Gio01282021

Last update03:45:54

Back Cronaca Cronaca Cronaca Nazionale I ricorrenti "regali" alla Philp Morris

I ricorrenti "regali" alla Philp Morris

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 29 novembre 2020. – di Claudio Taverna*

La presunta maxi consulenza a Casaleggio (indiscrezione del Riformista) da parte della multinazionale del tabacco Phlip Morris, di cui si occupano in questi giorni alcuni media, unitamente alle agevolazioni fiscali riconosciute dal Governo sempre alla Phlip Morris, monopolista nel mercato nazionale della c.d. sigaretta elettronica, rendono attuali le battaglie parlamentari del deputato Lucio Marengo condotte contro il progetto, purtroppo portato a termine, della distruzione pilotata della tabacchicoltura italiana, della produzione dei prodotti da fumo, della chiusura di tutte le manifatture tabacchi, e della perdita di migliaia di posti di lavoro.

Ricordo, inoltre, molto volentieri la grande disponibilità dell'amico Marengo che venne a Rovereto - su mio invito - per occuparsi della chiusura della locale Manifattura, che poi, come tutte le altre in Italia, vennero chiuse.

Purtroppo, la "nuova" morale, anche questa pilotata, sulla dannosità delle nostre sigarette, solo delle nostre sigarette, ha prodotto la sparizione delle stesse dai luoghi di vendita, mentre, il fumo, in pratica solo quello italiano, fu messo sotto inchiesta, entrando "solitario" nell'occhio del ciclone.

(nella foto Lucio Marengo)

altro articolo

Il fumo che fa male è solo quello italiano, tutto il resto fa bene alla salute delle multinazionali del tabacco

I ricorrenti

Chi è online

 145 visitatori online