Gio12022021

Last update03:52:31

Back Cultura e Spettacolo

Cultura e Spettacolo

In giro per il Friuli: Luigi Sbaiz, eroi da non dimenticare

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Eroi da ricordare Luigi SbaizSergente del Battaglione bersaglieri Goito morì all'ospedale da campo di zona di Poggio Scarno il 21 aprile 1945

San Giorgio di Nogaro (UD), 5 giugno 2021. – di Claudio Taverna

Luigi Sbaiz di Muzzana del Turgano (UD), classe 1918. Chiamato alle armi il 5 aprile 1939 presso il 3º Reggimento bersaglieri, partecipò nel 1940, alla Battaglia delle Alpi Occidentali contro la Francia.

Nacque anche così la Repubblica Italiana?

  • PDF
Valutazione attuale: / 19
ScarsoOttimo 

Repubblica Italiana1Monselice, 5 giugno 2021. - di Adalberto de' Bartolomeis

È però vero che, comunque siano andate quelle votazioni di un referendum voluto monco per fare l'impossibile affinché la Monarchia sparisse il più rapidamente possibile dalla scena politica ed istituzionale, dopo aver regnato per 85 anni un Paese, non si può negare che la Repubblica italiana sia stata proclamata non con poche irregolarità, tra esclusi dal diritto di voto, forzosi illeciti negli scrutini presso i seggi, votanti non calcolati, schede bianche che dovevano essere conteggiate nel "quorum", altre false, già assegnate alla Repubblica ed una montagna ancora chiuse dentro i sacchi e questi mai aperti. Ma ci fu molto altro ancora...

«Italiani dimenticati - viaggio nei drammi del Confine Orientale»

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Italiani dimenticati AielloAiello del Friuli, 4 giugno 2021. Redazione

La dottoressa Bruna Zuccolin, Presidente dell'ASSOCIAZIONE NAZIONALE VENEZIA GIULIA E DALMAZIA - Comitato Provinciale di Udine (cell.+393489043655 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ) ci segnala un interessante evento.

Tempo di guerra. Progresso industriale e vantaggi civili

  • PDF
Valutazione attuale: / 17
ScarsoOttimo 

VESPATrento, 31 maggio 2021. - di Ernesto Scura

Se cerchiamo le grandi potenze industriali del mondo, non affatichiamoci ad individuarle tra gli Stati non belligeranti dell'ultimo conflitto, come Svizzera, Spagna, Brasile, Portogallo, Argentina, Messico, Turchia, India e, perché no, ...San Marino e... Città del Vaticano.

"Fango e Gloria"

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Fango GloriaTrento, 23 maggio 2021. - Redazione

Domani, lunedì 24 maggio, nella ricorrenza della dichiarazione di guerra (Grande Guerra) dell'Italia agli Imperi Centrali, RAI Storia (canale 54 del digitale terrestre),a partire dalle ore 21.00, trasmetterà il film "Fango e Gloria".

I fucilati della Grande Guerra verranno riabilitati

  • PDF
Valutazione attuale: / 16
ScarsoOttimo 

Uomini controMonselice, 20 maggio 2021. - di Adalberto de' Bartolomeis

"Avanti e morire, avanti e morire. Al fischietto del signor tenente in bocca uscivi dalla trincea: arrivava l'ordine ed al grido di "Savoia", per darci forza, un boato di urla, andavi all'attacco, non vedevi nemmeno il nemico e morivi, ma morivi pure se non uscivi dalla trincea, dalla buca e restavi fermo, paralizzato dalla paura, oppure retrocedevi o tentavi di scappare da un'inutile carneficina. Volevi solo sfuggire alla morte, ma ti pigliavano i Carabinieri Reali o comunque chi aveva la tua stessa giubba e morivi lo stesso".

Documentario Udine Discovery

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

castello-udine-fvgUdine, 18 maggio 2021. - di Claudio Taverna

Segnaliamo la pubblicazione del nuovo documentario "Udine discovery" che Fabrizio Zanfagnini ha recentemente realizzato per la serie "Incantesimi delle terre friulane".

Letteratura dell'esodo - prezioso lavoro di Annalisa Vucusa

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Annalisa VucusaTrento, 17 maggio 2021.Redazione

La dottoressa Bruna Zuccolin, presidente dell'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazione, ha inviato in Redazione un lavoro preziosissimo di Annalisa Vucusa (nella foto) che raccoglie un elenco dettagliato descrittivo di letteratura dell'Esodo.

Satu Mare - C'era una volta.....e ancora c'è

  • PDF
Valutazione attuale: / 15
ScarsoOttimo 

Satu MareTrento, 16 maggio 2021. - di Ernesto Scura

In Transilvania, la regione della Romania, a maggioranza ungherese, c'è una città di oltre centomila abitanti, che si chiama Satu Mare. Ma, a dispetto del nome, il mare è lontano più di 800 chilometri. Mare in rumeno vuol semplicemente dire "grande"

Chi è online

 345 visitatori online