Lun07132020

Last update11:00:58

Back Cronaca Cronaca Cronaca Regionale Olivieri (AANC): Test per il virus gratuiti solo per turisti? E i residenti o gli operatori?

Olivieri (AANC): Test per il virus gratuiti solo per turisti? E i residenti o gli operatori?

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Urzì: "Scelta di pessimo gusto, subito una interrogazione"

Bolzano, 26 maggio 2020. - Redazione

Test sierologico o l'esame Pcr gratuiti ma solo per turisti. Opportunità che non è stata offerta a chi ha lavorato tutto il tempo della pandemia anche nella fase 1 e nemmeno agli insegnanti della scuola dell'infanzia e delle elementari chiamati in questi giorni per il servizio di emergenza. Ma nemmeno alla popolazione residente.

Per Rosanna Oliveri, del coordinamento de l'Alto Adige nel cuore, la proposta della Svp è l'ennesima dimostrazione di una politica al servizio dei poteri forti, per cui vali solo se hai soldi da spendere. Gli albergatori chiedono e la Provincia risponde. I cittadini possono chiedere quello che vogliono e vengono lasciati ad attendere.

"Per chi garantisce la quotidianità lavorando sul territorio tra mille difficoltà, niente, aggiunge Oliveri (nella foto), e lo si lascia da solo, così come da sole sono state lasciate le famiglie a cui è stato offerto un servizio che non soddisfa i requisiti di sicurezza con rischio di contagio per i bambini e per gli insegnanti. Inoltre fare i test ai turisti una volta arrivati nella nostra provincia comporterebbe l'eventualità di bloccare qui le stesse persone in caso di positività. Ricordiamo che è una proposta che viene dallo stesso Presidente della Provincia che non tanto tempo fa, chiedeva ai lavoratori non residenti di lasciare l'Alto Adige. Insomma chi lavora viene dopo chi spende".

Sulla questione il consigliere provinciale Urzì ha presentato una interrogazione urgente: "Kompatscher pensi prima ai suoi concittadini", scrive Urzì che aggiunge: "Se il test deve essere fatto sia fatto ai turisti tedeschi ed austriaci al confine del Brennero, prima di entrare in Italia, e se positivi siano rispediti indietro. La proposta lanciata oggi è di pessimo gusto e irricevibile".

Olivieri (AANC): Test per il virus gratuiti solo per turisti? E i residenti o gli operatori?

Chi è online

 272 visitatori online