Dom04182021

Last update04:40:21

“Hombre tango”

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

copertina del disco 12 composizioni su musiche di Bach, Purcell, Buxtehude, Rodriguez e Nisinman. Dischi ricevuti

Verona, 14 marzo 2018. - segnalazione di Sergio Stancanelli

L'ospedalizzazione cui son soggetto m'impedisce per il momento di ascoltare questo disco testé (24 febbraio) pervenutomi col mezzo postale da Nederland, ma non di segnalarlo ai lettori.

Contiene dodici pezzi strumentali, quali canzoni, quali brani classici sottratti al loro destino concertistico e piegati al ritmo della danza argentina.

La creatività per sei di essi e l'adattamento per gli altri sei pertengono al compositore e fisarmonicista Marcelo Nisinman, la realizzazione - secondo quanto poco credibilmente si legge su un foglio allegato - è del 2 marzo 2018, ogni informazione relativa alla musiche che contiene viene data in lingua inglese tanto sull'opuscolo quanto sul foglio allegati, la durata dichiarata è 1h 15' 39", artefici ne sono oltre al Nisinman gli strumentisti Diana Ketler, Natacha Kudritskaya, Zoran Markovič, Alberto Mesirca (nel quale devo identificare il mittente), Daniel Rowland e Romina Basso. Autori, oltre all'arrangiatore che s'è detto, Henry Purcell, J. Sebastian Bach, Dietrich Buxtehude, Gerardo M. Rodriguez e Osvaldo Tarantino. Un refuso nel titolo della pagina di Buxtehude: "Denket" in luogo di "Danket dem Herrn, denn er ist so freundlich".

“Hombre tango”

Chi è online

 309 visitatori online