Mar08032021

Last update04:01:27

"Paradiso amaro"

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 Locandina del film Trento, 26 febbraio 2012. - Anche in questo film, come in "Tra le nuvole" e "Le Idi di Marzo", George Clooney dimostra di saper indossare i panni di qualcosa di più del seduttore piacione e belloccio. La figura del marito freddo e distaccato, dell'uomo tradito e rimasto vedovo, di padre praticamente assente che con il trascorrere della tempo e degli eventi si modifica, sembra cucita addosso a lui e gli si addice più di tanti altri ruoli di altre pellicole "leggere" che ha interpretato nel passato.Questo film candidato nell'84esima edizione all'Oscar (miglior film, miglio regia, miglior attore protagonista, miglior sceneggiatura non originale e per il miglior montaggio) ha già incassato due Golden Globe come miglior film drammatico e miglior attore protagonista.

E' la storia di un avvocato che preso dal profitto e dalla carriera trascura con apatica indifferenza la moglie e le figlie, vivendo in maniera grigia la sua anonima vita. Una esistenza oscura nonostante sia vissuta in un paradiso terrestre come le Hawaii.

Quando la moglie entra in coma a causa di un incidente in barca dovrà riavvicinarsi alle due figlie ed a ripercorrere il proprio passato in un continuo intreccio con il presente.

Clooney merita sicuramente un riconoscimento come attore, il film un po' meno ma nella complessità è un film "delicato e attuale" da non perdere.

 

Jake

Chi è online

 225 visitatori online