Mer06232021

Last update09:50:23

Back Cultura e Spettacolo

Cultura e Spettacolo

Jonathan Demme: Il silenzio degli innocenti

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Trento, 25 aprile 2012. - La storia raccontata nel film è tratta dal libro di Thomas Harris, il quale narra le vicende di Hannibal Lecter, attraverso una saga di romanzi horror. Una giovane recluta dell'FBI è stata scelta, come aiuto, nelle indagini volte a scoprire l'autore di alcuni tremendi omicidi. Clarisse Starling, ecco il suo nome, svolge il suo lavoro in collaborazione dello spietato criminale Hannibal Lecter, rinchiuso in una prigione di massima sicurezza.

Museo delle Palafitte di Fiavé: inaugurazione il 14 aprile

  • PDF

Fiavé, 11 aprile 2012. - Sabato 14 aprile 2012, alla presenza delle autorità, in testa il sindaco Nicoletta Aloisi, verrà inaugurato, alle ore 14.30, il Museo delle Palafitte. Una serie di eventi, tra sabato 14 e domenica 15 aprile, faranno da cornice alla inaugurazione.

L'amore segreto di Ofelia

  • PDF

Trento, 2 aprile 2012. -  La vicenda del Principe di Danimarca e della sua amata Ofelia è nota. Steven Berkoff parte da questa e con un esperimento teatrale ricostruisce un loro segreto e ipotetico rapporto epistolare. Un pretesto per scandagliare i silenzi e le domande senza risposta di questo grande testo.Trentanove lettere, brevi monologhi che come in un inesorabile conto alla rovescia esplorano i meandri della relazione fra i due personaggi che Shakespeare suggerisce solamente.

George Cukor: "Donne"

  • PDF

Elettra TavernaLocandina del film Trento, 21 marzo 2012. - Nel film non esistono personaggi maschili fisicamente presenti, le donne sono le protagoniste. Si parla di uomini ma non appaiono mai. La città in cui si ambientano le vicende è New York: sono i ruggenti anni Trenta. La protagonista è Mary Haines, una donna sposata con una figlia che vive felice nella sua dimensione di moglie e di madre. Poi ci sono le sue innumerevoli amiche che invece si sposano e divorziano con estrema facilità.

"Tutto musica" con Trentino Libero

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento, 19 marzo 2012.  -  Un saluto agli amanti della musica. Parte "Tutto Musica", la rubrica di Trentino Libero, dedicata alle classifiche delle più belle hit in circolazione. Inizieremo con la classifica dei più ballati in discoteca e nei pub, dedicheremo uno spazio revival con i più belli, i più ascoltati e più ballati 10 anni fa, anche per non dimenticare alcuni momenti importanti del passato e quindi della nostra vita.

Naturalia & Mirabilia. Elena Brazzale & Aura Zecchini

  • PDF

Trento, 19 marzo 2012. - In occasione della loro prima mostra nella città di Trento, si è deciso di affiancare l'erbario di Elena Brazzale all'insettario di Aura Zecchini affinché si completino a vicenda. Forme e cromie si effondono dalla fragrante/organolettica pittura delle due artiste, le quali sembrano attingere ai segreti scrigni della natura. Se com'è vero la natura aiuta a capire meglio la realtà in cui l'uomo vive, è altresì possibile riconoscere in essa ambiguità e latenze umane; allo stesso modo in cui Zecchini fa corrispondere le sue diafane figurazioni ai vizi capitali ("Superbia" e "Invidia" sono i nomi di alcuni suoi quadri, mentre un'intera serie di opere su carta reca il nome di "Accidia"), ecco che Brazzale implementa

Le "Italie digitali" fanno il punto. Prossimo appuntamento a Bologna

  • PDF

Trento, 3 marzo 2012. - Countdown per il meeting nazionale delle web tv e dei media digitali locali. La tre-giorni si terrà a Bologna da mercoledì 18 a venerdì 20 aprile 2012. E' online il programma definitivo: a confronto videomaker, esperti e aziende su modelli di business, regolamentazione, format e linguaggi. Trentino Libero parteciperà all'evento.

Trento "Educare alla danza". Teatro Sociale, domenica 4 marzo

  • PDF

Trento, 2 marzo 2012. - Nell'ambito di di "Trento a Teatro" segnaliamo l'incontro con Josette Baïz e Franca Zagatti di domenica 4 marzo p.v., con inizio ad ore 18.30 al Teatro Sociale di Trento (sala Medioevale). È ormai consolidato che utilizzare il movimento all'interno dell'attività didattica ha una forte valenza educativa, preventiva e terapeutica. La coreografa Josette Baïz fonda nel 1992 il Gruppo Grenade. Inizia ad insegnare danza contemporanea nel 1978 a Aix en-Provence, dove crea la sua prima compagnia, "La Place Blanche", con la quale vince premi prestigiosi, fra i quali il Concorso Internazionale di Coreografia organizzato dal Ministero della Cultura Francese.

“The beginnings” tra i banchi di scuola

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento, 29 febbraio 2012. - "... ma prof, a cosa diavolo mi serve studiare i versi dell'Ariosto?"  Ho guardato Luca, ho sospirato e mi sono sentita totalmente disarmata: insegno Materie Letterarie all'Istituto Tecnico Agrario di San Michele all'Adige da oltre dieci anni, ma ancora non ho fatto l'abitudine alla spietata logica dei miei studenti: come posso far capire loro la perfetta armonia di una terzina di Dante, o la disperata delicatezza di un sonetto del Foscolo, o la malinconica illusione di una canzone di Leopardi?

Chi è online

 161 visitatori online