Ven08122022

Last update04:17:12

Back Cronaca Cronaca Cronaca Provinciale Cimone (TN), insegnante e assessore giocano all'alfabeto della gentilezza

Cimone (TN), insegnante e assessore giocano all'alfabeto della gentilezza

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Cimone (Trentino), 5 agosto 2022.Redazione*

Come già avvenuto nelle scorse edizioni anche quest'anno la scuola primaria di Cimone parteciperà alle Giornate Nazionali dei Giochi della Gentilezza, giunte alla 7° edizione, che si svolgeranno dal 22 Settembre al 2 Ottobre 2022.

Il tema affrontato nelle giornate sarà "le parole gentili per accrescere il benessere della comunità", mentre il gioco filo conduttore sarà quello "dell'alfabeto della gentilezza".

Gioco inventato e condiviso dalla giornalista Gaia Simonetti, cronista di viola (genere giornalistico che si rifà alle pratiche di gentilezza). Giocare all'Alfabeto della Gentilezza è semplice ad ogni lettera dell'alfabeto si associa l'iniziale di una parola bella che alimenta la gentilezza all'interno della comunità, ad esempio Abbraccio, Bacio, Carezza ecc.

Dalla versione base sono poi nate nuove varianti, come quella dialettale in cui l'alfabeto viene compilato con parole gentili in dialetto, oppure quella più creativa che prevede l'invenzione di nuove parole a cui attribuire un significato che fa stare bene.

Ad accompagnare i 43 bambini della primaria di Cimone in questa esperienza, che sarà proposta durante le attività scolastiche, sarà la loro insegnante per la gentilezza Raffaela De Maio, che per l'occasione, vista la concomitanza con la festa dei nonni, auspica: "Se ci saranno le condizioni, inviteremo i nonni che si renderanno disponibili a partecipare ai giochi. Inoltre abbiamo creato Gentil..Cieca, un nuovo gioco di movimento sulle parole gentili, a cui giocheremo con gli alunni nel cortile della scuola".

A sostenere l'impegno dei bambini e della scuola del proprio Comune ci sarà anche l'Assessore alla Gentilezza Rosanna Frizzi. Sia Rosanna che Raffaela hanno dato il buon esempio giocando per prime all'Alfabeto della Gentilezza.

La prima ha dedicato il suo a tutti i bambini che frequentano la scuola primaria di Cimone, mentre la seconda a tutta Cimone. Proprio quest'ultima per rafforzare il senso di appartenenza dei cittadini alla comunità, composta da 11 frazioni, esporrà durante le Giornate Nazionali il proprio alfabeto nella bacheca che sta vicino alla chiesa e al municipio, uno dei posti più frequentati localmente.

Scuole, Associazioni, Comuni hanno tempo sino al 21 Settembre per aderire gratuitamente alle Giornate Nazionali dei Giochi della Gentilezza, tramite www.costruiamogentilezza.org, semplicemente organizzando dei momenti ludici sulle parole gentili rivolti ai bambini e ragazzi della propria comunità.

Alfabeto della Gentilezza per la Comunità di Cimone condiviso da Rosanna Frizzi: Amicizia, Buon Vicinato, Condivisione, Dedizione, Empatia, Fiducia, Generosità, Ho rispetto di tutti, Ideali, Lealtà, Motivazione, Necessario, Onestà, Pace, Quotidianità, Resilienza, Solidarietà, Tolleranza, Unicità, Vicinanza, Zelante.
Alfabeto della Gentilezza per i bambini della scuola di Cimone scritto da Raffaela De Maio: Altruismo, Bontà, Correttezza, Disciplina, Educazione, Fantasia, Gratitudine, Humour, Incoraggiare, Lodevole, Mamma, Non ti scordar di me, Onesto, Purezza, Qualità, Rispetto, Salutare, Tolleranza, Umiltà, Vieni con me, Zuccherino.

"costruiamo gentilezza per accrescere il benessere della comunità mettendo al centro bambini e ragazzi"

*Progetto Nazionale Costruiamo Gentilezza
cell 328.2955915
web www.costruiamogentilezza.org 

(nella foto da sinistra Raffaella De Maio e Rosanna Frizzi)

Cimone (TN), insegnante e assessore giocano all'alfabeto della gentilezza

Chi è online

 355 visitatori online