ha trascorso gli ultimi mesi dopo una breve malattia: "Il rapporto con molti dei suoi studenti è stato attivo fino alla fine della sua vita. Molti di loro lo hanno affiancato nella sua attività di ricerca, e ha continuato ad avere intensi e stimolanti scambi e forti legami di amicizia anche con molti di quelli che dopo la laurea hanno intrapreso strade differenti dalla ricerca. Il merito della città di Lecce è stato quello di consentire che il suo contributo allo sviluppo e alla crescita scientifica e culturale della città venisse adeguatamente valorizzato e amplificato per sopravvivere alla sua scomparsa e lasciare una traccia per il futuro".

La carriera del professor Armando Luches

Nato nel paese di Arsia (Istria) nel 1940, aveva studiato Fisica all'Università di Trieste, dove si era laureato nel 1966. Nel 1967 aveva scelto di trasferirsi a Lecce, seguendo il professor Luigi Taffara (recentemente scomparso), stimolato dall'idea di contribuire alla nascita della nuova Facoltà di Scienze presso il collegio Fiorini. Ha inizialmente ricoperto l'incarico di assistente in Fisica generale, è stato poi nominato docente di Radioattività, quindi professore associato di Fisica atomica e, dal 1987, ordinario di Fisica della Materia.

Ha svolto una funzione centrale nella nascita – nell'anno accademico 1967/68 - e nello sviluppo dell'allora Istituto di Fisica dell'ateneo; è stato poi direttore del dipartimento di Fisica dal 1977 al 1980 e dal 1992 al 1997. Per molti anni ha lavorato per l'Università e per la sezione di Lecce dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare anche come esperto qualificato per la protezione dalle radiazioni ionizzanti, e come responsabile della sicurezza fino al pensionamento avvenuto nel 2010.

Ha fondato un laboratorio di ricerca e ha coordinato un gruppo di lavoro, tuttora attivo a livello internazionale, impegnato nella sintesi di materiali innovativi utilizzando laser ad alta potenza. Ha pubblicato più di 300 lavori su riviste scientifiche, instaurando moltissime collaborazioni nazionali e internazionali. È stato eletto membro dell'Accademia europea delle scienze e delle arti. Per i suoi meriti scientifici ha vinto la medaglia "Dionvz Ilkovic", assegnatagli dall'Accademia delle Scienze della Slovacchia, mentre l'Accademia delle Scienze della Repubblica Ceca gli ha conferito la medaglia di onore "Ernst Mach".

*Presidente
ASSOCIAZIONE NAZIONALE VENEZIA GIULIA E DALMAZIA
Comitato Provinciale di Udine
cell. +39 3489043655
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

(nella foto Armando Luches)

Navigazione sul Garda: ripresa del servizio

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Motonave Zanardelli-1903Brescia, 30 aprile 2021. - Redazione*

La Gestione Governativa Navigazione Laghi Maggiore, Garda e Como – Direzione di Esercizio Lago di Garda – informa che, dopo le restrizioni ai servizi attuati nel periodo invernale, a partire da SABATO 1 MAGGIO 2021 avvierà una graduale ripresa delle corse di navigazione di linea.

On line ANVGD.IT

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

ANVGD.ITTrieste, 26 aprile 2021.Redazione

Ci giunge notizia che da ieri, 25 aprile 2021, festa di San Marco, è tornato nuovamente on.line il sito ufficiale dell'ASSOCIAZIONE NAZIONALE VENEZIA GIULIA E DALMAZIA ANVGD.IT

Il PNRR proroga al 2023 l'eliminazione della "colpa grave" dalla responsabilità amministrativa

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Palazzo Chigi Tricolore

In pericolo l'accertamento delle responsabilità amministrative della P.A. nella gestione della pandemia

Roma, 26 aprile 2021. - Redazione

Una vera e propria furbata, imboscata nelle pieghe del PNRR (Piano nazionale di ripresa e resilienza), è la "limitazione della responsabilità per danno erariale ai soli casi in cui la produzione del danno è dolosamente voluta dal funzionario pubblico, ad esclusione dei danni cagionati da omissione o inerzia".

Il green pass è già fuorilegge, vacanze sempre più lontane

  • PDF
Valutazione attuale: / 13
ScarsoOttimo 

Il pass vaccinale è illegale e vìola diretti e libertà. Il garante della privacy avverte il Governo

Mario Draghi-TempoRoma, 24 aprile 2021. - di Francesco Storace*

Ai piedi il governo sembra aver indossato i cingoli dei carri armati. Scatenando anche un bel po' di casino sulla questione dei pass, una delle perle del decreto Covid. A dimostrazione che le polemiche non vengono solo dalle parti politiche, le bordate a nervi tesi arrivano dalle istituzioni. Già le Regioni hanno fatto sentire la loro voce, ma ora si è fatta sentirà anche l'autorità garante della privacy. Che invoca espressamente "un intervento urgente a tutela dei diritti e delle libertà delle persone».

Roma: In merito ai fatti accaduti al Quarticciolo

  • PDF
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 

brumottiRoma, 23 aprile 2021. - di Gaetano Cascino

Ieri sera (22/04) nel programma di Striscia la Notizia milioni di persone hanno visto il servizio relativo al quartiere Quarticciolo a Roma dove l'inviato, Vittorio Brumotti ed i suoi cameraman, due giorni prima, sono stati aggrediti da alcuni abitanti del posto noti spacciatori.

Ridurre subito le emissioni in atmosfera anche grazie all’acqua virtuosa

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Mercalli BerselliGiornata Mondiale della Terra 2021, incontro BerselliMercalli. Focus online del Segretario del Distretto del Fiume Po-Ministero Transizione Ecologica con il noto climatologo sui possibili nuovi progetti per ridurre la CO2 nelle aree distrettuali grazie ad arboricoltura, cave come oasi ecologiche e possibile impiego dell'idrogeno

Parma, 22 Aprile 2021.Redazione*

Finalmente, proprio poche ore prima del giorno in cui le Nazioni Unite dedicano al nostro pianeta spazio di riflessione e proposte concrete di sostenibilità per migliorarlo in occasione della Giornata Mondiale della Terra, è arrivata puntuale una notizia non scontata sul ritrovato accordo comunitario riguardante l'attesa Legge per il Clima.

Fiume Po: portate ancora a -30% e temperature in rialzo

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Foto - Fiume Po - Caorso PCAlta attenzione sui sottobacini più aridi. È questo l'esito emerso dal primo incontro dell'Osservatorio Permanente sugli utilizzi idrici dell'Autorità Distrettuale del fiume Po

Parma, 20 Aprile 2021. – di Andrea Gavazzoli*

Il mese di Aprile 2021 si diversifica dal precedente presentando precipitazioni in grado di migliorare parzialmente il generale contesto del distretto del Fiume Po, risultato uno dei più aridi rilevati ad inizio di stagione primaverile; le piogge hanno ristorato le colture che avevano anticipato l'irrigazione di emergenza dal 1° Marzo per poter far fronte alla carenza e proseguire il loro percorso di maturazione e rimpinguato moderatamente le falde acquifere sotterranee.

Ddl Quarto, Violo: è fondamentale per la salvaguardia del Paese dai rischi geologici e naturali

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Violo-Porta-a-PortaRoma, 19 aprile 2021. - Redazione*

"Il disegno di legge "Disposizioni per la realizzazione di interventi strategici per la tutela dell'ambiente e lo sviluppo ecostenibile del territorio", che prevede una capillare rete di supporto ai processi di pianificazione strategica nazionale e regionale sui temi della tutela del territorio e del paesaggio, dello sviluppo ecosostenibile e della rigenerazione urbana, nonché del recupero e riuso del patrimonio edilizio esistente, costituisce una visione organica e sistemica di ciò che il Paese ha bisogno, motivo per cui noi geologi ne auspichiamo una rapida approvazione". Queste le prime dichiarazioni del Presidente Arcangelo Francesco Violo, durante la visita del senatore Ruggiero Quarto alla sede del Consiglio Nazionale dei Geologi a Roma.

Oltre la Pandemia: ecco le azioni concrete tra navigazione interna, ambiente, cultura e sport

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Foto - Primavera sul PoPer rilanciare gli 85 Comuni della Riserva MaB PoGrande Unesco. Dai castelli del Po alla navigazione, dagli eventi itineranti al "Progetto Cave" abbracciando la cucina gastrofluviale, il turismo scolastico, la formazione. Tante le novità emerse durante l'assemblea conclusiva degli ultimi Laboratori Territoriali della Riserva MaB PoGrande Unesco, annunciate dal Segretario Generale dell'Autorità Distrettuale del Fiume Po Meuccio Berselli e raccolte da tutti i territori. L'ok delle Regioni Emilia Romagna, Veneto e Lombardia

Parma, 19 aprile 2021. – di Andrea Gavazzoli*

Verso il piano d'azione della Riserva MaB PoGrande Unesco, a conclusione dei recenti Laboratori Territoriali che si sono tenuti nel mese di Marzo, sono stati oltre 140 i rappresentanti di istituzioni, enti, associazioni e portatori di interesse che operano sul Grande Fiume che si sono incontrati, in modalità telematica, per la plenaria conclusiva dalla quale sono emerse importanti novità che porteranno ad azioni concrete nei territori.

Anche i vitalizi sono pensioni e non sono revocabili – La sentenza completa del “Caso Formigoni”

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Simone PillonRoma, 15 aprile 2021. - Redazione*

Pubblichiamo la decisione completa n. 664 del 14 aprile 2021 della Commissione contenziosa del Senato che ha accolto il ricorso dell'on. Roberto Formigoni contro la revoca dell'assegno vitalizio adottata dal Consiglio di Presidenza il 30 luglio 2019, in applicazione della delibera 57 del 2015 (detta Grasso-Boldrini), che prevede tale misura per ex parlamentari condannati per taluni reati.

Fiume Po: piogge per un parziale ristoro dei territori, ma non basta

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Fiume Po oggiPortate a +15 / +20% che portano sollievo alle falde acquifere sotterranee, colture e habitat dopo il periodo secco che ha caratterizzato la magra di primavera

Parma, 12 aprile 2021. - di Andrea Gavazzoli*

Le piogge delle ultime ore hanno contribuito ad un marcato innalzamento delle portate del Po del 15-20% nelle diverse sezioni monitorate lungo l'asta del fiume generando un parziale ristoro dei territori soprattutto in considerazione del periodo particolarmente arido manifestatosi negli ultimi mesi. Le ulteriori precipitazioni previste nei prossimi giorni potrebbero colmare il gap.

Gita fuori porta alla portata di tutti

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Gita-fuori-porta-2021Trento, 5 aprile 2021. Redazione

E' proprio un ricordo la gita-fuori porta a Pasquetta. Son due anni, causa la pandemia, che la Pasquetta non potrà essere trascorsa come si faceva prima dell'infausto Covid 19.

Immigrazione: sconcertante il dietrofront della Lega

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Stop Immigrazione SalviniTrento, 2 aprile 2021. - di Carlo Martello

Lo scorso 29 marzo a Montecitorio, l'on. Giorgia Meloni aveva proposto un emendamento che impegna il Governo ad "adottare ogni iniziativa opportuna in sede nazionale ed europea per consentire i respingimenti di massa e il presidio comunitario dei confini".

La Lega boccia il DDL sulla tutela costituzionale animalista

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Francesco BruzzoneTrento, 1 aprile 2021. – di Dario Buscema

Il 23 marzo è passato in Commissione un testo base sulla tutela costituzionale degli animali e sull'accentramento verso lo Stato della gestione della fauna selvatica.

30 marzo 2004–2021 17 anni di Giorno del Ricordo

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Bambina con Valigia Giorno del RicordoTrieste, 31 marzo 2021. - di Lorenzo Salimbeni*

Sono trascorsi 17 anni da quando è stata promulgata la L. 92 del 30 marzo 2004 istitutiva del Giorno del Ricordo, una ricorrenza che ha saputo conquistarsi visibilità e credibilità grazie all'operato delle associazioni degli esuli istriani, fiumani e dalmati, le quali considerarono da subito quella Legge non tanto un traguardo raggiunto quanto un punto di partenza.

Nicolò Zanon, inflessibile custode della finanza pubblica a 30mila€ al mese

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Nicolò ZanonTrento, 27 marzo 2021. – di Carlo Martello

Avvocato, professore ordinario di diritto costituzionale all'Università degli Studi di Milano, nel 2009 senatore del PdL, nel 2010 è stato eletto nel consiglio superiore della magistratura, editorialista di vari giornali (Il Giornale, Libero, Il Sole 24Ore).

Francesco Vincenzi eletto oggi presidente di ANBI Emilia-Romagna per il prossimo mandato

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Francesco VincenziImprenditore agricolo modenese, attuale presidente nazionale dell'associazione dei consorzi di bonifica e del consorzio di Burana, Vincenzi conosce in modo approfondito il territorio dell'Emilia-Romagna e le necessità prioritarie dei territori che è chiamato a rappresentare

Bologna, 27 marzo 2021. – di Andrea Gavizzoli

Ha le idee chiarissime sulle necessità primarie della sua regione, conosce in modo capillare i differenti scenari locali delle singole aree del comprensorio di bonifica e i principali progetti che potrebbero contribuire in maniera sostanziale a modificarne in meglio gli equilibri idrologici e la sicurezza idraulica complessiva: il suo nome è Francesco Vincenzi e sarà lui a guidare ANBI regionale nei prossimi cinque anni raccogliendo il testimone da Massimiliano Pederzoli dopo due lustri di mandato.

Chi è online

 346 visitatori online