Dom02052023

Last update11:26:57

Back Cultura e Spettacolo Arte e Cultura Libri e Letteratura "La bambina con la valigia" di Egea Haffner

"La bambina con la valigia" di Egea Haffner

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Trento, 1 dicembre 2022.Redazione

Si è svolta ieri, nella sala dell'Officina dell'Autonomia, di via Zanella, la presentazione del libro "La bambina con la valigia" di Egea Haffner e Gigliola Alvisi.

L'evento organizzato dalla Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia del Trentino ha visto protagonisti l'autrice del libro Egea Haffner, Giuseppe Ferrandi, Direttore della Fondazione Museo Storico del Trentino, e Roberto De Bernardis, presidente del Comitato provinciale ANVGD di Trento.

Dopo l'introduzione di Roberto De Bernardis, ha preso la parola il prof Ferrandi che, con una brillante relazione, ha messo in luce gli aspetti salienti del libro autobiografico di Egea, scritto con un linguaggio semplice e scorrevole, che si legge con molta facilità, in uno stile adatto per giovani lettori.
Il libro è il racconto, pur nello sfondo della tragedia delle Foibe e del dramma del confine orientale consumato ai danni delle popolazioni dell'Istria, Dalmazia e Fiume nell'Esodo, dei ricordi di una bambina di quattro anni, figlia di un infoibato ed esule anch'essa con la famiglia.

Infine, l'intervento diEgea, la "bambina con la valigia" la cui foto è diventata il simbolo dell' Esodo. L'autrice ha illustrato con parole fresche e a tratti commoventi la sua vita di fanciulla, il suo percorso adolescenziale e giovanile a Bolzano, e la storia della sua famiglia, che ha vissuto la tragedia di papà Haffner gettato dai partigiani comunisti in una Foiba.

Successivamente, si è svolto un interessante confronto con l'autrice, mentre alcuni partecipanti hanno portato la loro testimonianza di esuli e di figli di esuli.

Per chi volesse acquistare il libro si può rivolgere al presidente dell'ANVGD del Trentino Roberto De Bernardis (Facebook ANVGD del Trentino)

Chi è online

 287 visitatori online