Robe da no creder

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Robe da no crederMezzolombardo, 3 aprile 2013. – a cura dell'Associazione culturale "Le voci di dentro"

Compagnia teatrale "San Siro" di Lasino. Commedia brillante in due atti di Emilio Luigi Motta. Toni e Mario si apprestano a partecipare alla Sagra del paese con la speranza di concludere qualche buon affare. Loro malgrado diventano protagonisti dell'incontro con Afra e Zelia che hanno il compito di far conoscere ricchezza e felicità illusoria ai due contadini. La vicenda che deve concludersi entro tre mesi, porterà padre e figlio a vivere le contraddizioni di rapporti favolosi ma di breve durata.

La solitudine e la povertà del quotidiano, spingono i due a sognare una vita lussuosa e gradevolmente felice, e a chiedersi se tutto questo è un sogno o realtà!

Questa è una simpatica commedia e la trama come è uso sembra premiare i buoni ... "un po' di vita facile e gioiosa" per chi ha conosciuto solo la fatica.

Ma è veramente tutto così semplice?

La storia infatti rivela la difficoltà dei due protagonisti maschili, padre e figlio ad adattarsi alla società in cui viviamo. Solitudine affettiva che li porterà a credere nel "miracolo" e a rifugiarsi, una volta delusi, nella giustificazione del sogno.

 

La I° Edizione della Rassegna di Teatro Amatoriale "Comedie a Mezombart" che ci siamo lasciati alle spalle nel 2012 ha registrato un considerevole consenso di pubblico ed un particolare apprezzamento. Per le "Voci di Dentro" sono stati forte motivo di soddisfazione e allo stesso tempo grande stimolo per proporvi una II° Edizione dove cultura, tradizioni locali e quotidianità saranno il filo conduttore degli spettacoli. Ben sei le commedie che compongono il cartellone, segno di continua crescita di una giovane Associazione sempre più presente e attiva sul territorio. Quest'anno, l'offerta per Voi spettatori vuole essere una proposta attenta che terrà conto della qualità all'interno della tradizione dialettale trentina legata all'arte teatrale.

Un sentito ringraziamento al Comune di Mezzolombardo, in particolar modo all'Assessorato alla Cultura, alla Provincia Autonoma di Trento, alla Cassa Rurale di Mezzolombardo e San Michele all'Adige e alla Banca Popolare - Volksbank per l'immancabile sostegno economico.

Teatro significa anche cooperazione e solidarietà: proprio per questo "Le Voci di Dentro" ha deciso di sostenere e promuovere "Parent Project Onlus", un'associazione italiana di genitori di bambini affetti da distrofia muscolare di Duchenne, la più grave forma di distrofia muscolare infantile. Le Vostre libere offerte raccolte durante la Rassegna verranno devolute al Duchenne Heroes, l'evento che sostiene Parent Project Onlus e che finanzia la ricerca per una cura alla distrofia muscolare di Duchenne e Becker.

 

PREVENDITA BIGLIETTI: DOMENICA 7 APRILE 2013 DALLE ORE 19:00 ALLE ORE 21:00 BIGLIETTERIA TEATRO SAN PIETRO DI MEZZOLOMBARDO

Robe da no creder