Mar10272020

Last update05:21:39

Back Cronaca Cronaca Cronaca Provinciale La Procura della Corte dei Conti indaga sui risarcimenti di Deloitte alla PAT e a Trento Rise

La Procura della Corte dei Conti indaga sui risarcimenti di Deloitte alla PAT e a Trento Rise

  • PDF
Valutazione attuale: / 13
ScarsoOttimo 

Trento, 15 settembre 2020. – di Claudio Taverna

L'intervista di ieri del procuratore della Corte dei Conti Marcovalerio Pozzato ad "Opinione" (pubblichiamo il video a piè pagina) rilancia all'attenzione della pubblica opinione la questione irrisolta, dei risarcimenti di Deloitte, la potente società di consulenza, a Trento Rise e alla Provincia autonoma relativamente allo "scandalo" Trento Rise, di qualche anno fa, che l'aveva mandata a processo.

In breve, Trento Rise, dopo l'accordo transattivo con Deloitte del dicembre 2017, aveva ritirato la costituzione di parte civile nell'udienza del febbraio 2018, liberandola dal processo.

L'accordo, depositato in quel processo, e "benedetto" dalla procura penale, riconosceva, secondo notizie di stampa,  alla Trento Rise un risarcimento di 1,8 milioni di euro.

Di questi, solo una parte, cioè 550 mila€, vennero versati ai liquidatori di Trento Rise (consorzio tra Provincia, Università e FBK) come si legge nella relazione 2020 del dottor Pozzato in occasione dell'apertura dell'anno giudiziario. Dove sono andati a finire gli altri 1,25 milioni€?

Alla domanda di "Opinione", il dottor Pozzato testualmente risponde a "Senza poter ovviamente anticipare elementi relativi ad un procedimento in corso, sono a tutt'oggi oggetto di accertamento, sia i profili relativi ai rapporti fra Trento Rise e la società Deloitte, sia quelli relativi alle vicende successive, che evidentemente coinvolgono anche l'operato dei liquidatori. Peraltro dovrà essere valutata l'esistenza di eventuali differenze tra gli importi dovuti in risarcimento a Trento Rise e quelli effettivamente recuperati dai liquidatori in via transattiva."

Intanto, il risarcimento non fu di 1,8 milione€, come i media in quei giorni avevano scritto, bensì di 1.163.440€.

Inoltre, a quella domanda siamo in grado di rispondere. Anzi, lo abbiamo già fatto nella 3°puntata della nostra inchiesta " Più ombre che luci nell' «affare Deloitte-Trento Rise »" "...Deloitte attribuisce a Trento Rise il complessivo importo di € 1.163.440 ..." il pagamento del suddetto importo dovrà essere effettuato entro 1 giorno dalla data dell'effettivo incasso da parte di Deloitte dell'importo di € 1.400.000 che Informatica Trentina spa verserà in suo favore."

Avevamo aggiunto in quella 3° puntata " .... Infatti è più che legittimo chiedersi come sia possibile che il risarcimento di Deloitte alla Trento Rise fosse subordinato al pagamento di Informatica Trentina alla Deloitte delle fatture pregresse, quando Informatica Trentina è estranea all'accordo? Che valore può avere un accordo simile, firmato solo da 2 dei 3 attori in gioco, accordo che però ha garantito alla Deloitte di evitare una possibile causa civile, ed anche di uscire indenne da una situazione che avrebbe potuto crearle gravissimi problemi di immagine e di business?"

Ancora "....Peraltro la Deloitte, ottenuto il risultato voluto, per lungo tempo non ha mai onorato l'accordo siglato a Roma il 1 dicembre 2017, proprio per il mancato pagamento di Informatica Trentina alla Deloitte degli importi dovuti, ...dovuti solo in teoria in quanto Informatica Trentina non aveva firmato l'accordo.
Inoltre, fonti ufficiose ipotizzano che nello scorso 2019 sia stato siglato un nuovo contratto tra le parti (Deloitte e Trento Rise ), accordo questa volta onorato rapidamente dalla Deloitte, forse sotto la pressione della annunciata indagine della Procura della corte dei conti di Trento..."

Infine, dal dottor Pozzato, veniamo a sapere che Deloitte non ha versato alla Provincia nemmeno un centesimo, facendo cadere nel nulla la richiesta (17 luglio 2019 inviata, per conoscenza al Servizio provinciale entrate finanze e credito e all'Avvocatura provinciale), del già direttore generale della PAT Claudio Moser.

Anche su questo, il dottor Pozzato ha dichiarato che sono in corso indagini.

da "Opinione" Testo dell'intervista al dottor Marcovalerio Pozzato

da "Opinione" Video dell'intervista al dottor Marco Valerio Pozzato

Inchiesta di Trentino Libero

 

Una pietra “tombale” sull’affare Deloitte-Trento Rise?

Più ombre che luci nell’affare Deloitte -Trento Rise (1° puntata)

Più ombre che luci nell’affare Deloitte -Trento Rise (2° puntata)

Più ombre che luci nell’affare «Deloitte -Trento Rise» (3 puntata)

Più ombre che luci nell’affare Deloitte – Trento Rise  (4 puntata)

 

 

 

La Procura della Corte dei Conti indaga sui risarcimenti di Deloitte alla PAT e a Trento Rise

Chi è online

 298 visitatori online