Sab03062021

Last update08:21:13

The Fog: John Carpenter

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

The fogTrento, 24 giugno 2013. - di Elettra Taverna

John Carpenter dirige il film nel 1980 aiutato dalla produttrice Debra Hill. Jamie Lee Curtis al suo secondo film horror è una delle protagoniste. La storia è ambientata in California nella città di San Antonio Bay durante i festeggiamenti del centenario. Alcuni strani fenomeni inspiegabili avvengono nella cittadina ed una strana nebbia che viene dal mare sembra accompagnare ogni fatto strano.

Padre Malone, ministro della Chiesa ritrova un antico diario di un suo antenato: nel 1860 sembra che fosse affondato un veliero di nome Elizabeth Dane; a bordo c'erano dei malati di lebbra e un tesoro che apparteneva al proprietario della nave Blake. Il tesoro servì per fondare la Chiesa di San Antonio Bay. La nebbia accompagna i fantasmi di Blake e dei lebbrosi che vogliono vendicarsi uccidendo sei persone quanti erano i cospiratori che fecero affondare la Elizabeth Dane.

Il film ottenne dalla critica non molti consensi ma invece piacque molto al pubblico che ne fece un successo commerciale.

Bennett, il sacrestano di Padre Malone, che appare nella sequenza dei titoli, è interpretato da John Carpenter.

Dopo un primo montaggio, il film era troppo breve per una distribuzione nelle sale cinematografiche (durava 80 minuti). Quindi Carpenter decise di aggiungere un prologo in cui John Houseman racconta delle storie di fantasmi. Il nome del suo personaggio, Mr. Machen, è un omaggio allo scrittore inglese Arthur Machen.


(The Fog); regia: John Carpenter; soggetto: Edgar Allan Poe; sceneggiatura: John Carpenter, Debra Hill; interpreti: Vadrienne Barbeau (Stevie Wayne), Jamie Lee Curtis: Elizabeth Solley;fotografia:Dean Cundey; montaggio: Charles Bornstein)

The Fog: John Carpenter

Chi è online

 264 visitatori online