Ven06182021

Last update09:37:07

Back Home News Rubriche Lettere dei Lettori

Lettere dei Lettori

Cani e deiezioni, umani incivili

  • PDF
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 

Egregio Direttore, mi chiamo Diego Bonvecchio e volevo segnalare la situazione insostenibile in cui sono ridotti i marciapiedi di Povo. Io abito in via alla cascata e regolarmente con i miei figli mia moglie e il cane mi reco a piedi in paese e mi rendo conto che i cigli delle strade e i marciapiedi sono colmi di deiezioni di cani.

La fede in Dio

  • PDF
Valutazione attuale: / 10
ScarsoOttimo 

Modena, 1 ottobre 2012. – di Ivan Maria Gozzi

Caro Direttore, vorrei rispondere a qualcuno dei tanti lettori che, guardando oltre la fitta nebbia idealista che ci oscura, tentano un dialogo scrivendo al suo giornale in assoluta libertà. Logico che ci siano pareri diversi e spesso espressioni ridanciane. Sono d'accordo con il signor Porcelli di Trento che di certa Arte contemporanea scrive: "Non si tratta di Arte ma di merda".

I lettori di Arco scrivono 'Grazie Civettini'

  • PDF

Arco, 26 settembre 2012. - di Johnny

Caro Direttore, approfitto di Trentinto Libero per rimgraziare pubblicamente il consigliere provinciale Claudio Civettini per l'appoggio. Con i più cordiali saluti. Johnny. Caro Johnny, ecco qui sotto la Tua lettera. Trentino Libero è sempre a disposizione dei suoi lettori. Ricambio i saluti,  Claudio Taverna

Ciclabile pericolosa

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento, 23 settembre 2012. - di Raimondo Frau

Egregio Direttore, percorrendo la pista ciclabile che costeggia il lago di Caldonazzo in frazione Valcanover e dirigendosi verso Pergine si può utilizzare il sottopasso di recente realizzazione che evita di dover percorrere ed attraversare la trafficata strada provinciale che costeggia il lago. Opera costata molti soldi ai contribuenti trentini ma certamente utile. Fa quindi specie constatare che sia di fatto pericolosa.

Filippin 'Ecco perché sono stato espulso dalla Lega Nord'

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Trento, 18 settembre 2012. - di Giuseppe Filippin

Egregio Direttore, molte persone che m'incontrano, mi fanno la stessa domanda: ma perché non te ne sei andato e invece hai lascato che ti buttassero fuori? La risposta, sta nel rispetto della gente che mi ha votato, che ha creduto nella mia azione politica "dentro la Lega Nord". Ovvio quindi rimanere per combattere la mia battaglia fino in fondo per la democrazia interna, anche contro deputati e senatori, con la speranza che il seme del buonsenso germini almeno con il nuovo corso, ma il terreno non è ancora fertile.

Chi è online

 183 visitatori online