Mar05242022

Last update08:07:23

Back Cronaca Cronaca Cronaca Nazionale Brindisi: 'Si muore per mano di assassini vigliacchi''

Brindisi: 'Si muore per mano di assassini vigliacchi''

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Attentato di  BrindisiTrento, 19 maggio 2012. - Una bomba omicida si abbatte sulla gioventù innocente a Brindisi. Una sedicenne muore, si contano 7 feriti, di cui alcuni gravissimi. Pubblichiamo la nota del Partito Pensionati alla quale si associa Trentino Libero. "L'inconcepibile attentato che ha colpito una scuola di Brindisi , che ha provocato la morte di una studentessa ed il ferimento di altri studenti, lascia sgomenti ed esterrefatti , per la malvagità e la follia dell'atto – ha dichiarato il segretario nazionale del Partito Pensionati, Carlo Fatuzzo. Un attentato criminale e brutale ,tanto più orribile , perché colpisce una scuola e dei ragazzi, i cui responsabili vanno individuati e duramente colpiti.

Qualsiasi sia la matrice dell'attentato – ha sottolineato il leader del Partito Pensionati - desta orrore e raccapriccio ed è necessario che lo Stato faccia sentire tutta la sua forza. Il fatto che dei criminali abbiano utilizzato tre bombole di gas e che le hanno fatto esplodere ,evidenzia la chiara intenzione di ricercare la strage, fra degli studenti , dei ragazzi che certamente nulla hanno a che fare con i deliri terroristici o mafiosi. L'attentato di Brindisi è uno schiaffo all'intera comunità nazionale, ed ha il chiaro intento di indebolire le istituzioni, in un momento delicato per il Paese. L'Italia deve essere unita e rispondere a questa follia, a questa sfida ,utilizzando ,in primo luogo, i servizi segreti , che vanno potenziati , come pure va potenziato il nostro sistema di sicurezza. Il Partito Pensionati - ha concluso Fatuzzo esprime solidarietà alla città di Brindisi , duramente colpita . E' necessario respingere, tutti assieme, ogni azione intimitatrice ed ogni strategia di frange impazzite che vogliono colpire lo Stato e la democrazia.

Brindisi: 'Si muore per mano di assassini vigliacchi''

Chi è online

 189 visitatori online