Mar09272022

Last update03:41:39

Back Cronaca Cronaca Cronaca Nazionale Via dalla Corte il “pesante” pluripensionato Giuliano Amato

Via dalla Corte il “pesante” pluripensionato Giuliano Amato

  • PDF
Valutazione attuale: / 9
ScarsoOttimo 

Trento, 19 settembre 2022. – di Carlo Martello

Il "pesante" pluripensionato Giuliano Amato, già sottosegretario alla presidenza dell'on. Bettino Craxi, prima che costui cadesse in disgrazia a seguito di "mani pulite" e altro ancora......

Fu presidente del consiglio quando "rapinò" i conti correnti degli italiani (era la notte di venerdì 10 luglio 1992) con il prelievo forzoso del 6per1000.

Un vecchio arnese della prima repubblica....Gli altri affondano, Lui sempre a galla. Ha appena lasciato la presidenza della Corte Costituzionale per fine mandato, mentre il suo portafoglio è sempre più gonfio.

Oltre alla pensione di professore universitario, da tempo percepisce il vitalizio da ex parlamentare, mentre per 9 anni ha goduto di una indennità annua di 360.000,00 da giudice della Consulta a cui si aggiungono 72mila euro lordi annui per il tempo in cui è stato presidente della Consulta.

Ora, si merita il meritato e giusto riposo, con l'aggiunta di altri 200mila€ per l'indennità che spetta agli ex giudici della Corte.......

Ma non è finita qui......Si dice che sia pronto a rientrare in politica, qualora le elezioni del 25 settembre si concludessero con una patta......In giro la voce che Mattarella gli affiderebbe l'incarico di formare il governo con l'appoggio dei partiti dell'unità nazionale.....

E torniamo punto e a capo!

(nella foto Giuliano Amato)

Via dalla Corte il “pesante” pluripensionato Giuliano Amato

Chi è online

 380 visitatori online