Gio01202022

Last update04:07:28

Back Cultura e Spettacolo Arte e Cultura Cinema Ettore Scola racconta l’amico Fellini in un commovente omaggio denso di ricordi

Ettore Scola racconta l’amico Fellini in un commovente omaggio denso di ricordi

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Vezano, 13 luglio 2015. - Redazione*

Prosegue la rassegna cinematografica Personaggi che lasciano il segno.

Che strano chiamarsi Federico: da un maestro del cinema, il personale ritratto a uno dei più grandi registi italiani di tutti i tempi. Mercoledì 15 luglio al Teatro Valle dei Laghi.
Prosegue al Teatro Valle dei Laghi di Vezzano la rassegna Personaggi che lasciano un segno, ciclo di documentari dedicato a figure di spicco della nostra società, inserito all'interno del programma Estate a Teatro: Musica, Cinema, Teatro e Cucina con The Staff.

Mercoledì 15 luglio alle ore 21.00 verrà proiettato Che strano chiamarsi Federico (2013), film omaggio a Federico Fellini firmato dal regista Ettore Scola che, in occasione del ventennale della morte del grande artista romagnolo, ne presenta un ritratto quanto mai vero e affettuoso. Il racconto si compone di un linguaggio che intreccia scene scritte e ricostruite a Cinecittà con materiali di repertorio scelti dagli archivi, in una sorta di album di immagini e di memorie. Sul filo dei ricordi emerge la personale lettura di Fellini; un ritratto che nelle intenzioni del suo autore vuole essere gioioso come lo era il grande regista riminese.

L'ingresso è di 3€

Personaggi che lasciano un segno proseguirà con:

22 luglio, ore 21.00 – Fedele alla linea (film sulla vita di Giovanni Lindo Ferretti dei CCCP).

Il macro cartellone si avvale della direzione artistica e del supporto organizzativo di Fondazione AIDA in collaborazione con la Provincia autonoma di Trento, della Commissione culturale della Comunità Valle dei Laghi, Corriere del Trentino e il contributo della Cassa Rurale Valle dei Laghi.

* comunicato

Ettore Scola racconta l’amico Fellini in un commovente omaggio denso di ricordi

Chi è online

 345 visitatori online