Mer10162019

Last update08:47:22

Back Home News Rubriche Lettere dei Lettori

Lettere dei Lettori

Aree ex Sloi e Carbochimica, la riqualificazione sarebbe un atto di eccellenza ambientale

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Mauro Corazza1Trento, 15 ottobre 2019. - di Mauro Corazza*

Egregio Direttore, percorro quotidianamente il tratto di strada che costeggia le aree ex Sloi e Carbochimica e l'unica cosa che ho visto muoversi nel corso degli anni è stata la vegetazione. Siamo di fronte a una situazione molto complicata che vede coinvolti privati e istituzioni su vari livelli e di conseguenza sono purtroppo comprensibili dei ritardi nella bonifica e riqualificazione di questi siti.

Sanzioni Turchia

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Tayyip ErdoğanTrento, 14 ottobre 2019. - di Felice Antonio Vecchione

Gentile Direttore, l'UE è il ventre molle delle democrazie occidentali dove vorrebbero imporre un perbenismo allucinante che non prevede neppure la difesa dei confini della UE stessa e dei singoli Paesi che ne fanno parte. Per giunta, foraggiano di miliardi Erdogan.

Turchia

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Tayyip ErdoğanTrento, 10 ottobre 2019. - di Felice Antonio Vecchione*

Gentile Direttore, che la Turchia abbia mire espansionistiche nel nord della Siria è arcinoto. Il parziale ridispiegamento di alcune unità d'élite americane serve solamente a tutela dei militari USA presenti in quell'area. Erdogan (nella foto), con la scusa di combattere i "terroristi" curdi, vuole mettere le mani avanti, non vedendo soprattutto di buon occhio una supremazia iraniana in Siria e vicino ai suoi confini.

Ergastolo ostativo

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

ergastolo-ostativoTrento, 9 ottobre 2019. - di Felice Antonio Vecchione

Gentile Direttore, sono pienamente d'accordo con Pietro Grasso. In Europa (e anche in Italia) c'è una grande ignoranza circa la cultura mafiosa.

Trieste

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

assassiniopoliziottiTSTrento, 6 ottobre 2019. - di Felice Antonio Vecchione*

Gentile Direttore, quello di Trieste è un delitto la cui colpa ricade su coloro che han portato in Italia i due assassini e hanno consentito loro di delinquere liberamente e impunemente. Gli USA, strenui difensori dei diritti umani, spiegano meglio il concetto specificando che i diritti umani competono ai soli esseri umani.

Banner