Gio10212021

Last update03:30:09

Back Cronaca Cronaca Cronaca Regionale Campiglio: Corte dei Conti – Provincia autonoma di Trento, convegno tra le polemiche

Campiglio: Corte dei Conti – Provincia autonoma di Trento, convegno tra le polemiche

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Trento, 2 luglio 2021.Redazione

C'erano tutte le premesse perché "quel convegno" fosse fonte di perplessità, quasi insofferenza, infine di aperta tensione se non di ostilità non solo per le contestazioni "spontanee" organizzate dai sindacati che lamentano l'assenza, nell'assestamento del bilancio provinciale, di fondi per i contratti dei dipendenti pubblici, da tempo congelati.

Il convegno, figlio, anche se anagraficamente non registrato, di due madri, la più "moderna" delle coppie di fatto: la Corte dei conti e la Provincia autonoma di Trento.

La "due giorni" di Madonna di Campiglio costa all'Erario ben 80mila€ (in parti uguali di Provincia e Corte dei conti), una somma ragguardevole soprattutto in tempi di post-Covid (o come qualcuno dice ancora in pieno Covid) per discutere del buon funzionamento della pubblica amministrazione, della sua rinforma organica per la ripresa, del ringiovanimento del personale....... per ottenere....."velocità delle pratiche e lotta agli sprechi". Obiettivi che, da cinquant'anni e oltre, sono priorità del programma di tutti i governi della Repubblica......... rimasti tuttavia solo parole, parole, parole.....

Per i più maliziosi, sotto "inchiesta" è la c.d "bigenitorialità" del convegno. In pratica Provincia e Corte dei Conti a "braccetto", quando la seconda, per compiti d'istituto, controlla la prima sulla gestione del denaro pubblico da spendere con la diligenza "del buon padre di famiglia", senza sprechi e ruberie.....

(nella foto il presidente della PAT Maurizio Fugatti, durante il suo intervento al Convegno PAT-Corte dei Conti di Madonna di Campiglio)

Campiglio: Corte dei Conti – Provincia autonoma di Trento, convegno tra le polemiche

Chi è online

 165 visitatori online