Mar01182022

Last update04:08:30

Back Cultura e Spettacolo

Cultura e Spettacolo

«Italiani dimenticati - viaggio nei drammi del Confine Orientale»

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Italiani dimenticati AielloAiello del Friuli, 4 giugno 2021. Redazione

La dottoressa Bruna Zuccolin, Presidente dell'ASSOCIAZIONE NAZIONALE VENEZIA GIULIA E DALMAZIA - Comitato Provinciale di Udine (cell.+393489043655 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ) ci segnala un interessante evento.

Tempo di guerra. Progresso industriale e vantaggi civili

  • PDF
Valutazione attuale: / 17
ScarsoOttimo 

VESPATrento, 31 maggio 2021. - di Ernesto Scura

Se cerchiamo le grandi potenze industriali del mondo, non affatichiamoci ad individuarle tra gli Stati non belligeranti dell'ultimo conflitto, come Svizzera, Spagna, Brasile, Portogallo, Argentina, Messico, Turchia, India e, perché no, ...San Marino e... Città del Vaticano.

"Fango e Gloria"

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Fango GloriaTrento, 23 maggio 2021. - Redazione

Domani, lunedì 24 maggio, nella ricorrenza della dichiarazione di guerra (Grande Guerra) dell'Italia agli Imperi Centrali, RAI Storia (canale 54 del digitale terrestre),a partire dalle ore 21.00, trasmetterà il film "Fango e Gloria".

I fucilati della Grande Guerra verranno riabilitati

  • PDF
Valutazione attuale: / 16
ScarsoOttimo 

Uomini controMonselice, 20 maggio 2021. - di Adalberto de' Bartolomeis

"Avanti e morire, avanti e morire. Al fischietto del signor tenente in bocca uscivi dalla trincea: arrivava l'ordine ed al grido di "Savoia", per darci forza, un boato di urla, andavi all'attacco, non vedevi nemmeno il nemico e morivi, ma morivi pure se non uscivi dalla trincea, dalla buca e restavi fermo, paralizzato dalla paura, oppure retrocedevi o tentavi di scappare da un'inutile carneficina. Volevi solo sfuggire alla morte, ma ti pigliavano i Carabinieri Reali o comunque chi aveva la tua stessa giubba e morivi lo stesso".

Documentario Udine Discovery

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

castello-udine-fvgUdine, 18 maggio 2021. - di Claudio Taverna

Segnaliamo la pubblicazione del nuovo documentario "Udine discovery" che Fabrizio Zanfagnini ha recentemente realizzato per la serie "Incantesimi delle terre friulane".

Letteratura dell'esodo - prezioso lavoro di Annalisa Vucusa

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Annalisa VucusaTrento, 17 maggio 2021.Redazione

La dottoressa Bruna Zuccolin, presidente dell'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazione, ha inviato in Redazione un lavoro preziosissimo di Annalisa Vucusa (nella foto) che raccoglie un elenco dettagliato descrittivo di letteratura dell'Esodo.

Satu Mare - C'era una volta.....e ancora c'è

  • PDF
Valutazione attuale: / 15
ScarsoOttimo 

Satu MareTrento, 16 maggio 2021. - di Ernesto Scura

In Transilvania, la regione della Romania, a maggioranza ungherese, c'è una città di oltre centomila abitanti, che si chiama Satu Mare. Ma, a dispetto del nome, il mare è lontano più di 800 chilometri. Mare in rumeno vuol semplicemente dire "grande"

“La Bella Morte”

  • PDF
Valutazione attuale: / 25
ScarsoOttimo 

Umberto Guidotti(Gli Uomini e le Donne che scelsero la Repubblica Sociale Italiana)

Monselice, 15 maggio 2021. - di Adalberto de' Bartolomeis

Trovo spunto per poter fare delle distaccate riflessioni perché appartengo ad un'altra generazione, che della guerra, la seconda guerra mondiale, ne ho sentito parlare da mio padre, da mia madre, dai miei zii, dai miei nonni e poi perché continuo ad approfondire un periodo storico di un particolare passato di questa nostra Nazione, leggendo, finalmente, una vasta letteratura specifica, che sui libri di testo scolastici le circolari ministeriali non credo consentano ampi margini del sapere.

Come si arrivò alla "guerra dei forti"

  • PDF
Valutazione attuale: / 35
ScarsoOttimo 

Forte BelvedereMonselice, 13 maggio 2021. - di Adalberto de' Bartolomeis

La situazione militare nel triveneto, dalla seconda metà dell'ottocento all'inizio della prima guerra mondiale fu davvero molto "fluida", sia per problemi derivanti dalla situazione politica e sia sotto il punto di vista della pura strategia militare.

Chi è online

 258 visitatori online