Ven01242020

Last update07:38:54

Teatro e Mostre

I bolidi di Monica Lotti

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

DINO di Monica LottiFerrari F458 di Monica LottiModena, 21 maggio 2012. - Il fatto particolare è che  Lei dopo tante esperienze, lavora solo nel settore dei bolidi da corsa dove nel mondo dei motori possiede una conoscenza unica. In Modena, città insuperabile nel produrre motori fantastici, sono nate le rosse Ferrari, le Maserati, le Lamborghini Reventon, le Pagani e la Bugatti qua è cresciuta e si è formata la pittrice Monica Lotti, la più straordinaria ritrattista di bolidi meravigliosi, prede di seicchi milionari, di big Managers, di Capi di Stato e ricchi collezionisti di super vetture da corsa.

Museo delle Palafitte di Fiavé: inaugurazione il 14 aprile

  • PDF

Fiavé, 11 aprile 2012. - Sabato 14 aprile 2012, alla presenza delle autorità, in testa il sindaco Nicoletta Aloisi, verrà inaugurato, alle ore 14.30, il Museo delle Palafitte. Una serie di eventi, tra sabato 14 e domenica 15 aprile, faranno da cornice alla inaugurazione.

L'amore segreto di Ofelia

  • PDF

Locandina L'amore segreto di OfeliaTrento, 2 aprile 2012. -  La vicenda del Principe di Danimarca e della sua amata Ofelia è nota. Steven Berkoff parte da questa e con un esperimento teatrale ricostruisce un loro segreto e ipotetico rapporto epistolare. Un pretesto per scandagliare i silenzi e le domande senza risposta di questo grande testo.Trentanove lettere, brevi monologhi che come in un inesorabile conto alla rovescia esplorano i meandri della relazione fra i due personaggi che Shakespeare suggerisce solamente.

Naturalia & Mirabilia. Elena Brazzale & Aura Zecchini

  • PDF

Giardino di Elena BrazzaleTrento, 19 marzo 2012. - In occasione della loro prima mostra nella città di Trento, si è deciso di affiancare l'erbario di Elena Brazzale all'insettario di Aura Zecchini affinché si completino a vicenda. Forme e cromie si effondono dalla fragrante/organolettica pittura delle due artiste, le quali sembrano attingere ai segreti scrigni della natura. Se com'è vero la natura aiuta a capire meglio la realtà in cui l'uomo vive, è altresì possibile riconoscere in essa ambiguità e latenze umane; allo stesso modo in cui Zecchini fa corrispondere le sue diafane figurazioni ai vizi capitali ("Superbia" e "Invidia" sono i nomi di alcuni suoi quadri, mentre un'intera serie di opere su carta reca il nome di "Accidia"), ecco che Brazzale implementa

Trento "Educare alla danza". Teatro Sociale, domenica 4 marzo

  • PDF

Gare CentraleTrento, 2 marzo 2012. - Nell'ambito di di "Trento a Teatro" segnaliamo l'incontro con Josette Baïz e Franca Zagatti di domenica 4 marzo p.v., con inizio ad ore 18.30 al Teatro Sociale di Trento (sala Medioevale). È ormai consolidato che utilizzare il movimento all'interno dell'attività didattica ha una forte valenza educativa, preventiva e terapeutica. La coreografa Josette Baïz fonda nel 1992 il Gruppo Grenade. Inizia ad insegnare danza contemporanea nel 1978 a Aix en-Provence, dove crea la sua prima compagnia, "La Place Blanche", con la quale vince premi prestigiosi, fra i quali il Concorso Internazionale di Coreografia organizzato dal Ministero della Cultura Francese.

Modena: Galleria Civica e le mostre della bruttezza

  • PDF

La Galleria Civica di Modena pare specializzata nel realizzare mostre artepoveriste, di pop arte, land-art e di ogni qualcosa che tende al brutto e all'antiestetico. Tanti altre Gallerie Civiche italiane e pseudo musei da oltre quarant'anni hanno abbracciato la linea artistica di Celant, di"Repubblica" e sinistrosi vari che gareggiano nel proporre schifezze artistiche.

Chi è online

 178 visitatori online