Gio12092021

Last update04:52:09

Cinema

Curtis Henson: In her shoes

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

In Her ShoesTrento, 21 luglio 2015. - di Elettra Taverna

Le protagoniste sono Maggie e Rose, due sorelle che vivono a Philadelphia e in comune hanno solo il papà. La mamma le ha lasciate quando erano piccole. Le due ragazze sono una l'opposta dell'altra. Rose è avvocato, seria e molto morigerata. Maggie, più giovane non ha un lavoro fisso e divertirsi è la sua unica occupazione

Ettore Scola racconta l’amico Fellini in un commovente omaggio denso di ricordi

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Federico FelliniVezano, 13 luglio 2015. - Redazione*

Prosegue la rassegna cinematografica Personaggi che lasciano il segno.

Che strano chiamarsi Federico: da un maestro del cinema, il personale ritratto a uno dei più grandi registi italiani di tutti i tempi. Mercoledì 15 luglio al Teatro Valle dei Laghi.
Prosegue al Teatro Valle dei Laghi di Vezzano la rassegna Personaggi che lasciano un segno, ciclo di documentari dedicato a figure di spicco della nostra società, inserito all'interno del programma Estate a Teatro: Musica, Cinema, Teatro e Cucina con The Staff.

Punti di un diario, 5

  • PDF
Valutazione attuale: / 10
ScarsoOttimo 

Massimo SannelliTrento, 13 luglio 2015. - di Massimo Sannelli

Barthes è molto delicato, ogni volta. Ma nella periferia uno non capisce, e non deve capire per forza; e dalla periferia – che si chiama banlieue – si arriva all'Isis, non a Barthes; ed è inutile la giustificazione, non si addomestica chi sta male, la cultura parla alla cultura, il resto parla al resto. Ma il resto è tutto, e perché il tutto dovrebbe sottomettersi alla cultura? Barthes è cultura e Godard è cultura. Tutto quello che per me è stato grande ha questo limite: essere cultura, cioè una cosa minore, e non sa piú di esserlo.

Catalogo illustrato dei film realizzati dai cineamatori genovesi 1964-2012

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Verona, 28 giugno 2015. - recensione di Sergio Stancanelli

Libri ricevuti
Di questo volume, pubblicato dal Cineclub Fotovideo Genova nel marzo 2012, mi limito a dare segnalazione, poi che, avendolo letto integralmente, ho riscontrato che troppe sono le carenze, le inesattezze, e gli errori anche, che vi ho rilevato, e di cui ho già dato sommaria comunicazione al membro del direttivo Virgilio Zanolla che me lo ha fatto pervenire. Una nuova edizione aggiornata e corretta verrà ora approntata, e di questa darò appropriata esegesi quando avrà visto la luce. A tale scopo ho deciso di cedere al costituendo Museo del sodalizio la mia vasta biblioteca di volumi, notiziari e annate di riviste cineamatoriali italiane e straniere collezionati nel corso degli anni e che presso di me occupano tutti i ripiani d'una intera libreria.

Alex De La Inglesia: Le streghe son tornate

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 23 giugno 2015. - di Elettra Taverna

Siamo a Madrid e Josè insieme ad un complice compie una rapina. Con loro c'è il figlio di Josè. Per scappare sequestrano un taxista e si dirigono verso il confine francese. La polizia e la moglie di Josè li inseguono, ma tutti si fermeranno a Zugarramundi, un paese della regione basca famoso per l'Intervento della Inquisizione spagnola che aveva represso nel sangue diversi casi di stregoneria.

E' morta Laura Antonelli

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Roma, 22 giugno 2015. - Redazione

E' morta Laura Antonelli (Antonaz)Laura Antonelli. Nata a Pola (Istria) nel 1941, l'attrice è stata trovata, questa mattina, priva di vita dalla donna delle pulizie, nella sua casa di Ladispoli, nei pressi di Roma, dove si era ritirata da tempo.

Matteo Garrone: Reality

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento, 22 maggio 2015. - di Elettra Taverna

Luciano è un simpatico pescivendolo di Napoli. Un giorno spinto dalla sua numerosa famiglia partecipa al provino per il Grande Fratello. Da quel momento in poi l'uomo inizia a fantasticare sull'ipotesi di essere scelto per entrare nel Reality.

La seduzione dei film violenti!

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Trento, 7 maggio 2015. - di Claudio Riccadonna

Trame a dir poco inquietanti e il diletto "dell'orrore": braccia mozzate con ferocia, teste che saltano in aria, corpi brutalmente squartati, rumori e suoni che anticipano scene raccapriccianti e sanguinarie. Rappresentazioni intensamente"visive", un tempo considerate diseducative e comunque adatte alla sola visione di un "pubblico adulto". Ora, anche nell'immaginario giovanile, a fronte di una coscienza ormai mitridatizzata ed assuefatta alle "forme" più violente, ogni proposta "strong" del grande schermo risulta facilmente "digeribile" e assolutamente normale.

Fatih Akin "La sposa turca"

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento, 23 aprile 2015. - di Elettra Taverna

Tutto ha inizio ad Amburgo: Cahit Tomruk è un tedesco quarantenne di origini turche con grossi problemi di alcolismo dovuti al lutto per la morte della moglie. Sibel Guner ha vent'anni è figlia di emigrati turchi ed ha una gran voglia di liberarsi dall'opprimente famiglia conservatrice. I due dopo un tentativo di suicidio fallito si conoscono nell'ospedale psichiatrico in cui sono stati ricoverati.

Se hai paura della storia, perché ti fai vedere?

  • PDF
Valutazione attuale: / 12
ScarsoOttimo 

Trento, 1 aprile 2015. – di Massimo Sannelli

Tenersi stretti all'idea: il giovane Taxi Driver dice di aver studiato poco, ma scrive e scrive. Chi FA – e non chi TIENE – un diario è costretto a pubblicarlo: è costretto a pubblicarsi (e De Niro è De Niro). E io? Un fauno, un fauno. O no? Sì: un fauno, quando non sono un narciso. Ma sono Fauno quando sono anche Narciso.

La sorgente dell'amore

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 25 marzo 2015. - di Elettra Taverna

In un piccolo villaggio del Maghreb, Leila, una giovane ventenne, porta avanti una campagna contro lo sfruttamento delle donne per il trasporto dell'acqua. Gli uomini non si danno da fare, e così le donne sono costrette ad assumere la totalità dei compiti. Leila propone allora di fare lo sciopero dell'amore. Niente più sesso finché gli uomini non costruiranno un tubo per portare l'acqua al villaggio.

Punti di un diario, 4

  • PDF
Valutazione attuale: / 8
ScarsoOttimo 

Trento, 22 marzo 2015. – di Massimo Sannelli

L'idea della gratuità è avere talento e usarlo bene. L'idea del futuro non è programmare – attenzione – ma moltiplicarsi e diffondersi (spudoratamente) (e le opere sono semi, ma strillano o squillano).

Punti di un diario, 3

  • PDF
Valutazione attuale: / 9
ScarsoOttimo 

Trento, 12 marzo 2015. - di Massimo Sannelli

Fatto. Già fatto? Così disse lo storico, quando fu punto. E gli attori? Ah, gli attori. Gli attori sono molti pezzi, su questa tavola, dove ci sono pesci grossi, pesci piccoli, pesci vivi, produttori e autori: questo è normale, come in ogni ambiente. Io lavoro sempre, e moltiplico l'idea della sopravvivenza nell'idea delle [molte] opere [e varie, e variopinte].

Méte moi méli méte mélissa

  • PDF
Valutazione attuale: / 13
ScarsoOttimo 

Trento, 4 marzo 2015. – di Massimo Sannelli

C'è stata anche la gobba di Dossennus! Anche Leopardi rideva! Per far ridere gli altri! Davvero! Fatelo sapere!

Ricomponiamoci. " Per essere bisogna essere in due!", disse il Regista al Pittore. Il Pittore lo disse a me, 45 anni dopo, e poi aggiunse: " Un giorno ti porto a Casarsa... al cimitero...". Ma no: perché – anche se quest'anno passasse in un istante! – non è importante che in questo istante al cimitero di Casarsa ci sia ANCH'IO. I cimiteri stancano. E il regista, il ragazzo e la star, scaraventati in mezzo al traffico friulano? Ma perché, ora? Mai fatto.

Punti di un diario, 2

  • PDF
Valutazione attuale: / 14
ScarsoOttimo 

Trento, 27 febbraio 2015. – di Massimo Sannelli

Per brevità mi chiamerò Io. Siamo a Milano, abbiamo mangiato le ostriche, abbiamo bevuto, il Giornalista ha pagato, il Giornalista è anche poeta e pittore, e mangia le ostriche e mi chiede un favore culturale, che non avrà. Abbiamo parlato anche di me e ho avuto la rivelazione, nell'età in cui si diventa adulti, nel mezzo esatto del cammino.

Stanley Kubrick: Barry Lyndon

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Trento, 24 febbraio 2015. - di Elettra Taverna

Questo film di Kubrick è davvero incantevole, visto poi al cinema in lingua originale lo rende ancora più godibile. Nonostante la trama racconti una fase storica poco conosciuta e quindi forse noiosa, e i minuti di ripresa siano 187, il film è avvincente e tecnicamente un capolavoro.

Punti di un diario

  • PDF
Valutazione attuale: / 15
ScarsoOttimo 

Trento, 19 febbraio 2015. - di Massimo Sannelli

Io sono all'interno dell'insieme, perché sono quello che vuole tutto & subito. C'è questo desiderio e voglio organizzare il dopo, punto per punto; le voci dei personaggi sono in mente, tutte; in cuore si liberano bene, vogliono parlare, vogliono essere recitati: io colgo l'occasione; volete parlare, belli? E allora venite da me, no?

Caso freddo, cuore caldo. Pasolini.

  • PDF
Valutazione attuale: / 8
ScarsoOttimo 

Trento, 9 febbraio 2015. - di Massimo Sannelli

Nel 2014 si è parlato di analisi del DNA sui reperti del 2 novembre 1975. Intanto Abel Ferrara diceva di sapere: " So chi ha ucciso Pier Paolo Pasolini e ne farò il nome". L'annuncio positivo è rimbalzato un po', a partire da marzo 2014. In agosto Ferrara si è smentito su " Repubblica": " Per favore! Lo ripeto da mesi, non sono un detective, me ne frego di chi lo ha ammazzato, io ho fatto un film sulla sua tragedia personale... Pasolini non è un'inchiesta né un documentario, è un film, è finzione. C'è una sequenza in cui gioca a calcio, cosa che quel giorno non ha fatto, ma so che gli piaceva e se vedeva qualcuno giocare si univa. Perché non raccontarlo?".

“Onde Road” un film di Massimo Ivan Falsetta

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Trento, 2 febbraio 2015.Redazione*

Un viaggio "retrofuturista" alla scoperta di un mondo cult perduto, quello delle radio libere italiane. La musica, i protagonisti di allora e le prime trasmissioni radiofoniche raccontate con stile pop e scanzonato. Tra gli interpreti: Awanagana (nei panni di un terrorista romantico) e Federico l'Olandese Volante (che qui diventa il Capo della censura futuribile). Musiche di Fabrice Quagliotti e i Rockets.

Il Duca Sottoponte si rivela

  • PDF
Valutazione attuale: / 12
ScarsoOttimo 

Trento, 25 gennaio 2015, - di Massimo Sannelli

Narciso? Perché no? E (piccolo o grande) porco? No. Vanesio? Ora ci penso. Esaltato? Sì, esaltato, ma in senso buono. E non porco, davvero. E così addio al linguaggio, naturalmente. E alla cultura che sembra cultura (e pesa): la cultura non deve sembrare cultura, la cultura deve essere quella popolare & sonora (e accesa), & simpatica, e adesso metto un punto.

“Complimenti per la Festa”. Il film sui Marlene Kuntz

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 20 gennaio 2015. - Redazione*

Ultimo mese per contribuire alla campagna di crowdfunding, avviata dalla casa di produzione Jump Cut per ultimare la pellicola.

Rush finale per la lavorazione del film documentario sui Marlene Kuntz e i vent'anni del loro disco di debutto Catartica. La casa di produzione cinematografica Jump Cut di Trento ha seguito passo dopo passo il tour celebrativo Catartica 994/014 - conclusosi a dicembre dopo 32 date in tutta Italia costellate di sold out - 'spiando' la band in sala prove, nei momenti di backstage, negli istanti prima di salire sul palco, durante gli incontri con i fan, nelle lunghe ore in furgone e naturalmente durante le performance live.

Chi è online

 195 visitatori online