Mer04212021

Last update06:07:03

Back Cultura e Spettacolo Arte e Cultura Musica e Concerti Quartetti per archi di sei compositori greci contemporanei

Quartetti per archi di sei compositori greci contemporanei

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Dischi

Trento, 3 giugno 2016. - recensione di Sergio Stancanelli

Recensendo su "Trentino libero" del 7 gennaio 2016 il cd "Quartetti per archi di cinque compositori greci contemporanei" n.2 (così da me titolato: in realtà sulla copertina si legge la scritta "Strings Quartet" seguita dai cognomi dei cinque compositori e corredata delle dizioni "World première", "The new hellenic expression", "Digital recording", "Music for the third millennium", "New hellenic quartet", e risparmio le altre espressioni e le numerosissime parole tutte in inglese in ultima di copertina, come se il disco fosse di produzione britannica e non italiana), concludevo dicendo «Vedrò ora se mi riesce di reperire il primo cd di questa raccolta».

M'è riuscito: ne ho trovato un esemplare sulla bancarella all'aperto della libreria ex Catullo di Cesare "Bruno" Ghelfi in via Roma a Verona, dove avevo rinvenuto il primo. Prezzo il medesimo: 2 euro, questa volta regolarmente versati.

Gli autori sono sei: Zervos, Vasiliadis, Ginalis, Hadjileontiadis, Klavvas e Samaràs. Di Yorgos Zervos, nato in Il Cairo non so quando e trasferitosi ad Atene nel 1961, è registrato "Studio", in un solo movimento, durata 10'07", composto nel 1996 su commissione del violinista Yorgos Demerzis al quale è dedicato. Di Anastasios Vasiliadis, nato in Kavala nel 1955, abbiamo "Picra" (Amarezza) del dicembre 1995, 9'50". Di Filimon Ginalis, Salonicco 1958, un breve "Quartetto n.1", 3'58", composto nel 1989 per il diploma in composizione. Di Leontios Hadjileontiadis, Kastoria 1966, "Quartetto n.1" in cinque movimenti su una melodia popolare di Cipro, tema e quattro variazioni, estate 1990, 12'43" al netto delle quattro pause. Di Kostas Klavvas, Pireo 1934, "Phseis" (Enunciazioni), in cinque movimenti, 1985, 24'58" al netto delle pause. Di Christos Samaràs, Doxato (Drama) in Macedonia 1956, "Quartetto n.4", già "Mistero" [dell'anima], in tempo "misterioso", 1984, 10'03", II premio al concorso C. M. von Weber.

I componenti del New hellenic quartet sono Georghios Demertzis (Yorgos Demerzis nel testo, Giorgio Demergis in ultima di copertina) e Dimitrios Xandrakis violini, Paris Anastasiadis viola, Apostolos Xandrakis violoncello. Il compact è Agorá music, italiano, digital stereo del 1999. Le registrazioni, effettuate in Atene nel giugno '97, sono in prima mondiale.

Quartetti per archi di sei compositori greci contemporanei

Chi è online

 298 visitatori online