Gio04022020

Last update05:01:09

Teatro e Mostre

“L’incidente” di Luigi Lunari

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

L'incidenteVerona, 12 marzo 2016. - recensione di Sergio Stancanelli

Stagione delle Compagnie amatoriali di prosa e di musica locali a cura dell'Assessorato alla cultura del Comune nel teatro Camploy di Verona diretto da Paola Bonfante

S'avvia verso il 18° allestimento e verso le rappresentazioni 35ª e 36ª (ogni spettacolo, in calendario generalmente il sabato sera, vien replicato la domenica pomeriggio) la "programmazione Stagione Compagnie amatoriali Comune di Verona Assessorato alla cultura" quando da un pieghevole a quattro ante a colori così appunto intestato, casualmente rinvenuto, prendiamo cognizione della sua esistenza e contemporaneamente ci compiacciamo di constatare ch'è iniziata la sera di sabato 23 ottobre e sta giungendo ai tre quarti del suo percorso il quale si concluderà il pomeriggio di domenica 17 aprile.

Rovereto: Inaugurazione Mostra “Carmelo Barberi: 1927-2014”

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Rovereto, 29 febbraio 2016. - di Alessandro Armani

Mercoledì 2 marzo alle ore 17.30 presso la Sala R. Iras Baldessarri di Via Portici a Rovereto inaugurerà la mostra "Carmelo Barberi: 1927 – 2014". Una mostra, quella voluta dalla famiglia del pittore originario di Lizzana, che sarà aperta fino al 14 marzo e che arriva a pochi giorni dall'anniversario della sua ultima mostra roveretana, quella del 5 marzo del 2005 proprio sotto i portici roveretani.

Nel magazzino 18 del porto di Trieste da quasi 60 anni ........

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Cristicchi-Magazzino-18Verona, 27 febbraio 2016. - di Sergio Stancanelli

.......le suppellettili degli esuli attendono il loro ritorno

da un testo anonimo recatogli dal figlio Ronald che ha assistito allo spettacolo. Dalla tragedia della sconfitta una pagina da non dimenticare

Simone Cristicchi e il luogo della memoria nel palaspettacoli di Bussolengo

Nel Porto vecchio di Trieste c'è un luogo della memoria che racconta una pagina dolorosissima della storia d'Italia: una vicenda tragica mai abbastanza conosciuta risalente alla metà del '900. Ed è anche più straziante in quanto affida quella memoria, non ad un monumento o ad una documentazione imponenti, bensì a tanti piccoli oggetti, umili testimonianze della vita quotidiana. Una sedia, accatastata insieme con moltissime altre, reca un nome, una sigla, un numero e la scritta «SERVIZIO ESODO». Ugualmente catalogati sono armadi, letti, materassi, stoviglie, giocattoli, fotografie, altri oggetti che accompagnarono lo scorrere di tante vite.

La bella mostra di pittura e grafica sul tema ecologico degli alberi

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

dipinto d  ForbiciVerona, 12 febbraio 2016. – recensione di Sergio Stancanelli

dello sloveno Jernej Forbici, trapiantato in Vicenza, e della vicentina Marika Vicari

Merita una visita a Varese nella galleria "Punto sull'arte"

Siamo stati invitati a Varese per l'inaugurazione nella grande galleria Punto sull'arte in viale sant'Antonio d'una mostra di Marika Vicari e Jernej Forbici, ambedue pittori prevalentemente della natura (specificamente di alberi), e – si apprende dalla presentazione sul Catalogo (lussuoso, grande formato, 56 pagine) cui sono allegati schede e pieghevoli di pari consistenza cartacea e ricchezza tipografica ed iconografica, – compagni di vita, se pur viventi in località diverse: Vicenza il primo, sloveno di nascita, 36 enne; Creazzo nel vicentino la seconda, poco più che coetanea, nata a Vicenza.

La pittura di Aldo Sciacca

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

NATURA VIVAVerona, 7 febbraio 2016. - di Sergio Stancanelli

Con Aldo Sciacca ci si conobbe nel '70, non ricordo in quale circostanza. Aveva residenza e studio di pittura in Padova, io avevo trasferito da Cologno Monzese a Verona il mio studio di relazioni pubbliche. Gli organizzai qualche mostra personale, come quella nella prestigiosa galleria dello Scudo, allora affidata alla signora Bruna Bonesi, e lo feci partecipare a collettive anche di qualche importanza, come quella del '71 nella Galleria comunale d'arte moderna di palazzo Forti.

A Trento Simona Atzori

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento, 10 dicembre 2015. - Redazione*

A grande richiesta arriva a Trento il tour di Mediolanum Corporate University (MCU) con l'artista e ballerina classica Simona Atzori. L'appuntamento gratuito è previsto per lunedì 14 dicembre alle ore 20.00 presso il Teatro Auditorium.

Trento: l’Italia di oggi dal pennello di Claudio Calabrese

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Trento, 8 dicembre 2015. - Redazione*

"Italia oggi", questo è il titolo dell'esposizione temporanea di ritratti dell'artista Claudio Calabrese presenti nell'atrio al piano terra del Palazzo della Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol della Sede in Via Gazzoletti, 2 di Trento dal 14 dicembre al 10 gennaio 2016.

Il nuovo museo degli affreschi di Verona

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Il nuovo museo degli affreschi di VeronaVerona, 20 novembre 2015. - di Sergio Stancanelli

Gran folla ma nessun controllo all'inaugurazione

Compie ventidue anni

Flavio Tosi, sindaco di Verona, si dice lieto di invitarmi all'inaugurazione del nuovo museo degli affreschi Cavalcaselle e della sala Giacomo Galtarossa in via Luigi da Porto 5 dove si trova la cosiddetta tomba di Giulietta, propriamente una vasca da bagno in pietra frequentata da foglie cadute dagli alberi o portate dal vento oltre che da cartacce e cicche buttate da taluni dei visitatori. In realtà, alle inaugurazioni il Sindaco non si fa vedere, forse rappresentato dalla direttrice dei musei scaligeri, che mi rimprovera aspramente perché nel salutarla rischio di sfiorare con il lembo estremo della giacca la grande tela (vernice fresca?) posta senza riparo alcuno frammezzo agli invitati su un cavalletto alle mie spalle. O forse confuso - il Sindaco, dico, - tra la folla intervenuta, invero imponente, mentre io, constatato che di quanto dicono i presentatori non si capisce una sillaba, insieme con un'amica e un amico che ho condotti meco, esco a prendermi un caffè. Gli attentati di Parigi son del giorno prima, e un'assenza così motivata delle autorità sarebbe giustificata: sol che venisse detta. Assenti invece son le forze dell'ordine.

Mostra di tappeti d’arte presso “Il mercante d’oriente”

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Abstract Marble Carpets Collection 255x296 cm hanknotted bamboo silkVerona, 12 noembre 2015. - di Sergio Stancanelli

In corso sant'Anastasia a Verona

Tiziano, Sara e Riccardo Meglioranzi ci hanno cortesemente invitato alla presentazione di una mostra che sotto uno scoraggiante titolo in lingua inglese allinea una collezione di tappeti i cui disegni si ispirano alle trame naturali del marmo, ovviamente in un'ottica di astrazione.

ArtVerona 2015

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Verona, 27 ottobre 2015. - di Sergio Stancanelli

Dura meno di quattro giorni la grande fiera costata un anno di lavoro per allestirla

Nel comprensorio della Fiera l' XI edizione, come al solito d'estensione immensa. Quando ero addetto alle relazioni pubbliche presso la casa editrice Rizzoli, e in sèguito titolare di uno studio di r. p. prima in Milano e poi qui in Verona, con l'aiuto di una segretaria organizzavo esposizioni d'arte: per lo più una alla volta, per lo più mostre personali, della durata d'un paio di settimane.

Rovereto: Mostra di Kuhe Nur

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Rovereto, 9 luglio 2015. - Redazione*

Prosegue presso EMPTY, via Bezzi 34 a Rovereto, l'esposizione dell'artista iraniano Kuhe Nur che lo scorso fine settimana ha potuto portare le sue opere alla Campana dei Caduti in occasione dello spettacolo "Le Città Invisibili".

Alla commedia presentata dalla compagnia delle Muse di Cremona il premio Giorgio Tòtola

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Verona, 13 iugno 2015. - recensione di Raffaele e Diego Coluccino p/c di Sergio Stancanelli

Fuori concorso poesie di Berto Perotti musicate da Massimo Totola ed interpretate coreograficamente. Conclusa in Verona la XIII edizione della rassegna teatrale di autore italiano contemporaneo.

La rassegna 2015 per il XIII premio Tòtola si è conclusa a Verona nel teatro Camploy la sera di sabato come previsto con la premiazione dei vincitori seguita da uno spettacolo offerto dalla compagnia che porta il nome del regista scomparso.

Processo ad un omosessuale

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Verona, 8 giugno 2015. – recensione di Sergio Stancanelli su relazione di Diego Coluccino

Nel teatro comunale Camploy di Verona, ultimo spettacolo in gara per il "premio Giorgio Tòtola" 2015. Da un fatto vero del 1883, un dramma di R. Russo inscenato da Sara Pane per una compagnia di Latina.

Piotr Ilich Ciajkovskij compose due Sonate, ambedue per pianoforte: l'una, in sol magg., celeberrima, detta "la grande", nel 1878, pubblicata l'anno appresso con numero d'opera 37; l'altra, in do diesis min., giovanile, nel '65, pubblicata postuma nel 1890 come op.80. Il nostro incaricato Diego Coluccino riferisce che la scena si apre con una Sonata del compositore russo.

Con la commedia “Tre sull’altalena” di Luigi Lunari

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Verona, 31 maggio 2015. - recensione di Vice p/c di Sergio Stancanelli

il "Laboratorio minimo teatro" di Ascoli Piceno ha presentato a Verona il quarto spettacolo per il premio Tòtola 2015.

Esattamente quattro anni e mezzo addietro la commedia "Tre sull'altalena" di Luigi Lunari veniva rappresentata nel teatro Nuovo di Verona per iniziativa del regista Andrea de Manincor, anche interprete, e la recensione a firma del cronista compariva sul quotidiano "gli Amici della musica" di Torre del lago. Questa volta la messa in scena ha luogo nel teatro Camploy ed è dovuta al regista Mario Gricinella ed alla compagnia del "Laboratorio minimo teatro" di Ascoli Piceno con gli attori Roberto Paoletti, Giovanni Filipponi e Pino Prosciutti nonché Daniela Mancone che fa la sua apparizione nel finale.

Due nell’ascensore alle prese con i tranquillanti

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Verona, 21 maggio 2015. - recensione di Vice p/c di Sergio Stancanelli

Terzo spettacolo della rassegna Giorgio Tòtola.
XaNax è la marca di un tranquillante ed il titolo d'un atto unico di Angelo Longoni messo in scena nel teatro Camploy di Verona dal Centro lettura e attività espressive teatrali di Palombina nell'anconitano per la XIII edizione del premio Giorgio Tòtola.

“Ceramiche antiche” e “Due retrospettive” in due mostre a Verona

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Verona, 20 maggio 2015. - di Sergio Stancanelli

L'ultima intervista a Rita Levi Montalcini. Nel Museo archeologico, dopo la mostra "Vetri romani" protrattasi per un anno e che vide esposti qualche centinaio di vasi e bottiglie colorati d'epoca romana, s'è tenuta l'esposizione "Ceramiche antiche", anch'essa per la durata di un anno, proponente piatti, vasi e crateri provenienti dalla Grecia e dalla Magna Graecia, risalenti ai secoli V e al IV a. C.

Cronache da Verona, Mantova e Vicenza

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Verona, 20 maggio 2015. - di Sergio Stancanelli

Mostre visitate. A Vicenza, nelle gallerie di palazzo Leoni Montanari, Intesa Sanpaolo ci ha invitati in anteprima alla visita riservata agli studiosi e alla stampa della mostra "La rivoluzione dell'immagine" , o sia "Arte paleocristiana fra Roma e Bisanzio": 83 opere d'arte che segnano il passaggio dal mondo antico alla modernità con l'editto di Costantino che riconoscendo legittimità al Cristianesimo lo libera dall'esilio delle catacombe.

Il gruppo “La betulla” di Brescia in “Alcesti” riscritto da Giovanni Raboni

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Verona, 19 maggio 2015. - di Vice p/c di Sergio Stancanelli

2° spettacolo per la XIII rassegna di prosa "Giorgio Tòtola" nel teatro Camploy di Verona.
Sul palcoscenico del Camploy di Verona è andato in scena "Alcesti o la recita dell'esilio" di Giovanni Raboni, secondo spettacolo come preannunciato della rassegna teatrale di autore italiano contemporaneo "premio Giorgio Tòtola", organizzato dalla vedova del regista fondatore della Compagnia che porta il suo nome e giunto quest'anno alla sua XIII edizione.

Iniziata nel Camploy di Verona la rassegna teatrale Giorgio Tòtola

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Verona, 12 maggio 2015. – di Vice p/c di Sergio Stancanelli

Con una commedia di Manfredi & Marino.
Un testo catturato in internet e favoritomi da un amico, titola: "Il premio Giorgio Totola al Teatro Camploy". A parte la parola teatro ch'è nome comune, il lettore non sia tratto in inganno: la rassegna teatrale di autore italiano contemporaneo dedicata dal Comune di Verona nel teatro Camploy alla XIII edizione del premio Giorgio Tòtola, è appena iniziata, e a chi andrà la palma della vittoria non si saprà se non il 6 giugno.

In Rovereto Maurice Denis, maestro del simbolismo internazionale .......

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento, 9 maggio 2015. – di Sergio Stancanelli

........e in Trento Sulle tracce di Maurice Denis, simbolismi ai confini dell'impero asburgico.

Altre esegesi rimaste inedite sono quelle a due mostre in Rovereto e in Trento. Premetto qualche notazione cronachistica. Il giorno 5 le Poste mi recapitano l'invito a una conferenza stampa che si terrà nel Museo d'arte moderna di Rovereto il giorno 21. La busta reca timbro postale di partenza da Rovereto del giorno 31 di là da venire. Una volta il timbro postale faceva fede: oggi resta la speranza che in un futuro le cose tornino a funzionare come in un tempo lontano e felice.

Alex Pinna in Varese

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento, 8 maggio 2015. – di Sergio Stancanelli

Mostre d'arte. Nella galleria "Punto sull'arte", la quale, ad onta della sott'insegna International contemporary art, è locata in Italia, precisamente in Varese, è in corso dal 22 marzo, e rimarrà aperta quaranta giorni, una mostra personale di Alex Pinna, uno scultore il quale, ad onta del nome condensato e d'una sotto-targa think thin, non è britannico né tampoco cinese, bensì italiano di nascita e di residenza.

Chi è online

 171 visitatori online