Gio11142019

Last update04:15:26

Back Cronaca Cronaca Cronaca Regionale

Cronaca regionale

Avanzo: "Avanti con Trentino Riscossioni...."

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Chiara AvanzoTrento, 12 luglio 2015. - di Giovanni Battista Maestri

Non poteva certamente sfuggirci ciò che un quotidiano (1) ha scritto nei giorni scorsi a proposito della ben nota "querelle" in corso tra un gruppo di ex consiglieri e consiglio e giunta regionali. La "pretesa" istituzionale è la restituzione di parte delle attualizzazioni liquidate con la legge regionale 6/2012 e ricalcolate in peius con la riforma (l.r.4/2014) dello scorso anno.

Privacy e strabismo presidenziale

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Chiara AvanzoTrento, 7 luglio 2015. – di Giovanni Battista Maestri

Lo strabismo, quello di Venere, è un difetto, anche se per molte donne, può diventare, opportunamente valorizzato, un punto di forza. Così sarebbe anche per una giovane donna, già molto attraente, come la signora Chiara Avanzo. Ma il suo non è quello di Venere. Soffre, invece, di strabismo politico-presidenziale.

Vitalizi e garante del contribuente: quando il silenzio è d’oro!

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Andrea Di FranciaTrento, 6 luglio 2015. – di Giovanni Battista Maestri

In occasione dell'apertura dell'anno giudiziario tributario, il garante del contribuente aveva, solennemente, annunciato la costituzione del suo ufficio parte civile nel processo promosso dalla procura della repubblica di Trento contro l'ex presidente del consiglio regionale Rosa Thaler Zelgher, il presidente di PensPlan, Gottfried Tappeiner, e il direttore di PensPlan Invest, Florian Schwienbacher, per la vicenda "vitalizi".

Vitalizi: rinvio bis. Deciderà la Cassazione

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Tribunale di Trento

Trento, 1 luglio 2015. - di Giovanni Battista Maestri

Rinvio bis, questa mattina in Tribunale, per la causa "vitalizi". La dottoressa Anna Mantovani ha, infatti, accolto, nell'odierna udienza, la richiesta di regolamento preventivo di giurisdizione avanzata da un gruppo di ex consiglieri e quindi ha sospeso, in attesa della pronuncia della Cassazione, la causa. Al tempo stesso, il magistrato ha disposto il rinvio della causa all'udienza dell'8 giugno 2016 per i ricorrenti che non avevano posto quella pregiudiziale.

Vitalizi: Sospeso il processo. Sarà la Cassazione a decidere chi sarà il giudice naturale

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

CassazioneTrento, 30 giugno 2015. - Giovanni Battista Maestri

Dunque, il processo civile sulla riforma dei vitalizi (L.R. 4/2014), contestata dagli ex consiglieri regionali, è sospeso, in attesa della decisione della Corte di Cassazione Sezioni Unite che stabilirà, inappellabilmente, il giudice naturale. Il magistrato Adriana De Tommaso, infatti, nell'udienza odierna ha rinviato alla Cassazione la causa, accogliendo l'istanza degli avvocati degli ex consiglieri che hanno chiesto il regolamento preventivo di giurisdizione.

Altri articoli...

Chi è online

 294 visitatori online