Gio06242021

Last update09:26:38

Back Cronaca Cronaca Cronaca Regionale

Cronaca regionale

Chiude la scuola elementare di Magré: è il fallimento del "metodo" Tommasini

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bolzano, 16 marzo 2015. - di Alessandro Urzì*

E i timori alla fine si sono concretizzati tutti: dal prossimo anno scolastico la scuola elementare di Magrè sarà soppressa. La denuncia del grave rischio in corso l'avevo lanciata già nell'ottobre dello scorso anno. La reazione da parte delle istituzioni provinciali è stata pressoché nulla e così quello che poteva essere riparato è diventato irreparabile.

Pensplan "piccona" la riforma dei vitalizi

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Trento, 12 marzo 2015. - Redazione*

La presa di posizione di PensPlan Invest S.G.R (L'Adige - Redazione Economia, pag. 6 dell'11 marzo 2015) che pubblicamente dichiara che " PensPlan Invest SGR non ha il potere di trasferire o ritrasferire la proprietà delle quote dei fondi comuni che gestisce, in quanto è soggetto terzo rispetto alle diverse ipotesi di trasferimento. Inoltre non è legittimata a modificare l'intestazione delle quote dei fondi comuni che gestisce, sulla base di previsioni di legge che sanciscono la nullità di atti di trasferimento di quote" è la prima vera " picconata" alla legge regionale 4/2014.

Causa degli ex consiglieri: Avanzo e Rossi si sono costituiti

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 21 febbraio 2015. - Redazione

Nei giorni scorsi, il consiglio regionale, nella persona del presidente pro-tempore Chiara Avanzo e la Regione autonoma Trentino Alto Adige, nella persona del presidente pro-tempore Ugo Rossi, si sono costituiti nella causa promossa dagli ex consiglieri regionali contro i decreti di riattualizzazione dei vitalizi.

Altre “grane” per il Presidente Avanzo

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Trento, 16 febbraio 2015. - di Giovanni Battista Maestri

Se la questione non fosse così seria, la pretesa del presidente del consiglio regionale Chiara Avanzo di incassare dagli ex consiglieri i presunti crediti derivanti dalla riattualizzazione dei loro vitalizi a seguito della ri-riforma dei vitalizi e delle indennità, si potrebbe liquidare, con una battuta: anziché la "grana" Chiara Avanzo è in cerca di "grane"!

Ecco l’impegno che la maggioranza centrosinistra-arcigay riserva ai veri problemi dei Trentini

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 12 febbraio 2015. - di Rodolfo Borga*

Fino a lunedì scorso la maggioranza di centrosinistra autonomista ha costretto il Consiglio provinciale a sei giornate di lavoro consecutive (sabato e domenica compresi) per procedere nell'approvazione del disegno di legge di arcigay e arcilesbica.

Altri articoli...

Chi è online

 216 visitatori online