Mer04212021

Last update06:07:03

Back Cultura e Spettacolo Arte e Cultura Musica e Concerti Presentata la IV edizione del festival “Trame sonore” di Mantova

Presentata la IV edizione del festival “Trame sonore” di Mantova

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

A Verona nella sala Maffeiana dell'Accademia filarmonica

Trento, 22 maggio 2016. - segnalazione di Sergio Stancanelli

Nel pomeriggio di lunedì 16 maggio gli "Amici dell'Orchestra da camera di Mantova" hanno offerto al pubblico veronese un'occasione di scoperta della IV edizione del festival della musica da camera di Mantova "Trame sonore" che, organizzato dall'Orchestra da camera di Mantova, è in programma dall'1 al 5 giugno p.v., nell'anno in cui Mantova è qualificata "capitale italiana della cultura".

Nella sala Maffeiana dell'Accademia filarmonica di Verona in via Roma, ne hanno raccontato brevemente i tratti caratterizzanti Carlo Fabiano, direttore artistico del Festival, Peter Assmann, direttore del Complesso museale palazzo ducale di Mantova, e il violinista Stefano Biguzzi, collaboratore storico dell'Orchestra da camera di Mantova e ospite della manifestazione sin dalla prima edizione.

In prosieguo, il trio composto da Matteo Bovo violino, Francesco Marini violoncello e Stefano Ruiz pianoforte, allievi dei Corsi di alto perfezionamento dell'Accademia nazionale di santa Cecilia, hanno interpretato il celebre "Trio in re maggiore op.70 n.1" Gli spettri di Ludwig van Beethoven, la cui interpretazione è stata entusiasticamente applaudita dal folto pubblico che gremiva al completo la grande sala settecentesca.

Per informazioni e prenotazioni, tel. 0376.360476, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Presentata la IV edizione del festival “Trame sonore” di Mantova

Chi è online

 275 visitatori online