Lun09282020

Last update04:24:39

Cinema

Il Berlinguer di Veltroni

  • PDF
Valutazione attuale: / 14
ScarsoOttimo 

Trento, 5 novembre 2014. – di Massimo Sannelli

Veltroni regista? No. Non basta mescolare e montare. Non basta firmare. Il film su Berlinguer non è un film di Veltroni. Vediamo perché, bambolina. Quando il film funziona, il film di Veltroni è fatto da tre persone, vere e dignitose: lo stesso Berlinguer (con il suo corpo e la sua voce, le sue straordinarie imperfezioni); Alberto Menichelli, il caposcorta (un bravo romanaccio, ma spostato sulla solita bella terrazza, fuori contesto) e l'operaio di Padova, Silvio Finesso (che parla nel suo ambiente, per fortuna).

Secondo appuntamento con Cinema 2014 – A che punto è la notte? -

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Mezzolobardo, 3 novembre 2014.Redazione*

Per sondare insieme il tema della crisi che sembra aver inghiottito il mondo. In cerca dei primi segni dell'alba! Vi aspettiamo numerosi... il 5 novembre al Teatro San Pietro di Mezzolobardo, piazza Pio XII ore 20.30 – Ingresso libero

La censura esiste ancora?

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 27 ottobre 2014. – di Sergio Stancanelli

Cinema di notte. Soppresse l'altra mattina in una programmazione Rai l'inquadratura e la battuta finale del film "Il giorno della civetta", che denunciavano la connivenza di governanti romani con la mafia siciliana.

Retrospettiva di Aldo Stancanelli

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Genova, 27 ottobre 2014. - di Virgilio Zanolla

La sera di giovedì 16 ottobre alle 21, nella sua sede presso la Sala Coop al Terminal Traghetti, il Cineclub Fotovideo Genova ha dedicato una breve retrospettiva alla figura di Aldo Stancanelli, appassionato cineamatore e fratello di Sergio, fondatore mezzo secolo fa di quel Circolo Cineamatoriale Genovese che altri non è se non l'attuale Cineclub, la cui denominazione è stata mutata una ventina d'anni fa per mere ragioni di opportunità.

Cinema 2014 - A che punto è la notte? -

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Mezzolombardo, 22 ottobre 2014.Redazione

Segnaliamo gli appuntamenti con il cineforum dell'Oratorio di Mezzolombardo: 29 ottobre e 5 novembre "Smetto quando voglio"; 12 e 29 novembre: "L'intrepido". Le proiezioni avranno luogo al Teatro S:Pietro. con inizio alle ore 20.30.

Luc Besson: "The Lady"

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Trento, 17 settembre 2014. - di Elettra Taverna

Il film racconta la vita di Aung San Suu Kyi, la donna che nel 1991 è Premio Nobel per la Pace. Il padre, generale Aung San, viene ucciso in Birmania perché a capo del movimento indipendentista di Birmania. La figlia Suu cresce in Inghilterra e lì si crea una famiglia insieme all'inglese Michael Aris. Torna in Birmania per assistere la madre malata nel 1988 e prende atto della situazione disperata in cui il suo Paese si trova, vittima della dittatura militare.

Teatro Valle dei Laghi: stagione 2014-2015

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Logo Fondazione AidaVezzano, 9 settembre 2014. Redazione *

Nove spettacoli di prosa, da Antonio Cornacchione a Grazia Scuccimarra, sette titoli di teatro ragazzi, tra questi la nuova produzione Mozart, il piccolo stregone della musica, quattro spettacoli di danza organizzati con la collaborazione del Centro Servizi Culturali Santa Chiara, una rassegna cinematografica e sei titoli dedicati al teatro scuola, tra questi la nuova produzione L'amico ritrovato. Tra le novità di quest'anno i Salotti musicali in Valle dei Laghi e la prima edizione di Free Entry - ingresso libero alle idee: due incontri moderati da alcuni ragazzi della Valle dei Laghi.

Howard Hawks: La signora del venerdì

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 28 agosto 2014. – di Elettra Taverna

His Girl Friday è una citazione modificata di Robinson Crusoe, il quale chiamava il suo servitore "My Man Friday". Venerdì in onore del giorno in cui Friday lo aveva salvato. La traduzione più corretta dovrebbe essere "La sua fedele schiava".

Radu Mihaileanu: "Il Concerto"

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Il ConcertoTrento, 31 luglio 2014. – di Elettra Taverna

Il nuovo film di Mihaileanu, regista del meraviglioso Train de vie, fa ridere a crepapelle ma emozionando anche. Sembra quasi che la musica sia la metafora di tutti i contrastanti sentimenti che vengono espressi dai personaggi della pellicola. Il concerto finale sembra tirare le fila di tutte le emozioni che si susseguono. Tutta la vicenda inizia da Mosca. Una orchestra non può partecipare ad un concerto così subentra Bolshoi, il vecchio direttore che ora fa le pulizie (Andrei Filipov).

«La via crucis dei “criminali”» di fra’ Ginepro ( 9 – continuazione)

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Trento, 5 luglio 2014. – di Sergio Stancanelli

Libri culto.Aprile 1945 - Giugno 1946: si prepara la repubblica degli onesti del 2014.

Rientrato in cella dall'aria, fra' Ginepro trova la proprie cose sossopra: in sua assenza è stata fatta una perquisizione, e sono sparite le pagine del suo libro che ancora non aveva fatto uscire dal carcere. Ma non è tutto: mentre sta rimettendo un po' d'ordine, giunge una guardia ad avvertirlo d'un altro trasferimento di sezione. E' così che, nella nuova sezione, fa la conoscenza con il decano dei detenuti politici.

Spike Lee: Inside Man

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

InsideManTrento, 21 giugno 2014. – di Elettra Taverna

Il film è da vedere con attenzione. Infatti la pellicola è struttura con un susseguirsi di anticipazioni sui fatti. Cinque rapinatori a New York, con un leader colto e intelligente, vogliono rapinare la Manhattan Trust. La banca è di Arthur Case, il quale incarica Madeline White (Foster), insieme al detective Frazier, in cambio della cancellazione dall'inchiesta in cui è indagato.

Bologna 2 agosto. I giorni della collera

  • PDF
Valutazione attuale: / 9
ScarsoOttimo 

Trento, 14 giugno 2014. – di Massimo Sannelli

Perché cito sempre Massimo Fini? Prima di tutto perché non è un poeta, non è un narratore, non scrive particolarmente bene, ed è anche un bel personaggione: per esempio un pokerista, uno che dice "Mi onoro di aver pelato molti giovani della Milano bene". Chiaro: non essere poeta e narratore, ma essere giocatore, non significa che uno sia un oracolo.

Il Circolo cineamatoriale genovese festeggia i suoi cinquant’anni

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Maraki MiceliGenova, 11 giugno 2014. - di Virgilio Zanolla

Fondato nel 1964 da Sergio Stancanelli, nel giro di sei mesi divenne per numero di soci e per premi ricevuti il primo d'Italia fra i club affiliati alla Federazione nazionale cineamatori gestita dall'Ente nazionale assistenza lavoratori

Ritual. Una storia psicomagica

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Trento, 10 giugno 2014. - Massimo Sannelli

Lia è la compagna di Viktor, un professionista sadico, elegante e glaciale: come l'appartamento in cui convivono. Dopo un aborto, Lia tenta il suicidio, ma Viktor la salva. Ora fugge in Veneto, dove abita la zia, vedova del "guaritore cileno" e guaritrice a sua volta. La casa della zia è l'esatto contrario dell'altra, e anche Lia cambia aspetto, automaticamente: il caldo contro il freddo, i capelli sciolti contro i capelli legati. Non ci sarà veramente un lieto fine; o meglio: non è quello che uno si aspetta fino a cinque minuti prima. C'è un filo di violenza, per contrappasso.

Ai blocchi di partenza il Festival 2014 a Palazzo Reale

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Locandina Cinema d'ArteBergamo, 31 maggio 2014.Redazione

E' ai blocchi di partenza la 13° Edizione del Festival Internazionale del Cinema d'Arte che propone al pubblico 5 giorni di spettacolo nella prestigiosa sede di Palazzo Reale! Il Festival si terrà tutte le sere dal 3 al 7 giugno 2014, con proiezioni, arte e performance musicali.

Il Festival 2014 a Palazzo Reale

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bergamo, 25 maggio 2014. - Redazione*

Torna anche per il 2014 il Festival Internazionale del Cinema d'Arte che propone al pubblico 5 giorni di spettacolo nella prestigiosa sede di Palazzo Reale! Il Festival si terrà tutte le sere dal 3 al 7 giugno 2014, con proiezioni, arte e performance musicali.

David O. Russel: Il lato positivo

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento, 16 maggio 2014. – di Elettra Taverna

Pat è appena uscito da un ospedale psichiatrico dove era ricoverato per bipolarismo. La crisi scatenante per il ricovero è avvenuta sei mesi prima dopo aver sorpreso la moglie con un altro uomo. Subito dopo il fatto, Pat ha perso tutto: lavoro, casa, moglie. Esce dalla clinica avendo come obbiettivo la riconquista della moglie e la vita di prima. Pat incontra una donna Tiffany, anche lei con dei problemi psicologici, ma dopo averlo conosciuto e dopo aver capito che in lui c'era qualcosa di speciale rispetto agli altri uomini incontrati fino a quel momento, decide di aiutarlo a riconquistare la moglie.

Sydney Pollack: Il cavaliere elettrico

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento, 11 aprile 2011. – di Elettra Taverna

Robert Redford interpreta un campione di rodeo di successo. Sonny Steele, così si chiama il suo personaggio, ha vinto per cinque volte il titolo mondiale, ma si è anche fratturato diverse ossa. Una ditta di cereali lo ha ingaggiato per pubblicizzare il suo prodotto in tutti gli Stati Uniti come "Ranch Breakfast". Sonny è pagato molto bene per un lavoro molto facile ma si presenta sempre ubriaco alle manifestazioni che deve promuovere.

Bolzano Cinema

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bolzano, 11 aprile 2014. – di Michele Matejka

Per la 28° volta va in scena il festival cinematografico Bozner Filmtage/Bolzano Cinema.

Con 40 film in tutto, tra corti, lungometraggi e documentari che tengono le sale del Film Club Capitol cittadino impegnate dal Mercoledì 9 Aprile fino a questa Domenica, 13 Aprile. Dopo la vittoria nella scorsa edizione de "L'intervallo" di Leonardo di Costanzo sono tutti curiosi di vedere cosa ci sia di nuovo quest'anno.

Paolo Sorrentino: “La grande bellezza”

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Trento, 23 marzo 2014. - di Elettra Taverna

Il film è girato a Roma. Una Roma in piena estate, le scene girate sono di notte o al mattino molto presto. Chi conosce Roma o ci è stato almeno una volta non potrà fare altro che emozionarsi. La città non è caotica, è silenziosa, in sottofondo solo il verso dei gabbiani. Probabilmente il film renderà la Città eterna ancora più famosa e desiderabile. Un vero e proprio spot pubblicitario e turistico per chi non ci è mai stato ma anche per chi l'ha visitata. Inoltre, il film è un grande rilancio commerciale per il cinema italiano.

Estetica ringhiante ed informale

  • PDF
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 

Trento, 26 febbraio 2014. – di Massimo Sannelli

Gaudente (e feroce) e animabèlla chi ascolta il quarto tempo della sonata Hammerklavier, mentre il mondo brucia; e l'Italia si dona il nuovo, perché non ha futuro, e se lo deve creare; intanto la gente muore di lavoro, prima perché c'era, ora perché manca. È un bastardo, il gaudente? Dipende da come lo chiamate. Non è un "lavoratore della conoscenza", come si diceva. Non è del tutto un umanista. È un sensibile? Per carità, non dite che è sensibile.

Chi è online

 195 visitatori online