Sab11272021

Last update04:57:05

Cinema

Steven Spielberg: “Ready Player One”

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento, 6 aprile 2018. - Redazione

Il mondo è ridotto alla sfascio, mentre la maggior parte della popolazione del globo si riunisce nella community virtuale di OASIS. Un mondo digitale dentro il quale ognuno può essere chi o cosa vuole. Il protagonista è Wade Watts, un giovane come tanti nella claustrofobica cittadina di Columbus in Ohio che ha trovato in OASIS il mondo ideale. E non potrebbe essere altrimenti visto come vanno le cose nel mondo reale.

Paul King: Paddington

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento, 28 febbraio 2018. – di Elettra Taverna

Un piccolo orso, cresciuto in Perù con gli zii Lucy e Pastuzo, conosce un esploratore inglese che gli insegna a preparare la marmellata e a sognare una vita futura a Londra. Un giorno un tremendo terremoto si abbatte sulla casa degli orsetti distruggendola. Il piccolo plantigrado viene così imbarcato su una nave dalla zia con un biglietto al collo: " per piacere abbiate cura di questo orso. Grazie".

Nessuno trova lavoro

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Non sono disoccupati invece gli autori di dialoghi sgrammaticati nei film e i propalatori di frottole, errori e sviste ospitati ai microfoni radiofonici e televisivi. Fra i giovani usciti da un onirico Istituto per il lavoro

Verona, 25 gennaio 2018. - di Sergio Stancanelli

Non so se l'ho sognato la notte scorsa o se veramente al telegiornale abbiano detto che, dei giovani usciti dall'Istituto nazionale per il lavoro, nessuno ha mai trovato un lavoro. Neanche so se un Istituto nazionale per il lavoro esista. Riferisco la circostanza come un pettegolezzo.

Come ti rimpinzo di cultura

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Errori di grammatica e nel significato delle parole nei film, alla radio e in televisione

Verona, 22 gennaio 2018. - di Sergio Stancanelli

Ancorato come sono a una bombola d'ossigeno, ha un bel dire il direttore «lascia la bombola e acchiàppati una bambola»: la prospettiva è allettante, chiede solo d'esser lasciata maturare.

Riesch Batras: Le nostre anime di notte

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 24 novembre 2017. - di Elettra Taverna

Il film è tratto da un romanzo e racconta le vicende di due anziani vedovi che sono vicini di casa da sempre ma che si conoscono appena. I due vivono in Colorado, in una piccola città dove tutti si conoscono. Con molta spontaneità ed audacia Addie propone a Louis di dormire insieme al fine di farsi compagnia.

Cultura al cinema e in televisione

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Come ti ammaestro il popolo

Ostinatamente in lingua inglese i titoli dei programmi televisivi della Radiotelevisione italiana – Nessun mistero avvolge l'affondamento del "Titanic" – Né quello della "Bismarck" – Nel 1940 l'Austria era già stata invasa da due anni – Agosto è il nome di un mese, non di una stagione – "Voi lo sapete o mamma" è l'aria di un'opera, non una canzone – Rassegna di perle grammaticali e ortografiche

Verona, 15 novembre 2017. - di Sergio Stancanelli

Continuiamo a subire l'invasione della lingua inglese. Ecco i titoli dei programmi televisivi annunciati di prossima programmazione in questi ultimi giorni, e dai quali confidiamo che i nostri lettori e tutti coloro che come noi vogliano difendere la lingua italiana si tengano lontani.

Festival del Cinema di Vienna: Andrea Pallaoro e il suo cinema velato

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

rento, 3 novembre 2017. – di Chiara Zenzani

La Viennale presenta "Hannah" del regista italiano Andrea Pallaoro. Prodotto questo 2017, il film narra la storia di Hannah, una donna che dopo quarant' anni di matrimonio è costretta a confrontarsi con il cambiamento. La sua vita quotidiana viene improvvisamente turbata dall'arresto del marito, un cambio radicale per la vita di Hannah, che comincerà a vivere le conseguenze sociali, il rifiuto della famiglia, il disprezzo del suo ambiente sociale. Un turbinio di emozioni di cui la donna non lascia trapelare la minima traccia, nel suo comportamento composto, di raccoglimento, che nasconde invece che svelare. È questo un tema, "il non svelare", molto caro al regista, sia nel suo metodo narrativo che nelle scelte fotografiche. Un film che apre tante domande e che lascia allo spettatore la piena liberà di interpretazione.

Gene Saks: "A piedi nudi nel Parco"

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento, 3 ottobre 2017. - di Elettra Taverna

Paul e Corie sono due giovani neo sposini, dopo la luna di miele si trasferiscono in un appartamento di Manhattan nel Greenwich Village al quinto piano e senza ascensore. Corie (Jane Fonda) decide di organizzare una cena invitando il vicino di casa ed eccentrico Victor Velasco e la madre Ethel.

L’Orchestra veronese fra le migliori compagini del mondo

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

VI concerto della rassegna "Il settembre dell'Accademia" nel teatro Filarmonico di Verona.In programma musiche di Barber, Chopin e Dvořák, bis del pianista con Debussy e Liszt

Verona, 26 settembre 2017. - di Sergio Stancanelli

L'opinione di chi scrive secondo cui l'inserimento dell'Orchestra veronese – per altro rinnovata in molti dei suoi strumentisti – fra le prescelte a far parte della rassegna "Il settembre dell'Accademia" che comprende le migliori compagini del mondo, è – non da oggi – ben meritato, è stato bonariamente contestato durante l'intervallo del sesto concerto da vari amici fra cui un direttore d'orchestra: mi asterrò quindi da giudizi, ed evitare imputazioni d'incompetenza ed ingiurie da parte di altri detrattori non altrettanto garbati. In programma erano musiche di Samuel Barber, Fryderyk Chopin e Antonín Dvořák. Del primo il celebre "Adagio" per orchestra d'archi, da qualcuno definito «la musica più triste che sia mai stata composta», che nel 1938, diretto da Arturo Toscanini, diede al suo autore celebrità nel mondo intero.

Chi è online

 336 visitatori online