Lun02172020

Last update05:06:35

ArtVerona 2016

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Ritorna tutti gli anni, sempre alla stessa data. XII edizione della Fiera dell'arte – Occorrono due giornate per visitarla tutta – Un Catalogo di 500 pagine

Art-Verona 2016Verona, 14 ottobre 2016. - di Sergio Stancanelli

Nel comprensorio della Fiera campionaria si è inaugurata stamani in Verona la XII edizione di "ArtVerona", la grande mostra d'arte collettiva di artisti e gallerie in origine concepita e organizzata da Massimo Simonetti, il cui nome quest'anno vedo non figura tra i curatori.

Dopo la preview, parola che non risulta né sul Vocabolario della lingua inglese né su quello italiano e che per i poveri mortali suppongo sia la vernice, andata dalle ore 11 alle 14 di venerdì 14 ottobre e riservata ai giornalisti e agli invitati – al termine della quale non è stato offerto un ristoro, costringendo gli ospiti a ristorarsi a pagamento o a lasciare il comprensorio per tornarsene a casa – , l'esposizione si è aperta per il pubblico dalle ore 14 alle 19.30, e poi nei giorni seguenti sabato 15 e domenica 16 dalle 11 alle 19.30, e infine lunedì 17 dalle 11 alle 15.

Breve vita per un lavoro preparatorio intenso e per una mostra di vaste dimensioni, sì che una giornata non è sufficiente per visitarla tutta, e di fatto i biglietti hanno validità per due giornate. Sul piano espositivo, è presente un po' di tutto: dal realismo all'astrattismo, dal futurismo al fantastico, dal folleggiante al demenziale. Ce n'è per tutti i gusti, e accanto a molti nomi di giovani ancora sconosciuti, trovano posto maestri celebrati quali De Chirico, De Pisis, Soffici, Balla, Rosai, Pomodoro... l'elenco dei grandi sarebbe lungo, nonché famosi mistificatori incolpevoli quali Fontana e Burri.

Mi piace segnalare Simone Domeniconi di cui condivido la passione per il gioco degli scacchi e del quale propongo un'opera, non senza ringraziare i coniugi Morotti di Daverio (Varese) che ai due inviti inviatimi dall'ente Fiera ne hanno aggiunti altri due, consentendomi di condurre alla mostra degli amici. Il Catalogo – 496 pagine, 10 euro – , con copertina in lingua inglese tanto per non discostarsi da quella che ormai nel nostro paese è prassi quotidiana, riporta al suo interno una o più opere per ciascun espositore, tanto artista che galleria.

ArtVerona 2016

Chi è online

 297 visitatori online